Fastidiosa consapevolezza

Probabilmente è più che normale che le persone non siano fatte della stessa pasta.

Anzi, ho sempre sostenuto fosse un bene.

Poi, però, mi sono imbattuta nel loro menteccatesimo di bassa lega, e mi sono resa conto che il mio livello di accettazione reale, è così scandalosamente basso, che dovrei fare ammenda sulla mia, trascorsa, apertura concordante.

La gente fa schifo.
Punto.

Possiamo star qui a pettinare tutte le bambole che volete, la realtà è che ha ragione il sagace ottantenne che viene a fare ginnastica rieducativa dal Paparotto Gigiotto, e che l'altro giorno mi ha detto: viviamo tempi ignobili!

La gente sembra ignorare l'incidenza di una parola cattiva, sputata sulla vita degli altri; forse perché ci hanno abituati a quella strafottenza laconica, che fa fare spallucce di fronte all'altrui opinione; ma la verità è che nessuno è immune alla delusione, di fronte all'umana abitudine di colpire con il chiaro intento di ferire.

L'utopica idea, secondo la quale, siamo tutti fratelli, non funzionava ai tempi libertini ed alterati degli hippies, figuriamoci durante quelli della Bibbia, che ha tirato su Caino e Abele!

Non sono così filosofica da implorare per una società sposata al sofismo, anche perché sarei credibile pari a zero, con la mia passione per il consumismo, e la mia avversione per la scomodità di sorta; eppure, nonostante la mia indicibile scarsità di tempra morale, un gratuito "far male", non mi è mai stato congeniale.

Eppure mi hanno messa alla prova.

Chi ho aiutato difeso e spronato, ben più di quanto non meritasse, mi ha trattata a pesci in faccia, abbassando il velo pietoso che nascondeva un minimo l'ignobiltà gelosa e risentita delle sue vere intenzioni ed azioni.

Dovrei essere superiore, accettare senza colpo ferire, sistemare la corona e procedere nel mondo indomita, non curandomi di loro.
Perché ci sarà un tempo in cui vedrò il cadavere passare, e la vendetta sarà anche un piatto che va mangiato freddo, ma ho imparato che non c'è nulla di più indigesto dell'indifferenza. 

Che il buon Dio mi ha dato una testa.
Di cazzo, indubbiamente, ma che funziona (decisamente bene) per conto suo.

Commenti

  1. Su internet purtroppo è pieno di babbuini che sparano merda senza rendersi conto che ci sono persone dall'altra parte...

    Ma vabbè, se non è perché sono ottusi, è perché sono repressi e in qualche modo devono pur sfogarsi. Non c'è ragione di penarsi troppo insomma ;)

    CervelloBacato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no hai ragione... alla gente non si deve dare poi troppo peso o potere CERVELLINO.
      o, per meglio dire, bisogna darlo alle persone che meritano di averli, quel peso e quel potere...

      Elimina
  2. Non sono d'accordo sul generalizzare ,la gente non fa schifo,ma ci sono delle persone che fanno schifo.E importantissimo comprendere questa sottile differenza,se la comprendi il mondo ti sembrerà diverso.
    Un caro saluto,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo tu abbia ragione... e sono convinta FULVIO, io ancora non abbia la maturità sociale per rendermene conto al 100%

      Elimina
  3. Come suol dirsi.. l'esperienza aiuta.. anche se in molti casi, troppi direi, se uno nasce tondo non muore quadrato, nel senso che di fregature se ne continuano a pigliare nonostante gli insegnamenti.. e vabbe'... pazienza.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vorrei essere impermeabile alla brutta gente FRANCO, chiedo troppo vero?

      Elimina
  4. Non so se è perché crescendo (invecchiando?) acquisisco consapevolezza, ma la mia impressione è che la percezione di gente che fa schifo stia aumentando esponenzialmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora dici che siamo vetuste, ergo scarsamente tolleranti NADIA? è un pensiero che non avevo fatto ma che, tutto sommato, ha del verosimile

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Carissima non avere dubbi si di te, mai! Sei una persona stupenda e nelle parole che scrivi si legge benissimo. Ignora chi ti piace ma si oppone a te e vai avanti per la tua strada. Potrei parlarti di gelosie...ma chi se ne frega...
    Abbraccio grande e perdonami se non mi vedi spesso da te. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando passi PIA, hai parole tali da farti perdonare per tutte le volte in cui non sei passata!

      Elimina
  7. Concordo con Nadia Canova, più vado avanti con gli anni e più incontro gente da schifo, forse perché con gli anni accumuli più delusioni e questo ti rende più accorta, più prudente e decisamente meno tollerante, o forse sto semplicemente invecchiando e diventando ogni giorno più incazzosa e bisbetica :D
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so quale sia la verità MARINAFOOD, ma ci starebbe anche che tutte e due fossero verosimili ed una non escludesse l'altra...

      Elimina
  8. Questo post cade a fagiolo perché proprio in questi giorni sto cercando di far capire ad una persona a me cara che ci sono persone che fanno schifo, e che pensano solo al proprio tornaconto. Non gliene importa di agire in malafede e ai danni degli altri (cosa a mio avviso peggio di una cattiveria gratuita proprio perché sai che è lanciata a caso). E nulla finisco qui se no mi infervoro e già questo commento è senza senso. La gente fa schifo, magari non tutta ma in buona parte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo ci siano persone più naturalmente portate ad una dose massiccia di sensibilità PIER, e può essere tu faccia parte di quel gruppo... io, nel realizzarlo, mi sono parecchio incavolata, ma forse più perché sono stata io a permettere a queste persone di approfittarsi di me

      Elimina
  9. Alcuni poi fanno più schifo di altri, poveri noi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e c'è pure che al peggio non c'è quasi mai limite PIETRO, o vado errando?

      Elimina
  10. Ma sì, come direbbe la me anziana: è una storia vecchia come il mondo. La modernità ha solo ampliato il concetto e fatto credere che essere stronzi sia producente. Scegli di chi circondarti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con cura assolutamente minuziosa MARE!

      Elimina

Posta un commento

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!

Post popolari in questo blog

..." cuore in arresto favorisca i sentimenti"

Nessun obbligo di commento

La forza di accettare ciò che non puoi cambiare