...come sei cambiata Patalice...

Il mio amico Olly le definisce la tomba dell'ormone.
Brivido sostiene siano un'invenzione delle femministe per castigare l'uomo.
Io posso dire di NON AVERNE MAI POSSEDUTE. 
Jn senza non sarebbe Jn. 

Le BALLERINE! 

Scarpa bassa figa strassa, dice il colto intellettuale bresciano. 

Il trip della ballerina prende il via intorno ai 12 anni, si arena nel periodo zoccoleggiante, e le vediamo riproporsi ai piedi delle ragazze che hanno passato i 27-28, ma solo perché si sono accaparrate un uomo, e si dimenticano di dover ancora avere una parvenza di femminilità passionaria e appassionante... 

Ora, io che non sono stata graziata da centimetri extra dalla natura, essendo poco più alta di un metro e mezzo, ammetto di essere grata a questa condizione di bassezza, perché mi ha condotto a non essere mai indotta in tentazione, dall'acquisto di un paio di calzature anti-stupro!

Ho il mio bel personalino, con tutte le mie cosine al loro posto, sebbene minute e ristrette, e lo porto in giro disinvolta, su tacchi vertiginosi, leggiadra come la Carla Fracci di una volta.
Fiera.
Addirittura figa, oserei dire!

E tutto questo, anche, grazie alla presenza di tacco, pure alto, ai piedi!

...tuttavia, debbo ammettere che, pur rifiutandomi di far troppa pubblicità alla cosa, le ballerine a me son simpatiche assai.

Se la smettete di fare "bu", come un gruppo di ultras, sfigati, allo stadio, vi motivo lo slancio d'affetto: innanzitutto, è innegabile la loro comodità, non paragonabile a quella delle snakers, ma superiore mille volte, all'altura di decoltè e plateau; poi, contrariamente a quanto possa molti uomini possano dire, trovo che le over 30 che le portano, non siano tacciate solo di sciatteria o di scarso sforzo per essere fiche, ma che possiedano forte personalità, alle volte!  

E qui mi avanzerete la giusta protesta del: "Vuoi mettere quanto renda slanciata e sicura di se una donna su 10?!" 

Ed io vi risponderei che per i miei canoni siete stati bassi (di cm...), e ribatterei dicendo che si, una donna che SA CAMMINARE COI TACCHI esprime una certa sicura disinvoltura, oltre che una sensualità che la ballerina non potrà mai avere, però che una chance alla ballerina mi sento di volerla dare.

All'alba del trentaduesimo anno che il buon Dio mi concederà, faccio outing clamorosamente, ed ammetto che IO DICO SI ALLA BALLERINA.

...e che Coco Chanel, dall'alto, mi protegga...  

Commenti

  1. Ah, io le adoro! Cioè... Non tutte, ce ne sono a pacchi inguardabili! Però quelle carine sono carine! 😃

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo sul fatto che ce ne siano di semplicemente adorabili ICARO, che non sfuggono al complimento dell'uomo più fashionista

      Elimina
  2. Anche io dico SI alla ballerina...ne ho una collezione! Sono comode, mi piacciono e mi sembra che mi stiano bene, quindi perché no?!?
    Bella questa grafica tutta rosa, comunque :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, vista l'affluenza pazzesca di ballerine per le strade SILVIA, aspettavo con ansia un'addicted che le difendesse!

      Elimina
  3. Non ho mai capito l'odio per le ballerine. A me sembrano scarpe qualsiasi, magari non slanciano, ma dipende dal modello e dalla persona che le indossa. Anche con le ballerine bisogna saper camminare o sembri una papera :D
    Se proprio vogliamo eleggere una scarpa antisesso assoluto direi le crocs, anche come ciabatta in casa. URENDE!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PIER ormai la crocs parrebbe essere stata defenestrata, o almeno io mi auguro sia questo il suo capitolare... la ballerina non dona, nel senso che, per quanto tenerella possa essere, non possiede la stessa personalità di un tacco 12

      Elimina
  4. Guarda, alla fine dipende dal portamento innato.
    Agli albori degli anni 2000 mi piacevano le ragazze con le ballerine, oggi ne vedo alcune tipo coi calzini di spugna bianchi della Puma e le ballerine. Mi si ammoscia che manco un p**** di Linda Lovelace riuscirebbe a rianimarmi da mo a Natale.
    A te stanno sicuramente bene perché sei una panterona rossa :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le panterone rosse MOZZINO, sono decisamente più a loro agio in tacco 12...

      Elimina
  5. Io dico...boh...tanto una scarpa vale l'altra :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...solo un uomo poteva fare un commento tale PIETRO, solo un uomo...

      Elimina
  6. Mia moglie campa di ballerine... quando deve indossare un tacchetto qualsiasi, matrimonio o battesimo, fa di tutto per rimediare vestiti che si adattino a scarpe basse.. poi ci divertiamo a prendere in giro gente che cammina con dodici centimetri senza neanche riuscire a mettere un passo dietro l'altro... bah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho la fortuna di camminare meglio coi tacchi che con le ballerine FRANCO; tutta colpa dei miei trascorsi da ballerina classica, che in scarpa bassa, rilassano i piedi ad una anti estetica prima posizione

      Elimina
  7. Non mi fanno impazzire, mi sento una bimbetta il giorno della prima comunione
    Ma per forza di cose (leggi: strade di Roma, mezzi pubblici...) alle volte sono costretta

    Mea culpa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho il piedino piccolo PIPPA, 35/36, ma le ho viste su piedi ben più ingenti, i quali hanno sottolineato come il Krusty il Clown style, sia all'erta quando si indossano le ballerine...

      Elimina
  8. Piacciono anche a me, onestamente. Credo che come tutti i capi di abbigliamento non stiano bene a tutti ma alla fine che ci frega? Dobbiamo sentirci bene e non appagare gli occhi di chi ci guarda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ecco un soggetto da post..: ma voi vi vestite a caxx, vi stritolate i piedi, vi gonfiate le labbra come canotti, passate ore a truccarvi veramente per stare bene con voi stesse, o per appagare gli occhi di chi vi guarda?

      Elimina
    2. a parte FRANCO, che essere sempre strenuamente convinti che i disagi sopportati dalle donne, in materia di outfit e style, non è corretto; io, credo MAREVA, come spessissimo avviene, abbia perfettamente ragione: lo stare bene con noi stesse, prescinde da moda ed eleganza... e alle volte, può comprendere corpetti strizzati, e trucco pesante!

      Elimina
  9. A me non piacciono per niente le ballerine, non ho mai avuto la tentazione nemmeno di provarle. Ad alcune ragazze stanno anche bene, ma se devo mettere una scarpa bassa preferisco quella da ginnastica e un look sportivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io prediligo di gran lunga la scarpa ginnica SILVIA, sebbene sia stata tratta in tentazione

      Elimina
  10. Credo di essere l'unica persona al mondo che trova le ballerine scomode. Esatto, SCOMODE. Ne ho provate diverse (cercando si trovano dei modelli carini, non sono tutte orrende), eppure tutte mi fanno male ai piedi o mi tagliano la pelle sul tendine d'Achille. Mi accontento delle All star come scarpe basse, nonostante sia disposta ad ammettere che sono, al pari di certe ballerine, molto poco femminili.

    Bella la nuova grafica, non l'avevo ancora vista! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vento primaverile MAYA, anche o forse solo sul blog... comunque, la comodità delle ballerine, comprovata dai più, ora tu mi dici non essere assicurazione certa, eh? ma di cosa possiamo fidarci allora?

      Elimina
  11. A me piacciono! In alcune ragazze le trovo anche sexy perché se hai il portamento sei sexy anche scalza. .ovviamente non è il mio caso! Che poi invidi chi SA portare i tacchi è un altro discorso ik tacco è il tacco non si discute ma bisogna saperli portare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no ecco MANU, carine ironiche ed iconiche su, ma sexy proprio no no e ancora no... maneggiano la camminata in un modo talmente nefasto, che neppure la Kate e la Gisele sarebbero fighe davvero veramente

      Elimina
  12. io ne ho comprato un solo paio 10 anni fa e mi facevano un male cane e le ho abbandonate... ma quasi mi viene voglia di ridare loro una possibilità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che dire FEDE? una seconda possibilità, dopotutto, là si accorda quasi sempre, no?

      Elimina
  13. Sei poco più di un metro e mezzo sul livello del mare quando è calmo?
    Che peccato Patalice -ma che razza di nome- non sei il mio tipo.
    Per me deve essere alta e slanciata e non emaciata come una modella anoressica.
    Coscia lunga -anche aggiungendo le 10, le 12 o addirettura le 15- figa stretta, tette grandi quanto il palmo delle mie mani -tutto il resto è sprecato- culo come la cassa sonora di un mandolino. Mai di una chitarra por favor, che sconfina sui 40 nella cassa armonica di un contrabbasso. Testa eretta e naso leggermente a punta ma non troppo. Sono esigentino io che credi?
    Tacchi tacchissimi e sempre tacchi. Sollevare i calcagni dal vilissimo suolo, elevare il culetto a mo' di capitello spingerlo verso l'alto e mantenercelo.
    Questo commento lezioso si addice al tuo testo, crediammé.
    Una domanda facile facile: ma perché scegliete sempre nomi di fantasia -brutti- per aprire un blog e non ci mettete la faccia come me? Pat-alice, che roba. Fai sembrare la cosa come uno spuntino misto: alici con patate. Dopo ti puzza il fiato per un'ora buona.
    Ciao Pat-alice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu non sai VINCENZO quanto sia immenso il cazzo che me ne frega delle tue opinioni, confezionate ad arte appositamente per sollevare una polemica piccata che, credimi, non otterrai. rispetto il giudizio di tutti, anzi, amo le critiche quand'esse non hanno alla base la repressione di chi, e su questo mi gioco l'unico polmone funzionante che ho, si scopa due tette che stanno in mano, solo a pagamento, o figlie di donne che hanno talmente fame da accettare il pisello di uno come te. ah, per la cronaca, potevi prendermi per il culo per la pata, ma Alice è il mio nome "fenomeno firmato".

      Elimina
    2. Cazzo come ci ho azzeccato ALICE. Sai a me piace provocare e per chi provoca occorre un bufalo impazzito e non una pecora belante. Mi sono detto: quarda come scrive bene benissimo cazzate come fossero vangelo. Stai a vedere che è una di quelle che se le stuzzichi tira fuori i mille anni di veleno che si trascina dentro e, abbandonato lo stile aulico, si manifesta per quello che realmente è: una parolaia del controcazzo.
      Vedi un po' tu quanto ci abbia azzeccato,
      Calma calma che ti fai venire l'asma e dopo non puoi sniffare per qualche giorno e staresti molto male in astinenza.
      Un affettuoso colpetto -calma, non alludevo, non ti agitare-sopra una spalla. Buona sniffata domenicale, ALICE.

      Elimina
    3. se ti piacciono gli sputasentenze visita il blog di mikimoz... è veramente patetico!!

      Elimina
    4. la poraccitudine.
      e ho detto tutto

      Elimina
    5. Si a dire cazzate non ti batte nessuno,sei a livello di moz

      Elimina
  14. Ma nooo! Ballerine tutta la vita per me! E come sono secsi io con quelle...
    (Con i tacchi sembro una perticona malferma: un disastro!) 😄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la secsitudine, è noto, non è decisamente una peculiarità del tacco alto MARINA

      Elimina
  15. Non adoro le ballerine, ma ne ho un paio.
    Di sandali raso terra, invece, l'estate, ne uso tantissimi.

    Mi piacciono i tacchi, ma mi piace anche camminare scalza.

    Tra i due estremi, c'è un'infinita varietà di calzature che ci si può concedere di indossare a seconda dell'occasione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...anche a me piace camminare a piedi nudi COMEFOSSIACQUA , è una delle cose più rilassanti che ci sia, forse l'unica capace di farmi arrivare al centro delle mie cose...

      Elimina

Posta un commento

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!

Post popolari in questo blog

..." cuore in arresto favorisca i sentimenti"

Nessun obbligo di commento

La forza di accettare ciò che non puoi cambiare