tag di lettura... perché sfoggiare un po' di cazzi miei è sempre cosa buona e giusta, anche prendendo la scusa della cultura

1. A quale autore ti rivolgi quando hai voglia di rileggere un libro?
Non amo rileggere.
Non ho riletto nessun libro, fatta eccezione per il "Piccolo Principe", ma quello non conta, perché io lo venero come un testo sacro, e scommetto che gli integralisti islamici il Corano l'avranno letto più e più volte... 

2. Di quale autore ti assicuri di accaparrarti ogni nuova uscita non appena viene pubblicata?
Chiara Gamberale.
Mi piace moltissimo il suo modo di scrivere, ma soprattutto mi piace quello che affronta: piccoli drammi di tutti i giorni che hanno un sapore di saputo, eppure viene sempre fuori una piccolissima scintilla che ti fa dire "a cazzo, ma è vero!"... 
Una volta vivevo per quello che scriveva Fabio Volo, si, fustigatemi perché ne avreste tutte le ragioni possibili ed immaginabili, ma lo debbo ammettere, devo sputtanarmi un po'... se no che gusto ci sarebbe?

3. Quale autore stai seguendo fin dalla sua prima uscita e pianifichi di continuare a seguire ancora per lungo tempo?
Oddio... no penso non ci sia nessuno degno di tale fanatismo... non riesco ad essere una groupie così spudoratamente infocata... mea culpa, mea culpa, mea grandissima culpa!

4. A quale autore, che non hai apprezzato quando hai letto per la prima volta, vorresti dare una seconda possibilità?
Gramellini, indiscutibilmente Gramellini.
Mi hanno regalato "Fai bei sogni", e ci sono ben pochi altri romanzi che sono stati in grado di farmi innervosire nello stesso modo... però, quando leggo le sue risposte su Vanity Fair, in quella specie di rubrica del cuore che vorrei tenere io, ma che fa lui, ritrovo molta dolcezza nelle cose che scrive, e mi viene una gran voglia di approfondirlo, e lo farò, giurin giurello lo farò!

5. Quale autore che ha smesso di scrivere vorresti che tornasse a pubblicare qualcosa di nuovo?
Mah... francamente al momento non è che mi venga in mente chissà chi... però, se dovesse tornare in vita, giuro che un romanzo di Leopardi ed uno di Dante, lo comprerei sicuramente... ed anche se il primo fosse deprimente ai massimi livelli, ed il secondo non fosse una menata allucinante e mono-argomentativa sulla "solita" Bea, mi ci fionderei lo stesso!

6. Quale autore avresti voluto iniziare a leggere prima?
Kent Haruf.
Lo so che ora è spinto da tutte le librerie del globo, e che i blogger lo elevano alla genialità più assoluta, ma io, da snob quale sono spesso, l'ho inizialmente snobbato, ed ora sono dipendente come i lavoratori pubblici, attaccata a lui come loro alla seggiolina e al posto fisso!

7. Quale era il tuo autore preferito quando eri una giovane lettrice/un giovane lettore?
Sono passata da Andrea De Carlo, a Sveva Casati Modignani, e va beh, il già citato Fabio Volo, e su nessuno dei tre ho perseverato nell'affetto e nella perseveranza... e non mi dispiace nemmeno un pochino! 

Commenti

  1. Ciao! Anche io proprio ieri ho inserito nel mio blog un quiz sulla lettura :-)
    Ho letto qualche romanzo di Chiara Gamberale e mi è piaciuto. Devo anche ammettere che ho apprezzato "Fai bei sogni" di Gramellini e che continuo a leggere imperterrita Sveva Casati Modignani :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...per me invece ormai è quasi illeggibile SILVIA, ma ora so anche leggere decisamente di peggio...

      Elimina
  2. Risposte
    1. in effetti FRANCESCO penso avesse un peso...

      Elimina
  3. io nn ci posso credere che anche in qs siamo similissime.... davvero non ci posso credere!!!!
    Iniziamo ad avere troppi punti di contatto ....
    snobbamente tua, con affetto fai bei sogni! ;-)
    ki

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ":..snobbamente tua!" ti adoro KIKKA, davvero!

      Elimina
  4. Cara Patalice, mi piaci!!! le tue espressione linguistiche sono chiare.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh TOMASO, credo che essere chiari sia un grosso pregio..

      Elimina
  5. Ma alla domanda 3 devi rispondere: MIKI MOZ! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sarebbe stato doveroso MOZZINO adorato!

      Elimina
  6. Per non far un torto a nessuno alla domanda 7, dico tutti
    ciao un caro amichevole saluto
    Tiziano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto democratico TIZIANO da parte tua

      Elimina
  7. 1 Giorgio Manganelli 2 Baricco 3 Miki Moz ;) 4 Marquez 5 Patrick Suskind 6 Erri de Luca 7 Stephen King... ma in effetti lo è ancora.. ;)

    RispondiElimina
  8. io di Stephen King ho letto solo "Il miglio verde" trascinata da quanto il film mi piacque, sai FRANCO? e proprio di recente ho pensato di approfondirlo un bel po'...

    RispondiElimina
  9. Cara Pata, eccomi in quanto Haruf-dipendente *__*
    Al momento ho letto la trilogia: ho terminato Benedizione qualche settimana fa. Il nuovo Le nostre anime di notte lo ho procrastinato per non esaurire subito tutto l'Haruf a disposizione :O

    RispondiElimina
  10. Che piacere sapere di te tramite questo posto...
    Anche a me piaccino Chiara Gamberale, Gramelli e Fabio Volo...
    Buona giornata

    RispondiElimina
  11. Anche io non rileggo, non so perché ma preferisco passare a storie nuove e diverse. Sto leggendo Gramellini per adesso, ma passerò alla Gamberale presto :)

    RispondiElimina
  12. Il piccolo principe è un libro cult. Non ho mai letto i libri di Chiara Gamberale, devo recuperarli! Buon sabato!😊

    RispondiElimina
  13. Mi piacciono i quiz sulla lettura, dicono così tanto delle persona! E comunque decisamente anche io leggerei volentieri un romanzo di un odierno Dante :-D

    RispondiElimina

Posta un commento

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!

Post popolari in questo blog

..." cuore in arresto favorisca i sentimenti"

Nessun obbligo di commento

cara Chiara ti scrivo