venerdì 10 marzo 2017

Di ballerine calze a rete e Chiara Ferragni

Ho visto le ballerine di Miu Miu, o almeno quelle che credo siano di Miu Miu, con i lacci grossi tipo... va beh quelle in questa fotografia qui per intenderci per benino.
Ecco, io sono una allergica alle ballerine, cioè ho sposato la teoria del "scarpa bassa figa strassa", facendola valere solo ed esclusivamente per le ballerine, però queste mi piacciono un sacco... sono carinissime, ironiche e molto iconiche!

Ma poi ho pensato che le sostituirei molto volentieri con i mocassini tutti glitterati, e con l'occhiolino della collezione shoes di Chiara Ferragni.

Attention please:
non mi sono tramutata in una fashion blogger, ma mi è presa sta smania per lo shopping ultimamente, che non ve lo so spiegare.

Cioè, intendiamoci, non è che mi sia presa ora e che adesso e solo adesso io apra il portafogli per far girare l'economia, au contraire, sono sempre stata parecchio forte in merito!

Però ci ho sta smania di scialacquare, che era un po' che non m'attanagliava.

Il mio Strizza, sosteneva fosse un modo, nemmeno troppo velato, per poter sopperire a delle mancanze.

...beh sarebbe perfettamente in linea con il mio momento storico...

Ciò posto, siccome dispongo di ben poca liquidità al momento, ristagno nei pensieri, e mi lascio ingolosire dalle varie nuove collezioni delle catene low cost, tipo Zara o Intimissimi...

Peccato che, a pochi mesi dal TRENTADUESIMO compleanno, io mi trovi in balia di un tremendo dilemma karmico.

Come cazzo mi devo conciare?!

No, perché voi penserete con un sorriso a questi quesiti esistenziali di bassa lega, ma io non rido mica...

Cioè, non so se avete notato cos'hanno proposto per quest'anno, Disquered Calzedonia, ed anche parecchi negozi bellini del bresciano: le calze a rete sotto il jeans strappato, che arrivino sopra all'ombelico, scoperto. 

Capite?
Un trionfo del trash più Platinettiano, nel quale sguazzare con la tipica risolutezza che, solo poche possono concedersi.

Si.
Ma chi sono queste poche?

Le ragazze più giovani?
Quelle che non hanno ancora la testa per rendersi conto del livello di zoccolaggine intrinseco all'abbigliamento citato?

Le mie coetanee?
Quelle che hanno perfettamente in testa il livello il zoccolaggine intrinseco all'abbigliamento citato, e stì cazzi?

I fisici asciutti, magri o palestrosi?
Quelli che hanno i cubetti sull'addominale, che si sa il crossfit ha fatto proseliti, e che incedono in modo porcone porno xx nella vita?

Le taglie più morbide?
Quelle che si lasciano un po' segnare dalla trama della calza a rete, ma che con quel vedo (vedo-vedo-vedo)/(poco) non vedo, fanno sognare il testosterone?

E quando dobbiamo portarla sta moda qui?

Eviterei ufficio, commissioni tra posta e banca, matrimoni e primi appuntamenti, a meno che non vi siate conosciuti in una private room.

Lo sdoganerei con più leggerezza, ma sotto lo stretto controllo di un adulto, che non sia modello "fan di Barbara D'Urso", e che possa provvedere alla virtù della ninfetta, sulle adolescenti/ventenni.

Mentre lo relegherei a serate di notti brave e malate, per noi donzelle dal decennio in più. 

Una sola accortezza.
Siate oneste.
La felicità ed il benessere, passano da una sana e sincera consapevolezza.
Se riuscissimo ad essere trasparenti con noi stesse, avremmo tanta più (buona) vita da vivere e da godere.
Quindi... se messa la calza a rete l'effetto Miss Piggy non è un presentimento, ma una realtà, desistete.

Rinunciare ad una battaglia, può far vincere la guerra.

47 commenti:

  1. Io che più tanto ggiovane non sono, ricordo i jeans sdruciti e quanto ci tenessimo a non far rammendare gli strappi da mamma o da nonna. Erano i Levis 501, quelli che bisognava rinunciare ad un sacco di cose per poterli far pagare a papà, perché per noi miseri borgatari costavano 'na fucilata e mezzo.
    Li portavi fino allo sfinimento, appunto.
    Tutto sto preambolo per dire? Che gli strappi sono scomodi. A me hanno sempre dato fastidio. Se dovessi mettere delle robe così, andrei in giro come avessi due dita in bocca di continuo. Figuriamoci se dovessi metterci le calze a rete sotto.
    Dev'essere il gap generazionale, presumo vada bene così.

    Però se te fai influenza' da Chiara Ferragni... no, ecco, quello no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no va beh VIPERO, mi cade il mito di te, tipo rude, modello super trendy, dopo questo commento...

      comunque sai che il Levis 501 è tornato alla grandissima? mia sorella Jn non vede l'ora di poterseli prendere

      Elimina
    2. Io eh... È un miracolo che l'abbia letto tutto, sto post. A "ballerine" ero già sul punto di lanciare lo smartphone contro la parete...

      Elimina
    3. ti avrei perfettamente compreso

      Elimina
    4. Tanto il telefono era il mio :P

      Elimina
  2. Ciao Patalice! Oggi pomeriggio anche io dovrei *finalmente* avere tempo per un po' di shopping...
    Personalmente sono una super fan delle ballerine, ne ho una collezione!
    Però non indosserei le calze a rete sotto i jeans, anche se sono sotto i 30... così a vita alta mi danno l'idea di trasformare qualsiasi addome (anche piatto) in un insaccato, e poi temo proprio che siano scomode.
    Quanto alla Ferragni, a quanto pare ultimamente preferisce starsene nuda in compagnia nella vasca da bagno :-) Quella sì che è moda da seguire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh SILVIA, io te lo dico, se avessi Fedez per le mani, anche io ci passerei parecchio tempo ignuda nella vasca...

      Elimina
  3. Anche io dico un NO assoluto alle ballerine. Che poi, sul mio piede, stanno davvero male... preferisco il tacco ma se scarpa bassa deve essere mi piacciono i mocassini, quelli di Gucci (senza pelo eh) che non mi posso permettere.

    Sulla calza a rete non saprei.
    Non sono ancora riuscita a farmi un'idea.
    Ci penso eh, perché io son con te, questi son drammi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alla fine ELE781, la calza a rete me la sono presa... non ho ancora stabilito se la metterò sotto il jeans, o con un tubino nero, da segretaria porca un po' più adatto alla mia età... però per il momento c'è

      Elimina
  4. Io sono alta circa 1,70 m e, con i tacchi, sembro più alta ancora e questo non mi piace. Perciò dico : W W le ballerine . MI piacciono le scarpe coi tacchi, le trovo molto eleganti ma non fanno per me !!! Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io MIRTILLO invece sono bassa un metro e mezzo e qualcosina in più, ergo le ballerine le ho un po' sempre viste malamente... sarà che ho fatto anche parecchia danza classica, quindi ne ho usate parecchio

      Elimina
  5. Cara Patalice, io normalmente non guardo la statura della ragazze pero guardo le loro abitudini spesso molto sbarazzine ma che a me piacciono!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le ragazze minute come me TOMASO raramente scelgono di mettersi le ballerine, perché slanciano pochino...

      Elimina
  6. io sono una brutta persona...adoro le ballerine...le collego all'idea di donna bon ton , elegante e raffinata..... so che fanno schifo al cazzo a tutti ma a me sanno da bambolina iperfemminile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no dai iper femminili le ballerine MERCOLEDÌ direi proprio di no... diciamo che la mia idea di femminilità non sposa zeppe o ballerine, certo poi non c'è solo la femminilità nella vita...

      Elimina
  7. Nice photos!
    I`m following ur blog with a great pleasure via GFC
    Please join me
    Sunny Eri: beauty experience

    RispondiElimina
  8. Conciati in ogni modo, ma NON con quelle ballerine! XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se sei tua dirmelo MOZZINO, chino il capo ed obbedisco

      Elimina
  9. Io non riesco a sopportare la calza collant (a rete e non) sotto il pantalone. Mi dà proprio fastidio, moda o non moda. Però quest'outfit mi piace.

    Le ballerine non mi dispiacciono, perché sono una a cui piace cambiare. passo da scarpe raso terra al tacco dodici in un battito di ciglia. Il mio ultimo acquisto lo vedrai sul blog di Moz, a breve.

    P.S. Ho anche il mocassino glitterato della Ferragni. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spendacciona di buon gusto che non sei altro CHIARA...

      Elimina
  10. Non sono ancora 33enne e già mi sento vecchia...mai mi metterei calze a rete sotto quei jeans. Azzarderei forse x le ballerine, però :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io navigo in piena indecisione rispetto alla calza a rete abbinata al jeans... forse CONSUELO devo farmi ispirare dalle belle giornate, che spero stiano arrivando!

      Elimina
  11. Non ho mai indossato le ballerine in quanto o utilizzo i tacchi(comodi..per intenderci mi trovo a mio agio con il tacco grosso,forse perché lo portavo da ragazzina oppure con la zeppa)o le scarpe da ginnastica abbinate alla tuta...per quanto riguarda le calze a rete mai messe..l'idea di indossarle sotto un jeans non mi piace:sia perché i collant mi danno fastidio e sotto un pantalone come un jeans ancora di più,sia perché arrivando così in alto mi preme la pancia e mi da fastidio e sia perché così in vista attraverso gli strappi..non mi sentirei per niente a mio agio:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la moda non è sempre un concetto che va di pari passo con la comodità ROSY, ma questo non vuol dire nulla... tutto sommato c'è molto stile nella scomodità!

      Elimina
  12. Le ballerine iconicheironiche Miu Miu che costano una fucilata le ho già viste in tutte le catene di fast fashion: le più carine secondo me stanno da Pull&Bear se vuoi evitare il salasso economico.
    La calza a rete effetto pancera fetish è il segnale definitivo che l'industria della moda è gestita ai più alti vertici da troll ipovedenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho adorato il tuo commento, e trovo il tuo nickname DARIADAVVERO molto spiritoso.
      grazie per la dritta sulla ballerina iper fashion, e non cara come un rene al mercato nero!

      Elimina
  13. Non sono una fan delle ballerine ma quelle della foto sono proprio carine. (Quelle con gli orridi occhietti della Ferragni no però, ti prego!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh CICCOLA, i mocassini glitterati occhieggianti mi hanno lambita e sono fuori di testa per loro

      Elimina
  14. Mi diverte a volte guardare certi look di Ferragni & co...sorridendo....sarà che ormai sono una donna stagionata ( pressoché vicina alla cinquantina!!) ma...certe cose, perdonami....proprio nun se possono guarda'....
    Invece certe ballerine le porto, col jeans stretto e la camicia semplice...si, sono stagionata, meglio che la finisco qua, ahahaha!!!!
    Buon fine settimana cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà SIMO hai descritto uno stile molto bonton, che in molte di aggiudicano pur avendo qualche decina d'anni in meno di te...

      Elimina
  15. Dolce pata,come stai?

    Io e la moda non abbiamo mai avuto un certo feeling,purtroppo o per fortuna. Onestamente ho una visione diversa,per me é necessario che un abito sia confortevole e altrettanto bello,non capisco come si possano indossare certi indumenti che assomigliano ad una tortura cinese hehe

    Negli ultimi mesi si parla molto della Ferragni. Io a stimo molto perché si è "fatta da sola",non per altro. La sua collezione é troppo per me. E sinceramente alcuni capi sono un investimento che non mi sentirei mai di sostenere.

    ti abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che piacere riaverti su questi schermi PHIIIBI, che le vecchie dirimpettaie blogger risvegliano un sacco di pensieri felici!

      comunque, io paleso il fatto che alla moda, ogni tanto spesso, mi piego sebbene certe cose non siano comode, ed altre non mi stiano particolarmente bene...

      Elimina
  16. Credo di essere l'unica donna al mondo ad odiare lo shopping. Proprio la moda non fa per me, le vetrine non attirano il mio sguardo a meno che non siano di cosine per la casa, gli sconti non sono per me un'evento da attendere per mesi. Se mi chiedi cosa va di moda ultimamente non ne ho proprio idea, tanto oramai sono abbastanza vecchia da potermene fregare senza sentirmi in difficoltà :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da un lato ELENUCCIA direi che sei assolutamente salva dallo schiavismo trendy che ingabbia molte di noi, facendoci apparire parecchio ridicole a tratti!

      Elimina
  17. Ciao Pata, queste mode a volte non le capisco, mi sembra un ritorno agli anni '80, un pò alla Sex and the city, ste calze a rete sotto i jeans, e sappiamo bene chi erano le protagoniste della serie, delle strafighe asciutte e palestrate, perciò forse loro se lo potranno pure permettere ma a me personalmente non è che facciano chissà quanta gola!
    Tu non trovi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh in realtà mi pare che questa moda stia strizzando l'occhio più a certe super young FETTADIPARADISO, che sono le sole a poter indossare tutto senza farsi il benché minimo problema... cosa che noi, o io, superato il traguardo dei 30 mi faccio un po' di pare in più...

      Elimina
  18. Alice ma compra ed indossa cio' che ti piace al momento, le odiose ballerine se per una volta si presentano sotto una veste diversa,le provi e ti "riconosci" ma prendile!Ma l'eta'? Ma scusa ma chi se ne frega, vestiti come ti piaci, come ti riconosci e poi tu hai un fisico "universale" e un visetto da ragazzina, stai bene con tutto,vai che è quasi primavera scatenati nello shopping!:))))Bacioni e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sei la meglio RITAB, decisamente la meglio!
      (e non solo perché mi fai complimenti... sapevilo!)

      Elimina
  19. Ah dimenticavo: le ballerine non piacciono nemmeno a me e devo dire che nemmeno il modello della foto mi attrae, soprattutto quei nastri, verso Pasqua mi sentirei un uovo :))e poi secondo me non sopporterei il fastidio alle caviglie! Ecco io non mi ci riconosco per confermarti il consiglio di cui sopra l'importante è sentirsele addosso senza trovarsi strane o scomode!

    Che fashion blogger de mi nonno che sarei Ah ah ah! Ri-ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...alla fine a queste ballerine o preferito un paio di mocassini super sberluccicosi...

      Elimina
  20. più che la calza a rete a vita alta... avrei bisogno di una rete di contenimento per la mia panza... estate ciaone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la risposta è una: montagna FEDERICA!

      Elimina
  21. Sai che ho visto indosso ad una signora qui in città le ballerine della foto! Hai fatto bene a comprare altro! Indossate non mi sono proprio piaciute! Nel gruppo di persone la cosa che balzava all'occhio erano queste scarpe, decisamente eccessive!
    Diciamo che se ci si vuol far notare sono perfette!:))
    Ciao baci!

    RispondiElimina
  22. Sempre io un attimo ...! Ho visto le scarpe che hai preso su instagram: caruccissime!!! Poi col disegno "discompagnato"( licenza semi-poetica mantovana) sono ancora piu' simpatiche!:))

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!

per una nuova me

I N V E S T I M E N T O una bella parola non c'è che dire vengono in mente i soldi e la speranza la speranza di fare soldi se...