solo di riflesso...

Un cactus che punge e tiene alla larga.

Un libro aperto, letto nei momenti meno opportuni.

Un fenicottero rosa tatuato dietro una caviglia, a difendere la leggerezza che non so vivere.

L'ennesima lamentela che non dico, ma che mi affolla la testa.

Una serata al cinema, dopo aver mangiato un hamburger con patatine...

Mi faccio un selfie, dove svettano i capelli rossi, e mi sento bella.

Perdere il filo sul tapis roulant mentre si suda troppo, ed i pensieri parlano sempre meno, perché non c'è ossigeno a supportarli.

Un paio di altissimi tacchi a spillo, di quelli che si notano e non passano inosservati, montati su una camminata perfetta.

L'iphone in mano, connesso, perennemente ed incessantemente.

Una fetta biscottata con marmellata d'arancia, che accompagna una tazza di latte e cioccolato, che coccola prima di iniziare la mattina.

La serie tv che corre dal tubo catodico, macchia il divano di pop corn, e rilassa una serata di solitudine.

Il pc che raccoglie fragilità, idee, invettiva e sogni... scrivere.

Vi pare mai di guardarvi da fuori, di vedere delle cose di voi che sono sempre così tanto vostre da sembrarvi veramente voi, anche se poi vi somigliano solo di riflesso?

Commenti

  1. Il cactus punge perchè difende la sua parte più tenera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. me lo sento sempre più vicino SARA...

      Elimina
    2. Ciao sono Theresa Williams Dopo essere stato in rapporto con Anderson per anni, ha rotto con me, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro, ma tutto è stato vano, lo volevo tornare tanto per l'amore che ho per lui, lo pregai con tutto, ho fatto promesse, ma ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema al mio amico e ha suggerito che dovrei piuttosto contattare un mago che potrebbe aiutare me un incantesimo per riportarlo indietro, ma io sono il tipo che non ha mai creduto in magia, non avevo altra scelta che tentare, io mail il mago, e mi ha detto che c'era un problema che tutto andrà bene prima di tre giorni, che il mio ex tornerà a me prima di tre giorni, ha gettato l'incantesimo e sorprendentemente nel secondo giorno, era intorno 16:00. Il mio ex mi ha chiamato, ero così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che disse era che lui era così dispiaciuto per tutto quello che è successo che voleva me tornare a lui, che mi ama così tanto. Ero così felice e sono andato a lui che era così che abbiamo iniziato a vivere insieme felicemente di nuovo. Da allora, ho fatto promessa che qualcuno so che hanno un problema di rapporto, mi sarebbe di aiuto a tale persona da lui o lei si riferisce all'unico mago reale e potente che mi ha aiutato con il mio problema. e-mail: drogunduspellcaster@gmail.com lo si può e-mail se avete bisogno la sua assistenza nel vostro rapporto o di altri casi.

      1) incantesimi d'amore
      2) Incantesimi amore perduto
      3) Incantesimi Divorzio
      4) Incantesimi di matrimonio
      5) incantesimo.
      6) Incantesimi Breakup
      7) Bandire un amante passato
      8.) Si vuole essere promosso nel vostro ufficio / incantesimo lotteria
      9) vogliono soddisfare il vostro amante
      Contatta questo grande uomo, se si hanno alcun problema per una soluzione duratura
      attraverso drogunduspellcaster@gmail.com

      Elimina
  2. Ciao! Dopo il tuo commento sul mio blog ho deciso di passare a dare un'occhiata al tuo!
    Complimenti per quello che scrivi, sei davvero profonda e originale! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono una povera pazza con il pallino della scrittura SILVIA, e mi sento bene nell'esprimere me stessa e le mie riflessioni... comunque grazie per aver contraccambiato la visita

      Elimina
  3. Mi guardo tanto da dentro che mi trovo di rado a guardarmi da fuori. Invece dovrei farlo. Ma non per esempio quando mi specchio in ascensore aggiustando i capelli e dicendomi: anvedi che strafigo ao. Piuttosto quando inciampo come un pirla e me ne sto', come ora, sei mesi a casa con una spalla fratturata... ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ed il mio guardarmi da fuori FRANCO è un incessante lavorio sull'idea di me stessa e delle cose che posso o non posso allargare di me... che siano o meno veritiere ancora non l'ho compreso

      Elimina
  4. In effetti no, forse perchè sono troppo presa ad analizzare ciò che ho dentro. Ci devo provare...

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. serve ALICEOFM, perché aiuta ad essere concentrati e vigili sugli obiettivi che ci diamo

      Elimina
  5. A me capita. Mi chiedo sempre cosa si veda "da fuori", cosa uno sguardo dato di sfuggita in metro faccia capire di me.

    Pippa :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sono convinta che l'apparenza che diamo PIPPA, anche se fugace ed improvvisa, parli di noi molto più di quello che non siamo disponibili a dire se interrogati

      Elimina
  6. Cara Patalice, è vero spesso possono capitare delle cose spiacevoli, ma capita anche delle cose gradevoli, così si dimenticano le sgradevoli!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il dolce della vita, non lo è mai abbastanza se non si aggiunge il dolce TOMASO, e chi vive la vita in profondità lo ben sa

      Elimina
  7. Mi è piaciuto un sacco questo post e anche quella maglietta adorabile con il cactus *.* Comunque, io che ero sempre connessa con il telefono al mondo esterno è da un pò che lo tengo in modalità aereo molto tempo e non so, mi sono ritrovata più tranquilla, forse meno si sa meglio si sta! Ma tornando al punto principale, anche a me capita quello che hai detto e non so, delle volte mi chiedo quanto io sia io o sia solo apparenza!
    p.s
    invidio il tuo saper camminare sui tacchi, io sembro sempre una papera morente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alla fine FEDERICA, l'apparenza appartiene a noi molto più di quanto non siamo realmente capaci di ammettere con noi stessi... nel senso che, alla fine, è una scelta imprimere alla nostra vita una certa dose di adesso ora e qui...

      Elimina
  8. Spesso mi domando come mi vede la gente dal fuori.
    Sia esteticamente che moralmente.
    Però mi vengono mille paranoie e smetto di pensarci.
    Continuo ad essere quella che sono, se a qualcuno non vado bene che si arrangi un po'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sono cambiata molte volte REALTADICARTA, e certi momenti mi sento quasi meglio nell'essere quella che mostro nell'apparenza

      Elimina
  9. Stupendo.
    No, non mi capita mai di guardarmi da fuori.
    Ma il tuo "guardarti da fuori" è bellissimo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so KTML se sia bellissimo, ma è un riflesso che mi sono costruita con osi tanto impegno, da esserci serissimamente affezionata!

      Elimina
  10. A volte capita anche (guardandosi) di vedere qualcosa di dimenticato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. o di tanto distante da quello che in realtà c'è dentro SANTA, inevitabilmente

      Elimina
  11. Un obiettività secondo me per guardarsi dal di fuori è guardarsi allo specchio perchè non puoi dire bugie a te stessa guardandoti in viso. L'autocritca se lo fai bene è utile. Sei ok vai avanti cosi un abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. serve una dose massiccia di autocritica EDVIGE per non sparire dentro noi stessi ed i nostri tremori perenni... non è poi detto che ce la di faccia davvero, ma ci si impegna affinché così sia

      Elimina
  12. Capelli rossi e tacchi a spillo sembra un bellissimo connubio.
    buona domenica
    and

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un connubio che mi piace mi si associ ANDREA, mi fa sentire e stare bene

      Elimina
  13. A volte vorrei essere diversa da quella che sono. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io FABIOLA, e per sopperire a questa voglia, alle volte, mi invento una io differente

      Elimina
  14. Difficilissima domanda, guardarsi penso sia veramente una delle cose più ardue che esistano..
    Mi vedo spesso e sento di vedermi anche abbastanza crudelmente per la serie facciamoci del male, un misto di insoddisfazione, malattie, noia, risate da lacrime,cambiamento, limitazioni e speranza di cambiare sempre e comunque.
    Abbraccio amica mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il vedermi da fuori CROSIGLIA, è per me invece motivo di grossa soddisfazione... perché mi concede di dimenticare le cose reali, non sempre vere che mi contraddistinguono

      Elimina
  15. Non se risponde alla tua domanda...
    http://latanadirabb-it.blogspot.com/2010/06/diffidenze.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...vado a leggermelo con calma RABBIT...

      Elimina

Posta un commento

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!

Post popolari in questo blog

..." cuore in arresto favorisca i sentimenti"

Nessun obbligo di commento

La forza di accettare ciò che non puoi cambiare