lunedì 5 settembre 2016

Settembre is new gennaio

E, da qualche giorno, è iniziato settembre...

La routine è doverosa ormai, anche se la mia è da inventare, in questi giorni, per la stagione che sarà.

Per me, il vero inizio dell'anno è sempre stato settembre, bene o male.

Prima c'era la cadenza di asilo, scuola, liceo, poi è arrivato il lavoro, velocissimo ed implacabile, ed io mi ci sono un po' persa nel mezzo... 

Quindi settembre is new gennaio, come recita il titolo.

Ma mancano ancora un manipolo di giorni, prima che si debba definitivamente voltare pagina, accertandosi di essere, per l'ennesima volta sulla strada giusta, col cuore pesante e leggero al contempo, ricco delle frustrazioni e dei sogni, che ogni nuovo inizio si porta appresso. 

Mi verrà, a breve, un post, nel quale parlerò dei progetti per il nuovo anno, spergiuro che non lo farò, ma ci casco sempre e comunque, quindi mi sono arresa all'idea che così debba essere... sapete quanto faticoso sia farmi la guerra, dopotutto?!

Da agosto mi porto appresso il primo della trilogia della Pancol da finire, una cena sushi da organizzare con i miei maschiacci e due leggiadre puledrine, il pomeriggio a Gardaland con la Cougar Cumpa, la visione di "The Witch" con il mio amico Menny ovvero l'unico che ami gli horror come me, la famigerata gara di corsa su strada per la quale non mi sono allenata come avrei dovuto. 

Ho già fissati: una scadenza lavorativa decisamente importante, un appuntamento per vedere l'abito da sposa della figlia di una mia amica, il battesimo del bimbo della Sonietta, la festa per il trentesimo compleanno della Francy Micia, il concerto del Liga, due concorsi lavorativi per i quali incrocio le dita da un paio di mesi, due visite mediche, una colazione attesissima con la Educattrice..

Settembre mi osserva beffardo, sa che non ho fatto tutto quello che avrei voluto, e se la ride, a braccetto con la vita...ma che colpa abbiamo noi se non siamo come avremmo dovuto essere noi!

27 commenti:

  1. io festeggio "capodanno" con 2 amiche tutti gli anni il 31 agosto: i veri progetti partono a settembre! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che idea sfiziosa FEDERICA, ricordamelo l'anno prossimo che lo faccio anche io!

      Elimina
  2. anche io sono in questa fase... Comunque ho ripreso a scrivere sul mio blog, sarei felicissima se passassi a vedere cosa ho combinato in questo paio di mesi!
    Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passerò di certo LUISA, ben tornata

      Elimina
  3. Anche io considero Settembre il vero inizio dell'anno, sarà che è uno strascico che mi porto dietro da tutti gli anni scolastici, ma sta di fatto che è Settembre il mese in cui faccio "i buoni propositi" e in cui mi prefiggo "le svolte" e le novità della vita. Lo considero un po' come il fantomatico "lunedì" a cui posticipare la dieta, la palestra, o tutto ciò che non si ha voglia (o si ha timore) di iniziare subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e non sarà SOFASOPHIA, che come quel fantomatico lunedì, promettiamo promettiamo, e nulla facciamo?

      Elimina
  4. Cara Pata, come sai sei per me sempre fonte di ispirazione, motivo per cui se hai un post con i progetti per il futuro lo leggerò ben volentieri. Baci e buon settembre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo farò di certo PIER, anche se credo ognuno di noi si faccia i suoi progetti a suo modo per sentirsi davvero realizzato fino in fondo!

      Elimina
  5. Cara Patalice, nessuno di noi è perfetto, quelli che si ritengono perfetti non è che una pure illusione!!! Dunque cara amica non prendertele con te stessa
    che tutto questo è normale, ciao e buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non cerco la perfezione TOMASO, perche essa sarebbe la condizione ideale per fallire e soffrirne!

      Elimina
  6. Ciao Alice, credo appunto che Settembre sia per molti un mese di ripresa come strascico dei tempi della scuola!Ti ammiro per il tuo "Argento vivo" che sempre ti pervade! Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cerco di non restare mai a secco, perché mi piace essere sempre a mille... è più forte di me RITAB, mi sento viva solo incasinata forte!

      Elimina
  7. La mia amica maestra, il 31 agosto, ha festeggiato il suo personale capodanno... e il giorno dopo ha postato l'augurio di buon anno (scolastico)! ;)
    Io oggi l'ho dedicato all'ozio e al riposo, che ne ho davvero bisogno... e da domani si riprende!!! Meglio che non metto su carta i miei impegni... che poi mi spavento!
    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io invece traggo da loro la forza e l'entusiasmo necessari alla ripartenza KANACHAN, una condizione che mi fa stare bene, indiscutibilmente

      Elimina
  8. Settembre è il MIO mese, per tanti motivi, e quindi lo accolgo sempre con gioia.
    Anche se sono dannatamente ottimista e accolgo con gioia ogni santo mese, eheheh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buon pro ti faccia SONTYNA, che a lamentarci siamo sempre buone tutte

      Elimina
  9. anche tu alle prese con i concorsi? Io inizierò anche un percorso con una business coach che spero mi aiuti a ricominciare davvero, a trovare il mio nuovo inizio..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...si ma è una compagine ardua alla quale far fronte CARAMALU, ma non mi lascio abbattere, non lo faccio proprio mai!

      Elimina
  10. Anch'io considero il mese di settembre un pò come gennaio, anzi per me l'anno nuovo inizia proprio a settembre e, questo, a causa del mio lavoro !Vedo che hai tanti progetti e, quindi ti auguro un buon mese di settembre !! Ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. diciamo che amo essere particolarmente impegnata MIRTILLO, mi sento sempre bene con la testa piena zeppa di cose da fare!

      Elimina
  11. Finito l'estate anche a me viene voglia di iniziare qualcosa... anche se qui in Giappone l'anno scolastico inizia ad aprile!
    Ma hai tanti eventi, Buon settembre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veramente TITTI? e vanno a scuola quando qui fa caldo? tra giugno luglio ed agosto? affascinante!

      Elimina
  12. Io non ho ancora finito i compiti delle vacanze arrivo impreparata a Settembre...i soliti buoni propositi...volevo metterci qualcosa di nuovo ed essere piu' creativa ma ancora non ho avuto tempo...probabilmente avro' i corsi di recupero già ad Ottobre.
    La tentazione di comprare un diario e una penna chicccosa e particolarmente inutili c'erano...Chissà...

    RispondiElimina
  13. Che bella la nostra età.. iniziamo ad accettare le cose per come stanno, noi stesse per come siamo, e ce ne compiaciamo anche.. sbaglio?? Io li sto amando questi trenta, sotto questo aspetto.
    Che non c'entra molto con il tuo post ma se scaturisce catene di pensieri vuol dire che è un bel post!! Idem anche io, l'anno inizia a settembre, i buoni propositi si fanno sotto l'ombrellone, altro che capodanno! Mi hai fatto ricordare che devo tenere sotto controllo le date del Liga per Ego!

    RispondiElimina
  14. Inutile essere ipocrita: nonostante tutti i buoni proponimenti del 'new gennaio', io ODIO settembre!

    RispondiElimina
  15. I miei buoni propositi ti confesso in questo periodo faccio fatica a ricordarmeli.. L'avvicinarsi del cambio di stagione mi rende instabile e apatica.
    www.trucchidilally.com

    RispondiElimina
  16. ahaahaha..è sempre piacevole ,leggerti amica mia...io non faccio progetti, non me ne danno la possibilità, li fanno gli altri per me e mi fanno credere che sono io che decido...VA BEH!
    Non ho avuto ancora un giorno di ferie, quindi come sempre sono speranzosa fino ai primi di ottobre, poi getterò la spugna.
    Unica cosa certa due visite mediche, forse tre..chissà..evviva la salute..
    Baciotto notturno!

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!