martedì 9 agosto 2016

Giorno 1: le ferie hanno inizio

Ce li avete pure voi, tra i post, bozze di cose iniziate e poi abbandonate?

Stralci dei sentimenti e delle sensazioni del momento, ai quali si è negata una possibilità, o che si è stati troppo pavidi o superficiali per affrontare o approfondire.

...oppure perché erano cagate vere!
ma simpatiche, e allora gli avete accordato il beneplacito dell'esistenza nell'etere; almeno per un po', il tempo giusto per una possibile possibilità di restare simpatici anche dopo un po', magari farcito a dovere...

Cose così.

La mia prima settimana di ferie parte da un lunedi pieno di cose da fare: chiama la dottoressa, pianifica le grandi pulizie di primavera che hai tempo di fare solo ora, rivedi il guardaroba e accetta che quel top non lo metterai mai, sbrina il freezer, smetti di comprare la menta liquida, vai a correre, leggi e guarda serie tv.

Arriverò a settembre esausta, con le pile ricaricate dalla passione, ma con la spossatezza atavica di quella che la "to do list" non l'ha terminata.

E mi deprimerò.

La storia è un po' sempre quella, ma di anno in anno aggiungo, sottraggo, traslo, e moltiplico l'ansia, mia ancestrale compare di imprese! 

Per le tipe come me, con i pensieri all'aria e l'animo a spasso, godere di TANTO tempo libero, è una lama a doppio taglio: se da una parte necessito di riposo, dall'altra anelo rigore e schemi prestabiliti.

Sono psicopatica.

11 commenti:

  1. ahahha...allora siamo in due ad essere psicopatiche :-P Buone ferie ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai ZIACONSU, come si suol dire, no? mal comune mezzo gaudio!

      Elimina
  2. Ti capisco alla perfezione, Pata.
    Il tempo libero è un'affascinante prospettiva che diventa una maledizione se non impiegato in modo produttivo.
    Detesto regole e ordine, ma temo di non essere in grado di fare molto senza, nemmeno riposarmi.
    Un ozioso e stressante niente.
    ^_^ buone ferie comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. KORE mi solleva il non essere l'unica che vive in modo tanto duplice le ferie estive... meno male che, alla fin delle finite, sono riuscita a trovare il modo di andar via almeno una settimanina perché altrimenti avrei dato fuori di matto

      Elimina
  3. In effetti tanti post erano cominciati in un modo e sono finiti in un altro oppure idee interessanti poi svanite, comunque tu sei davvero incredibile, proprio matta, meravigliosamente pazza ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah PIETRO, quanto Vera è la mia totale follia!

      Elimina
  4. Riposati per bene, cara Patalice, ti vogliamo più in forma che mai!!!
    Buone vacanze cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo TOMASO, nell'arte del riposo sono assai ignorante... cercherò di dilettarmi quanto posso però, promesso!

      Elimina
  5. Concordo con te: noi esseri umani non sappiamo riposarci, finiamo per annoiarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. decisamente non fa per noi LOLA, anche se alle volte, le mie occhiaia intergalattiche non sono d'accordo per niente!

      Elimina
  6. Anche io dopo due giorni di ozio entro nel pallone e ho bisogno di schemi e programmi per passare il tempo! Non siamo psicopatiche, siamo delle Duracel xD

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!