lunedì 20 giugno 2016

missione NON ESSERE una blog runner

Mi trovo alle 5.15 sul tapis roulant, che sarei anche uscita a correre, ma ancora la strada mi fa paura... il rullo che scorre sempre uguale e costante, è rassicurante rispetto all'asprezza inattesa del manto grigio.

Correre mi piace.

No, prometto di non diventare quel tipo di blogger che intrattiene con l'alimentazione, l'allenamento, i tempi, la scarpa giusta, la musica adatta... ma mi verrebbe di esserlo.
A modo mio.

Tipo che vorrei dirvi che "Ragazza magica" e "Vorrei ma non posto", sono le canzoni che preferisco mentre corro, insieme a "Cake by the ocean" e "Geronimo".
E poi che, il momento in cui preferisco far andare le gambe, è quando mi sveglio veramente ma veramente presto, ed i pensieri non si sono ancora resi conto che non sono più sogni, e non si possono permettere il loro grado utopico, così lo sono lo stesso. Utopici intendo.

...e dato che quando io mi sveglio ho fame, sapreste che, quando salgo sul tappeto rullante, in pancia ho una tazzona di caffè latte col miele, 4 fette biscottate con marmellata o Nutella, ed almeno un paio di biscotti. 
E no, non vomito.

Ah sì, vi direi che quando corro, se sono sola in palestra, non me ne frega particolarmente di ciò che indosso, se devo metterli a lavare, mi capita di lasciare i pantaloni del pigiama. Però non posso prescindere dal reggiseno, che se mi ballano le tette, mi concentro troppo sul dolore, ed è una menata. 

Per giustizia di informazione vi direi che, in quei momenti di sommessa solitudine, metto uno strato di crema idratante da maschera di cera, perché ho la pelle secca, dopo lavo i capelli, ergo è il momento ideale.

Finirei con il parlare delle mie aspirazioni da runner, menzionando la maratona di New York, con Jn che mi aspetta al traguardo con maglia di ricambio e beverone Starbucks, ma l'aspettativa è di fare una 10 km per settembre, con la consapevolezza che al traguardo piangerò per l'emozione e l'adrenalina. 

...ma siccome non sono quel genere di "noiosa" patita di running, vi informo che ho visto "La pazza gioia" e che ho pianto tanto, che su Fox Comedy stanno ritrasmettendo "Will & Grace" e rido un casino [Karen je t'aime], che da un po ho finito la saga di Harry Potter e sono fortemente in astinenza da expecto patronus, e che ho comprato un abito splendido ma speravo fosse più da strappona, invece è da ragazza chic... 

22 commenti:

  1. Anche io preferisco il Tapis alla strada. Però non corro alle cinque del mattino. Dormo. Che poi mica tanto di più, perché alle sei mi sveglio, qualche esercizietto per muovere i muscoli, lavaggio veloce, barba, sistemo la camera, e poi fuori, nel traffico, verso il posto di lavoro :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ognuno ha il suo GLAUCO... diciamo che le mie abitudini da insonne mi sbattono giù presto presto dal letto

      Elimina
  2. Brava Pataliss... io avrei un bisogno di correre ma è una delle cose che più detesto fare. Forse il tapis mi invoglierebbe di più. Non ho mai provato.
    Questi mesi non riesco a far nulla. Da novembre ho fatto pochissimi allenamenti di tennis, da maggio ho smesso, sono sotto con gli ultimi esami prima della laurea, di giocare all'aperto non mi riesce perché non trovo avversari e quasi sempre piove... insomma, un disastro, non riesco a fare sport. L'unico modo è iscrivermi ai tornei direttamente per giocare, ma ho perso come un cane perché ovviamente sono fuori allenamento. Che disagio. Vengo a correre con te così la smetto di essere una pippa!

    CervelloBacato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il disagio di uno sportivo CERVELLINO, in che altro modo riassumere questo commento...!? comunque, io non pensavo correre potesse piacermi ed ora non riesco a farne a meno, giuro...

      Elimina
  3. bello, bellissimo correre la mattina presto. mi hai fatto venir voglia di ricominciare a farlo, purtroppo non ho posto per un tapis roulant ma chissà, magari vinco la pigrizia ed esco fuori, con la musica e senza badare a cosa indosso, proprio come te ;) felice settimana pata! sempre a tutta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una delle cose più belle del mondo TIZI, lasciarsi andare all'infinito e giocarsi il tutto per tutto in istanti che siano solo miei, della fatica fisica, del sudore e della scioglievolezza mentale... favoloso!

      Elimina
  4. Bello leggere questa tua voglia di correre senza essere fanatica! Questo mi rassicura :)
    L'abito da ragazza chic anzichè da strappona mi ha fatto scaravoltare dal ridere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non riesco a non iniettare un po' di maniacale in tutto quello che faccio SONTYNA, ma lo reggo con aplombe accettabile tutto sommato

      Elimina
  5. Canzoni molto interessanti, soprattutto Cake by the ocean molto bella, comunque anche se ti sembrerà strano anch'io amavo Karen..più di Grace ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PIETRO Karen è istituzione pura, non è un termine di paragone, è oggettività assoluta

      Elimina
  6. Ora pongo una domanda, all'Universo.
    Nel giro di una settimana ho parlato con tre donne (tu sei la quarta) che trovano "Ragazza magica" un vero poema, e che darebbero un braccio per sentirsela dedicare dall'Amore loro. Stonato, buffo, impacciato, non importa.
    Ma perchè nessun uomo ci arriva?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per dire:
      La mia ragazza è magica
      E lancia in aria il mondo e lo riprende al volo
      Trasforma un pomeriggio in un capolavoro
      e mi fa stare bene

      E' difficile?

      Elimina
    2. no che non lo è GIOIA, ma come tutti gli atti di romanticismo degni di tale nome, emerge la necessità di applicarsi un minimo, ed ultimamente, sebbene gli uomini dicano il contrario, non c'è più nessuno o quasi disposto è disponibile ad applicarsi un minimo...

      Elimina
  7. Brava! Io invece non amo particolarmente correre!In compenso faccio stepper...ma con l'attrezzino, in casa, e in solitaria! Che le mie tette saltellanti preferisco restino nelle mura domestiche XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...che poi lo steppino, MISSARTEMISIA, per le tette è un esercizio di stress fisico!

      Elimina
  8. Che brava!!Quanto mi piacerebbe uscire a camminare o correre la mattina presto...invece sono troppo pigra e preferisco poltrire la mattina ma anche la sera e il pomeriggio quando posso!!
    Anche io adoro Will&Grace lo ridanno su Paramaount sigh quanto mi manca sky ma non posso piu' permettermelo...mi separerei dopo un mese e verrei accusata di abbandono di minore!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non riesco a farne a meno MANU... mi sa che piuttosto non mangio... e si, lo so che sono tanto superficiale!

      Elimina
  9. Hai visto "Eddie the Eagle"? Se ti senti runner buttati nel running e partecipa pure alla maratona di New York!
    Io ho provato ma proprio non riesco a correre.

    Alice
    Ps: hai provato anche con "Can't stop the feeling" di Justin Timberlake?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le metto nella playlist corsa ALICEOFM, e ti faccio sapere!
      beh, corro per coronare grandi sogni...

      Elimina
  10. Io, quando corro, imprescindibilmente devo ascoltare i Green Day... ma non solo! Quando ho la playlist libera, mi pesca un po' da tutte le parti... ho caricato roba tipo Avril Lavigne sul lettore!! ;) sono quelle cose, The Kolors... e la mia faccia avrà le sembianze di un punto interrogativo! Oggi sono tornata a camminare dopo tempo (no, quando cammino per lavoro non conta), però era comunqeu troppo caldo... si deve riprendere ad uscire la mattina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti KANACHAN, complice la solita insonnia, io esco a camminare presto presto al mattino.,.

      Elimina
  11. Non scegliere a caso... se cerchi bene c è il prodotto giusto per te. Prova reggiseno sport fashion. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3NTc0MzkwMSwwMTAwMDAxMixyZWdnaXNlbm8tc3BvcnQtZmFzaGlvbi04MjEyLmh0bWwsMjAxNjExMDMsb2s=

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!