venerdì 13 maggio 2016

ultimo post dei miei trent'anni tondi tondi


Siamo giunti all'ultimo post da trentenne, pre trentunesimo compleanno.

Suppongo potrei scrivere delle profondissime riflessioni su quest'anno di cambiamento di decina, oppure potrei delucidarvi sulla condizione di una giovane trentenne nella società odierna, o ancora potrei tenere una sottospecie di comizio sulla vita che cambia, le abitudini che si modificano, e le sensazioni che attanagliano.

Oppure no.

Potrei sprecare il mio talento letterario per la "solita me"
...quella me svagata, cazzona, cazzara, leggera, che amo essere ed interpretare...

Ergo vi sciorino cacchi miei, come panni al sole, cacchi attuali, freschi freschi di giornata!

1. Correre mi piace sempre di più.
Sto diventando fissata e compulsiva.
Ma sono felice.
Ormai ho mezz'ora nelle gambe, nel fiato, nel cuore.
E mi piace.
Ascolto la musica dagli auricolari, e non lo facevo da tanto tempo, e canto.
E sono felice quando scendo sudata, nel vestito peggiore, e non sono andata, ma mi sono mossa tanto.

2. Sono stata al cinema del paese.
Davano un film che volevo vedere, "Il condominio dei cuori infranti".
Il film è carino, tanto, francese a dir poco... ma in senso positivo questa volta.
Ho bevuto un Estathe, e mi sono guardata tanto intorno.
Martedì sera, sala stra piena di gente serena e quieta, chi non vorrebbe lo stesso?

3. L'organizzazione dell'evento solidale è ormai in auge.
Voglio portare tanti tanti fondi alla fibrosi cistica tanti tanti...
Mercoledì si comincia, e fino a domenica sarò così impegnata da non aver tempo di pensare ad altro.
Forse forse non sarà benefico solo per la fc... 
Ho bisogno di staccare, di divertirmi, di giocare con cose belle.

4. Il mio mondo rosa mi piace.
Guardo Jn, e penso che se tornassi indietro, vorrei averla avuta come coinquilina, io e lei da sole, perché mi sembra che lei sia l'unica persona che sarà davvero per sempre.
Aspetto che la SuperMamma ritorni ad essere lei, perché mi fa barcamenare sentirla così instabile.
Confido alla Tatuata una cosa che mi fa sentire in colpa, e non mi giudica, non mi critica, e non mi guarda come se fossi sbagliata.
Bevo latte al cioccolato con la mia amica Roby per merenda, parliamo di tutto e di niente, e stiamo bene insieme, e sento che è cosa bella.
Nuzzu mi pubblica una cosa in bacheca, e capisco che lei è sempre lei, anche quando io non la capisco, anche quando la allontano o lei allontana me.
La Peppa e le altre gym girl mi trattengono nelle loro vite, con messaggi, foto, sorrisi, ed io non sento apparenza lontana da loro...

5. Ho voglia di sapere cosa mi regaleranno.
Sono curiosa.
Non ho idea, e non ho voglia di saperlo.
Non sto indagando, non sto approfondendo, non sto chiedendo indizi.
Metto i miei suggerimenti su instagram, condivido su facebook, e se dovessero seguirli, sarà un compleanno molto molto fortunato.
Ah, sarà lunedì.
Lunedì 16.

6. Mi faccio tante domande.
Mi sto chiedendo se sto crescendo davvero.
Dove sto andando.
Con chi sto facendo il viaggio.
E mi sento paranoica, menata e pesante.
Evito di far si che la testa si riempia di queste cose, e mi scordo di chi vorrei essere, concentrandomi su quello che mi piace dare a vedere.
E' giusto?
Sbagliato?
Cos'è?

7. Ho voglia di andare.
Prendere la valigia e viaggiare.
Londra, di nuovo, con Jn, per Portobello road, per il museo di Madame Trusseau, per Covent garden...
Parigi, specificatamente, per il Louvre, camminando per sulla Senna, salendo sulla tour Eiffel...
New York, da grande, Tiffany per i selfie, la casa di Carrie per la scalinata, Broadway per uno spettacolo come "Mamma mia" o "The Lion King"...
Berlino, perché non so come sia fatta, e mi attrae, mi chiama...
San Pietroburgo, per lo sfarzo antico che non so nemmeno cosa sia davvero...

8. La 500 beige con la capotte che si abbassa, ed io al volante.
Un sogno di lusso.
Perché ho voglia di lusso.
Ok, lo riconosco, non sta bene dirlo... 
Ma ho voglia di lusso.

9. Davvero penso di essere speciale?
Si.
Onestamente si.
Mi vedo bella.
Mi sento bene.
Mi faccio sorridere.
Non mi fermo davanti a nulla.
Ho tanta fame di vita, avventura, cose nuove.
E se c'è un errore, tenete lontano da me la matita rossa.

10. Io scrivo.
Non tanto quanto dovrei.
Non indirizzato come sarebbe il caso.
Ma scrivo.
E ancora non so perché, dove andrà questa cosa e se ci andrà.
Ma si, io scrivo.
Mannaggia a me, mannaggia.


Io, sono solo io, ancora con soli trent'anni, ma con la testa piena di me.
Che poi, la convinzione di essere sempre più io la protagonista della mia vita, è radicata concretamente dentro me... e così deve essere, e così è, e così voglio che sia!

25 commenti:

  1. Risposte
    1. oh lunedì, giorno compleannoso, vi regalerò un signor post MIRTILLO14 non credere...

      Elimina
  2. ah, ma allora tanti auguri
    Peccato per i trenta, ormai andati, evento che purtroppo ti spinge fuori dal mio target di donna, comunque restiamo in amicizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh FRACATZ, ma io mica li dimostro! sono un bel fighino

      Elimina
  3. Una donna del Toro! Anzi una giovane donna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ascendente leone SARA, una giovane testardissima e tirannica torellina....

      Elimina
  4. Fare gli auguri in anticipo porta male, ma del resto la sfortuna è solo per chi è superstizioso.
    30 anni... sono un punto interrogativo eppure sono convinto che siano solo un numero, che si perderà nello scoprire che davvero non era nulla più che un numero cui si abbia dato troppa importanza.

    Tutto sommato preferisco vivere giorno per giorno, programmando eventi e settimane, ma mai pensando agli anni (tant'è che quando mi chiedono l'età, chiedo di rimando di indovinarla, così ho il tempo di calcolarla)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me, APPRENDISTANOCCHERO, destabilizzo un poco compiere i 30... quasi fosse una tappa che mi obbligava ad un ragionamento misurato delle cose fatte e da fare... non lo vissi bene e lo sprecai!
      per i 31 drastico cambio di programma: si sta solo con le persone del cuore, in un'intimità assoluta, e si recupera la fanciullezza in una festina da seienni... forse così mi sentirò più me stessa

      Elimina
  5. Auguri tanti tanti auguri

    RispondiElimina
  6. I tuoi post mi trasmettono sempre tanta positività e allegria :) Sono contenta di seguirti! Continua così, mi raccomando ;)

    RispondiElimina
  7. Ho cerchiato la data in rosso così non mi dimentico XD
    Dai che ancora sei, siamo (anch'io) giovani ;)

    RispondiElimina
  8. Anche tu una torella di maggio :) io ne ho fatti 33 ahimè..10 giorni fa...e anch'io quest'anno mi sono dedicata un post..come sempre, apprezzo la tua energia e sincerità! !

    RispondiElimina
  9. Tanti auguri! Maggio è un mese stupendo per festeggiare il compleanno (Io faccio gli anni il 12 ^_^)

    RispondiElimina
  10. 16 maggio, allora, felice compleanno cara. Eh si, a volte ritornano! Chi ritorna? Io, ecco...ihihih...io credo che tutti noi 'siamo esseri speciali' (rubo le parole a Battiato ;) ... tutti o quasi ci siamo passati a solcare il decennio che cambia, pensa io tra un anno entro negli -anta e non mi sembra vero, perché in fondo ho l'animo da ragazzina con la maturità della mia età. È normale porsi delle domande, ma più di tutto credo sia importante, sempre, essere se stessi, fare ciò che si sente di fare, nei limiti della legge e del buon senso, e vivere appieno questa vita che scivola via, senza fermarsi mai. Questo io ti auguro, per il tuo compleanno Pata, vivi la vita e goditela tutta, perché è bella, anzi no, è bellissima.
    Vale

    RispondiElimina
  11. Tanti auguri per domani, hai gli anni dei miei figli, goditi la tua giovane età, la vita bisogna viverla! Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  12. Quanta vita e quanta passione per la vita in queste righe Cara Patalice, trasmetti energia e voglia di seguirti in questa tua energizzante avventura. Eh sì sei proprio bella, anzi bellissima. E buon compleanno di cuore <3

    RispondiElimina
  13. Ormai siamo alla vigilia e penso proprio di poterti fare gli auguri ! Buon compleanno !!!! Che bello leggere della tua ricerca di cose belle, la tua voglia di correre e... di vivere serena ! Augurissimi !!!

    RispondiElimina
  14. Intanto ti faccio gli auguri in anticipo per domani! E poi guarda, io non confiderei troppo nello sperare che i tuoi indizi sui regali siano stati colti... Meglio dire apertamente ciò che vuoi, magari corredando il tutto con: taglia, colore, modello esatto, link o indirizzo del negozio. E probabilmente riuscirebbero a sbagliare anche quello (parlo per esperienza):-)

    RispondiElimina
  15. Tantissimi Auguri Pata!!!
    Non c'è niente di male a volere un po' di lusso!!Anche io ne ho voglia!!
    Mi piacciono tante cose di questo post ma il top sono queste parole:
    Che poi, la convinzione di essere sempre più io la protagonista della mia vita, è radicata concretamente dentro me... e così deve essere, e così è, e così voglio che sia!

    RispondiElimina
  16. ....GLI anni VESTONO LA PERSONA DI RESPONSABILITA' e consapevolmente di LIBERTA'...
    se hai condiviso il mio pensiero......FATTI SENTIRE... :)

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!