venerdì 11 marzo 2016

5 passioni 5 vorrei per passione

...appassionata alle passioni, come ha detto di me il mio amato maritissimo...

Amo il cinema, la lettura, lo shopping, i viaggi ed il cibo.

Così, semplificando con gioiosa ed imbarazzante pochezza, ho riassunto le mie più sgargianti passioni, trasmettendovele con una verve da larva.

Ma è ancora possibile recuperare entusiasmo e spirito di iniziativa, alla luce di questo venerdì lento, nel quale ho fatto molto meno di quanto non fosse oggettivamente in mio potere...

FILM CHE VORREI VEDERE:

"SUFFRAGETTE" io adoro Meryl Streep, in assoluto la mia attrice preferita, con la sua ecletticità voluttuosa e mai uguale a se stessa. Non ho sentito solo critiche positive a questo film, tutt'altro, eppure non posso pensare di non vederlo... Sono stata, ai tempi delle superiori, fervente femminista: storica è e rimarrà la mia entrata all'esame di maturità con cartello alla mano con scritto "l'utero è mio, lo gestisco io". Disgraziatamente, il movimento femminista ha finito con il deludermi profondamente, legandosi sempre più su posizioni estremiste ed estremizzate, che non contemplano ne il mio punto di vista, ne la realtà nella quale mi vivo e muovo... ma pazienza, il film voglio vederlo lo stesso!

"ZOOTROPOLIS" dite quello che volete, io non sarà mai troppo grande per non amare alla follia la Disney... è come una religione, puoi non andarci in chiesa, ma a Dio ti rivolgi lo stesso... ciò posto, ho evitato le prime settimane di programmazione, impaurita dalla folla di bambini urlanti al cinema. Niente da dire nei loro confronti, amo le mamme che iniziano i figlioli al cinema, ma io non posso trovarmi per quasi due ore coi piedini conficcati nei reni, e le lamentele a 20 minuti dall'inizio... ciò posto, ora tenterò il recupero... magari non di domenica pomeriggio!

"AVE CESARE" come ho scritto su [quasi tutti] i blog di cinema che frequento, e che già hanno visto ed analizzato l'ultima opera dei fratelli Coen, dopo "A proposito di Davis" sono un poco titubante a proposito del duo geniale, che ha fatto veramente tanto per il cinema in toto... Tuttavia, il cast è talmente allettante, che non si può prescindere, dai... E poi sembra essere una commedia a dir poco sgangherata e al limite del paradosso... come non volerla vedere?

"IL CORVO" capolavoro icona del cinema degli ultimi vent'anni, io non l'ho mai visto. Ho il dvd a casa da natale, me lo ha prestato un amico, credo nella speranza cedessi... e non che non voglia farlo, ma mi sembrerebbe un tradimento farlo senza Menny, ciò posto... ammicca lì, bello tronfio e mi aspetta al varco...

"PANE AMORE E FANTASIA" io amo il vecchio cinema, mi ha sempre attratta in modo pauroso il bianco e nero, ed il modo di recitare che avevano quegli attori, così vividi e veri. Beh, ecco, questo film non l'ho mai visto, e mi attira da tanto tanto tempo... beh, sky classico prima o poi me lo sputerà fuori, no?

LIBRI CHE VORREI LEGGERE

[tralascerò la mia poderosa dipendenza da Harry Potter e le sue avventure, perché sono alla quinta, ed è ovvio che voglio finire la saga...]

"IL CARDELLINO" romanzone di sostanza che mi ha regalato la mia Jn per la festa della donna, e che da anni voglio leggere... è un libro che mi ispira per la sua complessità e per la sua narrazione, che ho letto essere fortissima... non vedo l'ora di finire Harry per dedicarmi a questo nuovo mondo!

"PROMETTO DI SBAGLIARE" regalo di natale deposto per altre letture, e molto molto apprezzato... so che è inflazionato, e solitamente vacillo di fronte al trend della lettura, ma in questo caso anche solo la copertina mi mette allegria, e voglia di divorarlo!

"ANNA KARENINA" un classicone che non ho mai affrontato, perché non ho mai approcciato la letteratura russa in genere, ma vorrei davvero darle una possibilità, non per altro, ma io ho sempre apprezzato leggere libri scritti in un tempo in cui non c'ero io, per poter vivere al 100% la letteratura e l'amore che ad essa mi lega

CAMILLERI... qualcosa, qualunque cosa; perché non ho mai letto un giallo di quel prolifico autore siciliano che ha inventato Montalbano... e siccome tutti ne parlano da sempre praticamente, è veramente giunto il momento di!

"1Q84-SECONDA PARTE" il grandioso libro della Muramaki mi ha affranta, lasciata in attesa, fatta dubitare e sbalordita, da pagina a pagina le cose cambiavano... ma non ho ancora preso in mano il secondo volume [che poi è il terzo, perché nel primo libro c'erano due parti] perché è un tomo destabilizzante...ma che lascia in attesa, infatti mi sento come se mi mancasse qualcosa... ed ora lo vorrei finire.

SHOPPING CHE VORREI FARE

CAMICIA BIANCA non so più quanto tempo è che dico che me ne devo comprare una degna di tale nome. ..ma ancora non l'ho presa!

WOOLRICH si, lo so che andiamo incontro alla primavera ed io penso al più caldo dei giacconi, però questo ce l'ho proprio in fissa lo ammetto... mi piacerebbe beige o blu, e se non avessi fatto tante spese inutili, probabilissimamente avrei anche potuto acquistarlo con i [bassi] saldi della stagione

I WATCH APPLE inizialmente non l'ho manco considerato... ma proprio nemmeno di striscio... e poi mi sono follemente pentita di non averlo ancora al polso... io adoro gli orologi in genere, sono una maniaca pazza e innamorata di tutto l'apple world, e ammetto che, sebbene non sia ancora particolarmente conscia di cosa possa fare e darmi, rispetto ad un iphone o un ipad, lo voglio lo stesso!

500 non è che penso di entrare in concessionaria, estrarre la carta di credito e comprarmela, così come una gonna o un libro... però non sarebbe pazzescamente figo poterlo fare? prendere, e avere solo il dubbio e la menata di capire quale colore mi piacerebbe "indossare" [credo beige, per la cronaca...]

SERVIZIO DI PIATTI fa estremamente "desperate housewife", me ne rendo conto, e mi schifo da sola, ma nel mio essere ormai una casalinga innamoratissima della propria dimora, c'è il pensiero costante di volere un servizio figo, moderno ed un po' eccessivo nel colore, da 36... per almeno 8 persone... che quelli da 6 mi danno noia!

POSTI CHE VORREI VEDERE

NEW YORK qui si tratta di ri-vedere, ma la me che vide la Grande Mela la prima volta non impazziva per Audrey Hepburn, non aveva visto Sex&the city, e non sapeva apprezzare Starbucks... hai detto niente hai detto!

GERMANIA non so esattamente scegliere dove mi piacerebbe di più andare, perché sicuramente la modernità civilissima di Berlino ce l'ho nella testa, ma nel cuore ho Colonia, la Baviera, Dusseldorf... insomma vorrei vivere un po' di cruccolandia in toto!

DUBLINO verde odorosa intensa... la capitale irlandese l'ho idealizzata mille volte in mille modi differenti, e sempre respirando a pieni polmoni una cultura reazionaria e un modo di vivere che non conosco ma che non mi lascia affatto indifferente... anzi!

PROVENZA mi ci vedo in automobile, con mio marito al fianco, a guidare attorniata da lavanda e una sensazione bucolica estremamente affascinante ed antica... la sento sulla pelle, perché somiglia al viaggio della vita... anche se non è poi a molti chilometri da me, prevede relax e tempo, due cose che mi sono decisamente estranee...

COPENAGHEN capitale danese dai colori folli ed incantevoli, che mi attira e fa strabuzzare gli occhi, ogni qual volta ne vedo una foto o ne sento parlare... non so perché sono così folle d'amore per le città del nord Europa ma... è così!

CIBO CHE VORREI MANGIARE 

[premessa necessaria, sono ancora sotto i postumi della pancreatite, quindi la dieta è ancora ferrea e bastarda quanto basta... dunque sto sognando ad occhi aperti...]

HAMBURGER CON PATATINE FRITTE non sono vegana, non mi importa di azzannare una mucca, non sono biologica nei miei intenti, non ho a noia i grassi idrogenati... portatemi da Mc Donald's. ora!

CIOCCOLATA CALDA CON PANNA vivere un inverno di privazione. Si voi penserete che io stia esagerando, ma provate voi ad andare a fare 4 passi ghiacciati in centro, fermarsi in un bar, ed ordinare... un the verde! è banalmente la cosa più da sfigati del mondo conosciuto...

NUTELLA ...è un amore antico, voluttuoso e vivido come i ricordi più belli... qualcuno dice che mi sarà praticamente proibita vita natural durante, ma io mi auspico che, almeno la mattina, io possa ricongiungermi a lei... non avete idea di che cosa significhi per una che deve ingrassare, non potersi cibare della cicciosità per antonomasia!

DOLCE DOPO CENA tu sei in uno di quei ristoranti fighi, o in uno di una catena qualsiasi e conosciutissima, tipo "Old Wild West" pre cinema, no, ed hai mangiato le tue belle cosine in santa pace. ...sapete quanto dolorosissimo sia non poter portare al culmine del sublime il pasto? dover rinunziare alla crema catalana, al tiramisù, ai tortini con cioccolato caldo, alle millefoglie varie e variegate, alle torte di mele e cannella con gelato alla crema...? fatevi venire il diabete e ne avrete un'idea...

BEVANDA STARBUCKS mi manca. mi manca tanto tanto tanto tanto tanto, come direbbe il buon Jovanotti... io lo so che, da brava italiana, dovrei disprezzate quel caffè tanto surrogato, ed amare il nostro venerando espresso, ma la verità è che i bibitoni a portar via col mio nome sopra, mi fanno venire gli occhietti a cuore, e la tazzina al bancone del bar, non mi sfiora minimamente!

Se vi va di dirmi almeno una cosa tra le cinquine che mi sono auto inflitta per sollazzare un venerdì di tutto e niente, io vi aspetto nei commenti, ovviamente!

58 commenti:

  1. adoro i tuoi post..molti film che hai citato non li conosco..ammetto la mia ignoranza..alcuni libri letti, uno lo trovo un pò pesante ma non ti dirò quale altrimenti non lo leggi...purtroppo sono una food dipendente...quindi approvo le scelte
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah MARIAFELICIA ho letto libri, amandoli con tutta me stessa, ai quali altri non davano due lire, quindi vai pure col tuo pensiero se vuoi!

      Elimina
  2. Condivido tutti i posti che vorresti vedere, sarebbe meraviglioso vederli tutti! E la camicia bianca, quella perfetta, femminile al punto giusto, comoda e pratica, se la trovi, avvisami! Prometto di sbagliare poi, vorrei leggerlo anche io!
    Un abbraccio
    LuluCuomo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi piacerebbe potermi permettere il lusso del viaggio, è un regalo che ho imparato quanto conti da relativamente poco, e sto cercando di rimettermi in pari... Comunque sono dell'opinione la camicia bianca perfetta sia come il mostro di Locness: pura leggenda!

      Elimina
  3. Zootropolis merita davvero, una Disney meno canonica che ti tiene col fiato sospeso e ti lascia un messaggio ancora troppo poco diffuso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh mi piace questa mini recensione decisamente meno inflazionata FOFFY, ed aumenta in me la voglia di vederlo...chissà se questo è il weekend giusto!

      Elimina
  4. Uhm, in bocca al lupo con Prometto di sbagliare. Per me, quasi improponibile. Il cardellino è in libreria, ma mi spaventa la mole, e Murakami voglio assolutamente leggerlo. Felice di sapere che c'è qualcuno, a parte me, che non odia la Streep (che comunque in Suffragette ha appena un cameo) e curioso per Zootropolis, sebbene il film d'animazione, al solito, mi lascia freddino. Sul cibo, vabbe', sfondi una porta aperta, anche se ho appena finito di pranzare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Prometto di sbagliare" è un libro commerciale, e per questo forse sottostimato da chi ama leggere come noi MRINK, ma io voglio dargli una possibilità perché la copertina mi affascina... che va sans dire? non si può non amare Maryl, non esiste attrice altrettanto poliedrica e brava nella sua generazione, dai!

      Elimina
  5. Non si può certo dire che ti manchino idee ed iniziative in molti campi! :)

    P.S. : NESSUNO è troppo grande per non amare Disney ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meno male che c'è qualcuno che soffre di Disneyte acuta come me SONTYNA, iniziavo a sentirmi esclusa...

      Elimina
  6. Una bella lista e su Zootropolis, ho accompagnato mia figlia sabato scorso a guardarlo e ti assicuro che non è male.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è molto piaciuto anche ai grandi, CAVALIEREOSCUROWEB, che ne hanno avvistato i profondo significato al di là dei bagordi d'animazione importantissimi per i piccini

      Elimina
  7. Anna Karenina va letto per conto mio.
    Immenso come libro nella grandezza e nella profondità.

    5 vorrei per 5 passioni?
    Ci devo pensare. In questo momento sogno e vorrei riposo e pace, la mia fedelissima passione segreta. :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non ho sogni tanto aulici PATRICIA, lo ammetto e lo riconosco...

      Elimina
  8. allora eccomi qui a dirti che mi chiedo come io abbia fatto a vivere senza i-watch fino ad oggi(io apple malata e dipendente da circa 20 anni)
    partirei subito per andare a NY e vedere la casetta di carrienostra passeggiando come solo lei e le altre icone di stile hanno potuto fare
    al cinema andrei a vedere suffragette
    e per giro shopping che dire? nata pronta

    ah dimenticavo figlio dice che zootropoli è bellissimo
    buonweekend pata
    kikka che ha finalmente ripreso a scrivere su un blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh la mia KIKKA! prima di leggere il nome, nel leggere il commento, mi dicevo "ma che simpatica è questa?!" poi ho capito che eri tu, e non avresti potuto essere altrimenti!

      Elimina
  9. Che belli questi vorrei-passioni, ne condivido diversi. Soprattutto la camicia bianca, sono anni che ne voglio una ma ogni volta poi non la compro mai. Chissà perché!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah CICCOLA, sono arrivata a pensare che, siccome non è un capo di moda, ma un evergreen, la nostra testolina ci fa pensare che sarà sempre disponibile... povere illuse...

      Elimina
  10. Tante belle passioni...non perderti però Il Corvo, un film veramente eccezionale, all'epoca era stupendo, certo cupo e triste ma di gran livello emotivo a mio parere ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so lo so PIETRO, no sai quante occhiatacce quando dico di non averlo visto "proprio tu che sei una così grande appassionata di cinema!"...

      Elimina
  11. Ma dimmi... non ti sei innamorata della saga di Harry Potter?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi sono innamorata di Harry Potter MONICA? ma stai scherzando? sono dipendente completamente! altro che innamorata! lo adoro alla follia e non farei altro che leggerlo e leggerlo e leggerlo, fosse per me!

      Elimina
  12. Pata con Camilleri devi recuperare, fidati che merita davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dammi un titolo uno ROBERTA

      Elimina
    2. A parte tutto Montalbano che, nonostante la trasposizione televisiva, i libri hanno quelle sfumature che ti faranno amare per sempre Camilleri, ti consiglio "La concessione del telefono" o "La scomparsa di Patò" libretti veloci e scorrevoli, dove traspare tutta la sicilianità bella dell'autore. Giusto per cominciare :-)))))

      Elimina
  13. Sui libri ti dico che 1Q84 è bello soprattutto se leggi anche il terzo, che Anna Karenina l'ho letto un paio di volte e nonostante il mattonazzo che è a me piace, che Harry Potter lo rileggo tutto periodicamente e sono arrivata a pensare che sia una specie di mio comfort-book :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh come si possa non amare HP me lo chiedo a ripetizione serrata NILY! mi riprometto continuamente di riprendere in mano 1Q84 con il bordino azzurro, ma poi mi sovvengono altre letture... prima la saga della Ferrante ora quella della Rowling, non c'è pietà per me

      Elimina
  14. Leggo pochissimo da troppo tempo. Continuo a studiare e a passare il tempo sui libri per lavoro e poi sto cellulare, tablet, video. Leggo pochissimo. Male. Molto male. Murakami amore folle dei 20 anni. Accantonato quando stavo annegando nel metafisico. Ma ho letto quasi tutto. Harry Potter amore intenso, non so neanche quante volte abbia riletto la saga nella sua interezza. Amo i russi, la Karenina però l'ho saltata anche io. Dopo anni e anni e anni di cinema dipendenza negli ultimi mesi zero tempo. Che depressione. Sabato scorso al bar ho preso l'infuso più sfigato dell'universo, cioccolata off limits. Senza i dolci mi sparerei. O ucciderei qualcuno. È assodato. Le città del nord una meraviglia non ancora da me esplorata ; Berlino è molto molto bella e va vista. Sogno la Provenza da anni. W Carrie. Se vado a NY però voglio un suo vestito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io LIZ, se vado a New York porto i tacchi... e ho detto tutto!
      il cinema è un appuntamento che non può prescindere dalla mia settimana, è proprio come acqua per me!

      Elimina
  15. Mi sto perdendo tra le pagine di Anna Karenina proprio in questo periodo e, accidenti, la Russia -in fatto d'arte- non può non essere considerata una culla.
    Anche, indubbiamente, per il cinema.
    Vedi Sokurov in prima linea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai VALENTINA quale coincidenza... grazie della dritta

      Elimina
  16. Pane amore e fantasia è pazzesco. Vedilo in streaming non aspettare sky! E per la Karenina... Meglio se aspetti l'estate, non è una lettura da prima di andare a dormire... Parola di una che ci ha messo quasi quattro mesi a digerirla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nooooo LUDO , 4 mesi?!
      non ricordo il tempo di metterci tanto a leggere un libro, forse non mi è proprio mai successo!

      Elimina
  17. Te lo dico alla Jovanotti: mi piace tutto tutto tutto tutto tutto quello che hai scritto.
    :)

    (alla Anna Karenina ci sto pensando anch'io da parecchio. Giunto è il momento!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siamo tutti in procinto di Karenina POLEPOLE... io finisco la saga di Harry Potter e poi mi ci lancio...

      Elimina
  18. Mamma quante cose... Dei film da te citati un paio nonli conosco ma sono i nteressanti. dei libri.. bè uno in particolare.. te lodico? Anna kakenina.. l'ho trovato di una pesantezza unica.. come il film del resto hihih per le altre cose sono d'accordo su posti.. cibo.. shopping! Buon sabato.-***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh CLAUDIA, avrei sperato in una tua voglia culinaria particolarmente attraente...

      Elimina
  19. risposte sparse alle tue considerazioni sparse... "Ave Cesare" l'ho visto ieri sera.... e mi sono addormentata! sigh! Ero parecchio stanca! Suffragette lo vorrei vedere, ma ho le sere talmente impegnate la settimana prossima che l'unica libera che ho... me la concedo per il caso spotlight!
    Il corvo non l'ho visto nemmeno io...

    Viaggi: in Germania sono stata a Berlino (Love per la capitale tedesca... anzi... Liebe!) e a Monaco, ma in gita di quarto superiore, per cui direi che quasi non conta... il mese prossimo farò scalo a Dusseldorf... e una notte ci dormirò... per cui vedremo se riesco a visitarla!
    NY è IL sogno...

    Libri: ho letto "Gli arancini di Montalbano", ma mi sono fermata qui.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...non so perché mi attragga tanto Berlino e la Germania in genere, so che mi struggo all'idea di non averle ancora fatto visita...
      questo weekend ho visto anche io "Ave Cesare", non mi sono addormentata ma mi aspettavo molto di più

      Elimina
  20. my Dear...

    limito il campo d'azione del mio commento al settore libri.

    nulla da dire riguardo le tue letture programmate (a me "Il cardellino" è piaciuto, anche se è esageratamente corposo), mi permetto però di segnalarti un altro libro (tra l'altro è ambientato proprio a NY) che (parere mio) sarebbe perfetto per te, ovvero "Un anno con Salinger" di Joanna Rakoff.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. JEANLOUPVERDIER prendo il suggerimento per inserirlo nel quadernino delle letture che vorrei fare...

      Elimina
  21. Quante cose di me ho rivisto in questi tuoi desideri, soprattutto su film, libri e viaggi...se hai bisogno di compagnia (spirituale) per vedere Suffragette o per un salto a Dublino chiamamiiiiiii XD

    RispondiElimina
  22. Ciao,sono sempre tante le cose che si vorebbe comperare,leggere o possedere,mentre ti scrivo penso anche ai miei desideri,la 500 la possiedo,la camicia bianca anche e ho letto quasi tutti gli scrittori russi,scritture pesanti ma piene di sentimenti.
    Forse ho tutto,felice domenica,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...forse sei la persona più intelligente o felice che conosco FULVIO, perché proclamare di avere tutto è una gran cosa!

      Elimina
  23. Ma sai che se ci penso non ho una passione "sfrenata" per qualcosa di preciso! Le cose che elenchi sono condivisibili, magari in modalita' differenti, ma condivisibili! Insomma sei una "buongustaia" in generale!!
    Ah ecco a me piace molto uscire, stare all'aperto, camminare anche in citta', scoprire vie che non conocevo,da fotografare da dipingere, posti mai visti che evocano inspiegabilmente qualcosa di famigliare!
    Ciao a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sai RITAB, io sono uno di quei donnini che si innamorano follemente di un settore, e poi lo spremono al 300%
      ora, ad esempio, sono concentrata a chiedermi: ma come si decide di iniziare una collezione?

      Elimina
  24. Anna Karenina lo vorrei leggere anch'io, ma poi rimando sempre, sò a memoria la frase iniziale perché mi colpi molto, ma non è mai stata in grado di farmi proseguire la lettura: "Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice è invece disgraziata a modo suo."

    Per quanto riguarda la camicia bianca e il woolrich approvo, costicchia ma è un investimento a lungo termine. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io la ricordo bene FRANCIS, e la cito spesse volte, lo ammetto...
      effettivamente il Woolrich è un investimento decisivo

      Elimina
  25. M'hai fatto veni' na voglia de magna schifezze che solo dio sa!! :-D (perdonami il romanaccio ma rendeva di più la frase...)

    Sai che Anna Karenina ha sempre stuzzicato anche me? Non ho avuto il "coraggio" di prenderlo però...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certe cose non le puoi renderle se non col dialetto, e sebbene non sia il mio, mi ha sempre tanto fatta ridere il romano LOLA, e lo imito che è una meraviglia!

      Elimina
  26. adoro ogni volta scoprire le cose che abbiamo in comune. A parte la lista di cibi, le mete da sogno che hai citato??? Per non parare di Anna Karenina...prima o poi mi ci metterò sotto! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo faremo insieme CINDYSKY, in una sorta di club del libro a distanza, sarebbe carino, no!?

      Elimina
  27. Il corvo è uno dei miei film preferiti ma ti avverto che, secondo me, necessita di essere visto all'età giusta, ovvero quella dell'adolescenza ribelle: il mio ragazzo l'ha visto per la prima volta quest'anno, a 30 anni suonati e sì, l'ha trovato carino ma ovviamente non l'ha segnato com'era successo a me ai tempi :D

    Per il resto, quoto tutto quello che hai detto sui viaggi e mi tocca farti anche un po' d'invidia, ché a Maggio parto per Copenhagen, weekend lungo con le amiche dopo quasi 20 anni dalla prima volta che sono stata in questa carinissima città!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. effettivamente ti invidio non poco BABOL, ma cercherò di fare la superiore e fingerò di non esserne poi tanto interessata...
      "il corvo" è un cult, un po come "ritorno al futuro", o "ragazze a beverly hills", e come tali vanno visti

      Elimina
  28. Il corvo è uno dei miei film preferiti ma ti avverto che, secondo me, necessita di essere visto all'età giusta, ovvero quella dell'adolescenza ribelle: il mio ragazzo l'ha visto per la prima volta quest'anno, a 30 anni suonati e sì, l'ha trovato carino ma ovviamente non l'ha segnato com'era successo a me ai tempi :D

    Per il resto, quoto tutto quello che hai detto sui viaggi e mi tocca farti anche un po' d'invidia, ché a Maggio parto per Copenhagen, weekend lungo con le amiche dopo quasi 20 anni dalla prima volta che sono stata in questa carinissima città!

    RispondiElimina
  29. Anche per me la Provenza è in cima alla lista dei desideri..ogni anno mi propongo di trovarmici per la fioritura della lavanda. Magari il prossimo anno :)

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!