lunedì 8 giugno 2015

Resoconto di MAGGIO


Passato il mese che mi ha vista "diventare grande" per davvero veramente, finalmente posso diversificare argomenti e non parlare monotematicamente, sempre e solo del mio happy TRENTESIMO birthday, che avevo veramente fatto perdere la pazienza ai santi... ne son conscia e consapevole!
Maggio è un mese in cui scoppia la primavera per eccellenza, strizza l'occhio a quella stagione indefessa che è l'estate, e ci conduce su strade poco battute, con fatti e strade che non ci appartengono mai, ma che conosciamo meglio di chiunque altro...La confusione dei prati in fiore è questa, si tralascia la routine, per trovarcisi inclusi completamente... 


LA QUADRILOGIA DELLA FERRANTE - la lettura di maggio.
Iniziato il mese scorso, in una belligerante gioia mediatica, che solitamente scanso come la peste, quando si tratta di lettura, il mondo di Lenù e Lila mi ha inghiottita, ed ora che sono all'ultimo capitolo già ne sento [forte] la mancanza... 
KISS ME LICIA - la serie tv feticcio
- abbiate pazienza con me... sono una da revival e vintage...
sono una che quando parte quel ritornello con la pianola della Mucca Fruttolo, si emoziona... la registrazione, precisa e puntuale, ogni giorno che Dio manda in terra, delle avventure di Licia Mirko Satomi e del Gatto Giuliano, mi delizia come poche altre cose a questo mondo, giurin giurello! 

ORGANIZZARMI IL LAVORO DA COPYRIGHT la quotidianità che non stanca.
- non che io stia facendo chissà che numeri, ma si è mosso un po' di lavoro, i contatti ci sono, e stanno avendo la loro bella cassa di risonanza nel mio quotidiano... Quindi, avendo una casetta da gestire, un lavoro fisso che mi da il pane, e dovendo gestire la mia salute, ogni giorno me ne invento di ogni, pur di tener fede al mio impegno da scribacchina retribuita! -
   
FESTEGGIARMI il miglior rimedio.
- io sono una di quelle alle quali i compleanni piacciono tanto, e si era capito. Ma, nella crisi dei 30, stavo andando a sbattere la testa, incrociando più paranoie ed incertezze di quelle che non prevedevo di subire... Aver voluto la gente che, in questo momento sento più affine, al mio fianco nei giorni di festa, anche se con una semplice merendina a giorni di distanza, è stata la ciliegina della torta che mi ha convinta che 30 anni, erano ciò che mi serviva per essere più consapevole di me stessa! -

MAD MAX il miglior film.
- non credevo possibile che mi esaltasse un filmetto, di quelli da maschiacci, che uno non si aspetta di uscire dal cinema come una furia ispirata, enfatizzandone gli aspetti più trasch, e invece... Diciamocelo: è una cagata pazzesca, ma come tale, è anche vero che è fatta da Dio! mai un tempo morto, mai una pausa di quelle che fanno rallentare, e non essendoci poi quale trama, era importantissimo fosse così. Consigliatissimo! -  

BASTONCINI DI PESCE la best Craccata.
 
- me la tiro dicendo che cucino bene... mio marito e la sua adorabile pancetta, ne sono prova evidentissima... eppure io mi ostino a mangiare come una decenne... e niente, al supermercato c'era questa offerta sui bastoncini Findus, io non li avevo mai fatti a casa, e non ero proprio proprio convinta, ma mi son detta "ma si dai, diamo loro una possibilità!" 
ecco, ora sono una droga allucinante! 
ne mangio tanti, troppi, però cucinandoli al forno, che fanno meno male, no?! -

AVER COMPRATO IL BASTONE DA SELFIE l'azione migliore.
- me ne accorgerò sopratutto all'inizio di giugno, andando a Disenyland, e godendo enormemente della possibilità di scatti meravigliosi, ma siccome l'ho comprato a maggio, non posso che congratularmi con me stessa per la spesa! -   

SCOPRIRE CHE 30 ANNI SONO MERAVIGLIOSI  la sorpresa.
- che non credo di dovervi rammentare le palle cubiche fatte a proposito del cambio di decina, che dire avermi messa in difficoltà, è dire poco... la realtà è che la mia visione di me stessa trentenne è stratosfericamente soddisfacente... speriamo di continuare su questa via!  -

IL RISPETTARSI DELLA MIA LISTA DEI DESIDERI il regalissimo 
 
- potrà essere parso di cattivo gusto, e non metto in dubbio che ci sia chi ha pensato che così fosse, ma devo dire che scartare regali, senza ricevere il benché minimo flop, è stato fantastichevole! sapete cos'ho ricevuto, quindi sapete anche quanto buon gusto io abbia, non serve rimarcare il concetto, no?  -  

ERA UNA VITA CHE TI STAVO ASPETTANDO quel ritornello che non mi levo dalla testa
- è bresciano, come me... 
fighissimo e stra simpatico, e lo so perché l'ho incrociato milioni di volte e mi ha sempre fatto una buonissima impressione
questa canzone è decisamente fantastichevole, e l'amore che descrive, io lo sento sempre vicino, perché lontano dai canoni stretti e rigorosi del romanticismo
a settembre c'è il concerto... ci DEVO andare! -


IL 16 MAGGIO il giorno top.
-...che ve lo dico a fare?!
no dai, sul serio... non vi debbo spiegare ancora il perché, vero?!  - 

IL RICOVERO RIGENERANTE DELLA SUPERNONNA  il sospiro di sollievo. 
- ormai lo sappiamo, una volta all'anno, questo è il terzo, va a farsi una ventina di giorni rigeneranti in clinica... quando ci va è un po uno straccetto, ma quando ne esce è rigenerata è piena di forze! 86 anni da leonessa a dir poco! Che quest'anno, per altro, ha scoperto che le piace fare ginnastica... Finalmente svelato da chi io abbia preso!  - 


LA PRIMA SBRONZA la mia avventura maggiolina
-ebbene si, ce l'ho fatta anche io! ho bevuto dannatamente, ed ero fuori come una cucuzza... tra l'altro, non pensando che alcolici/antibiotici sono un binomio che ti fa veramente stare male male in modo assurdo ! -

ALTRE VACANZE la cosa su cui puntare.
- il primo post di giugno l'ho dedicato al super viaggione a Disneyland Paris, cadeaux della Jn per il trentesimo. Da lì mi è venuta una gran voglia di prendere ed andare, di non restare con le mani in mano, ma di organizzare giretti, weekend e gite... Che se al mondo non ho ancora trovato un posto per me, forse è perché non l'ho cercato nei posti giusti... - 

Sara il blogger da seguire.
- è l'unica blogger che seguo, e che conosco personalmente, quindi so che è una persona seria ed appassionata, ed una brava ragazza nel vero senso della parola! La realtà è che le voglio molto bene, e stimo la sua carica, il suo raccontare una vita volta a piccole meraviglie che la rendono simpatica e splendida... Scopritela! -

Come sempre, è arrivato il momento dei pataschifo... Inevitabile anche quando si vive un mese colmo di regaloni tutti azzeccati, e si scoprono cose belle su se stessi... 

AVER VISSUTO QUINDICI GIORNI DI PARANOIA PRE 30ESIMO COMPLEANNO - diciamocelo: sono stata proprio cretina! Chissà di che diavolo avevo paura? Di capelli bianchi e rughe impietose?! Di un decadimento alla velocità di uno schioccare di dita? La realtà è che non è avvenuto nulla di catastrofico, anzi, compiere 30 anni è stata la cosa più figa dell'anno - 
 
LA SBRONZA DEL COMPLEANNO
 - ho sempre fatto in modo che il mio stato di salute non inficiasse la mia esistenza, però, purtroppo, devo arrendermi al fatto che, se prendo due antibiotici al giorno, è più che probabile una disgustosa versione di me stessa il giorno dopo... Con annessa mancata giornata di shopping, regalo del marito! -

 AVERE SCOPERTO CHE C'È CHI SI AMA E NON SE LO DICE che io rimango sempre sbigottita quando vedo che due persone si piacciono ma non si frequentano addicendo l'un l'altra motivazioni troppo celebrali anche per me stessa! 

NON ESSERE ANCORA RIUSCITA AD OBBLIGARE BRIVIDO A PRENDERSI CURA DELLA NUOVA CASA - non c'è niente da fare, non la ama ancora quanto la amo io... Ci sono mille cose da fare, cose che io che sono una donna non posso fare, ma che lui procrastina, e che ho già capito, rimarranno in nota senza vedere la luce ancora per molto, moltissimo tempo... 

34 commenti:

  1. Quando vivevo da sola i bastoncini di pesce erano la mia droga...con la scusa ci abbinavo pure i sofficini, sempre al forno però! Vabbè...bei tempi
    Macchè davvero hai vissuto in paranoia per questo passaggio da 2 a 3?
    I trenta sono meravigliosi tutti GODITELIIIIII
    Un grande Kiss <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo PINKG ho dovuto abbandonare completamente il formaggio, quindi niente sofficini per me... Ma i bastoncini di pesce, quelli si che me li magno!

      Elimina
  2. Bastoncini di pesce, anche homemade, mettili nel panino con una salsa tipo maionese+origano+cetrioli tritati :)
    La gente che si ama e non se lo dice non la capisco, forse perché ho vissuto una cosa simile (ma io mi ero dichiarato, e dopo centomila anni mi sono sentito dire che ero corrisposto... Oo)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Male male come situazione MOZ... Poi, certo, si sopravvive, ma lascia amaro dentro per tanto, tantissimo tempo... La salsina la sperimento stasera stessa, mettendo la salsa allo yogurt al posto della maionese

      Elimina
  3. Bastone da selfie + bastoncini di pesce e hai fatto briscola :) Vedi che i 30 anni sono i nuovi 20? Buon giugno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai avuti vent'anni così MIKY!
      Buon giugno anche a you

      Elimina

  4. Massimino Pazzarello Furiostrada è il film da maschiacci più femminista degli ultimi anni.
    Trovi assurdo che nell'action si parli ancora di sessismo (ci sono fior fiori di eroine action donne) ma così è, in ogni caso... filmone! ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Filmone già cult BARA, e su questo non transigo!
      Che anche l'action movie abbia strizzato l'occhio a donne, che non siano per forza solo dee gravide semi nude, è veramente il top!
      Ora aspetto non abbiano del tutto bisogno d'aiuto da parte di pene munito, nemmeno in ultima battuta, poi potrò o davvero dirmi soddisfatta

      Elimina
  5. Di Mad Max, come dicevo sul blog, mi è rimasto impresso solo il chitarrista fichissimo sul retro del camion!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma davvero G?! io ero esaltatissima, e pensa che non è certo un mio film tipo... Anzi... Comunque il chitarrista legato dietro è un idolo indiscusso!

      Elimina
  6. Ai trent'anni ci si abitua ^^ Lo dice una che li ha passati da un po' e tra un po' arriverò agli anta .. (beh .. ci vogliono ancora un paio d'anni, non ci penso per ora .. eheheh) Al giorno d'oggi i 30 sono i 20 di una volta.. goditeli! Auguri in ritardo! Buona giornata e a presto .. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse pure meglio DREAMTELLER, perché c'è quella consapevolezza extra che a 20 ancora non hai acquisito

      Elimina
  7. Sei mesi di crisi pre 40esimo compleanno dici che bastano?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si FORTUNATASFORTUNA, sei perfettamente in linea coi tempi!

      Elimina
  8. Un festeggiamento degno dei trenta !!!! Goditeli perché a 40 si comincia fisicamente a declinare con dolori e dolorini e il bastone da selfie serve per appoggiarsi !!!!!
    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Signore NEPITELLA, ma cosa mi dici mai?! i miei amici sono praticamente tutti molto più vicini ai 40 che si 30 e posso assicurarti che non hanno necessità di bastone da appoggio...

      Elimina
  9. Noi donne siamo come il vino, Pata... u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh là QUELLADELLALOLA, finalmente qualcuno che dice come stanno davvero le cose!

      Elimina
  10. La voglia di fare viaggi è una cosa che a me accompagna sempre, forse anche di più quando non ne faccio per un pò (tipo ora). Felicissima per te e per questo super maggio che ti ha portato sorrisi, novità e tante belle esperienze!
    Un abbraccio!
    Life, Laugh, Love and Lulu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia era sopita sotto la paura di non farcela LUISA, il panico nello stare lontana da casa era diventato difficile da gestire

      Elimina
  11. Buon giugno! Io amo i bastoncini di pesce ma non li compro mai, devo rimediare!
    Speriamo che chi si ama prima o poi si sblocchi! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio sciocco a non fare il primo passo PIER... Il tempo scorre incredibilmente veloce e ci si ritrova a rimpiangere di non aver agito

      Elimina
  12. No i bastoncini di pesce non mi piacciono, probabilmente sono una delle poche persone :)
    Ricordo del tuo 30 esimo compleanno, i regali ricevuti, il viaggio, penso sia un traguardo davvero importante, ed è bello leggere che hai scoperto che questi anni, i trenta, sono meravigliosi, nonostante l'angoscia precedente.
    Ogni anno che passa per me è un'ansia, senza rendermi conto che angosciandomi non faccio altro che perdere il prezioso tempo, non assaporandomi mai il gusto, dolce o amaro che sia, dei miei anni...
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi ILARIA, capisco la sensazione ansiosa che ti accompagna, ma ti assicuro che è peggio per te, perché io, gli anni più spensierati che vanno dai 20 ai 25, proprio non li ho minimamente goditi, tutta presa com'ero a rovinarmeli, con paure ansie e tremori

      Elimina
  13. Anch'io quando avevo le bimbe facevo i bastoncini di pesce al forno . Che buoni !!!
    Ora le bimbe sono cresciute , se ne sono andate x la loro strada ( ma ci sentiamo spesso )
    e i bastoncini di pesce non li faccio più .
    I miei 30 anni sono stati splendidi . E' nata la mia 1' figlia . Mai avuto paura del tempo che passa.
    Ogni età ed ogni anno portano qualche cosa di nuovo. Ora ricordo , i 40 mi hanno pesato un pò.
    Non ero + giovanissima , ma poi ho superato. Goditi i tuoi 30 anni , credimi , sono gli anni + belli.
    Kiss Kiss Laura A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo dicono talmente in tanti LAURA, che mi sono convinta e sto godendo del mio tempo e del mio stato odierno, al punto che non lo cambierei con nemmeno un anno di meno

      Elimina
  14. Allora, bastoncini di pesce e Mad Max (ma la vecchia trilogia l'hai vista, vero?) vanno bene anche per il decennio successivo, garantito ;)
    Direi un ottimo bilancio per il maggio appena passato! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No che non l'ho vista GIÒ, mi sono assicurata non servisse...

      Elimina
  15. Nulla da aggiungere....aspetterò giugno....buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...che sta passando ad una velocità pazzesca FETTADIPARADISO, ma possibile che i giorni siano così rapidi!?

      Elimina
  16. Lo sapevo che la ferrante sarebbe piaciuta pure a te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piaciuta è dire poco FEDERICA! l'ho divorata letteralmente!

      Elimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!