lunedì 30 marzo 2015

Pasqua con chi vuoi, come vuoi? Se lo vuoi!?

Ansia modalità on.

Lo spinotto del nervosismo è inserito?
Bene.

Sappiate, baldi giovani, che, a Pasqua, la Pata inaugurerà la stagione degli inviti nella nuova home sweet home, ed avrà come ospiti la suoceranza.

Ho un desiderio tale che tutto vada "a modino" che, molto probabilmente, tutto andrà a ramengo! 

Io amo cucinare, lo faccio spesso, ma la visita del suocerame mi mette in agitasiù!

Ne ho ben donde, dopotutto non hai mai preparato per loro una cena in 3 anni di matrimonio!
Avete capito bene, mai!
Ma non per cattiveria o esclusione, i motivi sono seri e motivati, in quanto motivi: 
* la casa di prima era troppo piccola
* non si è mai creata l'occasione [...?!]
* mmmh....
* ....
No, non me ne vengono altri!

A parte il fatto che Brivido non ha mai espresso tale volontà, e, dato che i genitori sono i suoi, pensavo fosse lui a dover fare il primo passo... Sbagliavo.
Pare sia la nuora, da galateo, a dover invitare i suoceri per un caffè, la visita alla casa, e l'esibizione dell'album di nozze. 

Insomma...
Io ho fatto tutto alla mia maniera, e sono stata defenestrata dalla gran visir dell'arte del ricevimento: Csaba Della Zorba.
Se potesse mi lancerebbe addosso, tutta un'elegantissima mise en plat, additandomi a scostumata!

me ne vergognerei per 18/19 secondi, ma poi... su di dosso, che vogliamo farci? 
Piangiamo sul latte versato?
Ma direi proprio di no!
Il latte lo mettiamo in una mug, ci aggiungiamo 3 cucchiai di nesquik, e procediamo all'organizzazione del pranzo. 

Una tovaglia grande.
Ce l'ho.
È bianca, di ottima fattura, me l'ha data la SuperNonna quando mi sono sposata. 

Suppellettili pasqualini.
Presenti nella forma di candeline gialle a forma di uova.
Li ho comprati al Coin e mi sono costati un occhio! 

Atmosfera.
La creiamo.
Fiori freschi.
Cd di Allevi durante il pasto.
Cose così...

Il menù.
Cazzo di casino. 
È una settimana che girovago per la via delle foodblogger a scucire ricette e segreti, ma ad oggi ho solo in mente che:
* farò pesce 
* non ci sarà un primo

Per il resto sono ancora un po' stralunata, perché prima non sapevo il numero dei partecipanti, e nella mia testolina scema era un problema, poi se la presenza dei presenti sarebbe stata allietata dal mercato ittico, poi quando fare la spesa affinché tutto resti fresco e buono... 
Insomma, i soliti drammi della vita! 

Però ho voglia di dimostrare le mie arti culinarie ad un pubblico del quale ricerco sempre l'approvazione, e che saranno i primi a sperimentare la mia idea di futuro... 

Comunque, bando alle ciance, qui si accettano suggerimenti...

66 commenti:

  1. Passo per augurati Buona Pasqua cara Patalice, e sperando che il tempo faccia bello perché ieri qui a sempre piovuto, e si dice che se la palma è bagnata Pasqua è asciutta.
    Ciao e buona settimana santa cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicono così TOMASO, e che è vero viceversa, quindi io mi arrendo ad una pasqua piovosa, visto quanto sole ci ha rallegrato ieri!

      Elimina
  2. noooo la suoceranza al pranzo di pasqua!!! OMG!sei sicura?!?!?! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si RANSIE... Prima o poi s'ha da fare sta cosa, e quindi prendo l'occasione di una festività, sperando di aggiungere piacere al dovere di dirmi che ho cucinato bene ;-)

      Elimina
  3. Cioè... a due settimane dal trasloco, tu ti metti a organizzare una cosa del genere?
    no vabbè, ma a me è venuta l'ansia per te.
    terore.
    tutta la mia stima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene si MICOL!
      Sono una pazza, o forse voglio dimostrare a me stessa, e agli altri che sono proprio una specie di wonder women!

      Elimina
  4. comunque vada sarà un successo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai mandato una nidiata di gufi pazzesca FRANCESCO, sappilo!

      Elimina
  5. Io, Pata, non riesco che a pensare di augurarti buona fortuna e basta :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che già c'è tanto ottimismo in questo proposito MAREVA, visto e considerato che il primo proposito è che tutto vada per il meglio!

      Elimina
  6. Daje, falle vedere chi sei!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...speriamo di uscirne vincitori PERSEFONE!

      Elimina
  7. probabilmente vi hanno sempre invitato loro quindi non hai avuto l'opportunità di ricambiare prima :) Niente primo? Come mai? avendo un pranzo con pesce, così a ruota libera, mi vengono in mente antipasti con salmone affumicato e burro ( io lo mangerei tuuuutto l'anno) pasta di olive e asparagi, primo un classico spaghetti con frutti di mare, secondo si apre un mondo, dipende veramente su cosa sei più portata: mio papà fa trote ripiene alla griglia, mia mamma punta più su seppie ripiene di carote e patate gratinate al forno, ad esempio. Dipende con cosa ti trovi meglio a cucinare! Poi o insalatona o verdure cotte. Spero di averti dato qualche idea, io mi divertirei un sacco fare un pranzo a tema :):)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho scelto il pesce perché piace a tutti e 4 e perché è più leggero FUNAMBOLA, e la primavera reclama leggerezza! Le seppie ripiene sono una papabilissima scelta...

      Elimina
  8. Cavolo, tanta roba! Io ho invitato i miei suoceri una sola volta per pranzo e ho fatto un casino perchè non avevo mai cucinato roba per più di due persone -.- mi sono impegnata preparando due mie specialità, la carbonara e le scaloppine e beh, tralasciando il fatto che quando loro sono arrivati io ero ancora con le mani nella farina, diciamo che i piatti non mi sono usciti proprio benissimo. Loro si sono fatti una risata, ma in casa mia quasi non ci mettono più piede -.- vabbè che abitiamo dall'altra parte del muro di casa loro, però la cosa non mi fa piacere ecco -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi non siamo certo vicini di casa FOLLE, e si deve creare l'occasione affinché vengano dalle mie parti... Però posso assicurarti che c'ho un'ampia pazzesca!

      Elimina
  9. visto che non fai il primo, farei un brunch...tante torte salate ( primo perché puoi usare la pasta sfoglia già pronta) di vari gusti che trovi anche nel web, tagliati a cubetti, quindi preparate anche il giorno prima, poi cubetti di formaggi e salumi vari, uova tonnate ( praticamente uova sode tagliate a metà il rosso frullato con tonno scocciolato e capperi e riempi l'albume sodo) olive all' ascolana, cioè quelle bianche impanate e fritte, omelette alle erbe e/o asparagi, arrotolate e tagliate a rondelle ( tenute con stuzzicadenti) patate al forno tagliate a tocchetti, con timo e rosmarino, carciofi tagliati a tocchetti (consiglio i surgelati, perché già tagliati e puliti e più pratici) fatti cuocere in cazzuola con un bicchiere d'acqua vino bianco capperi dissalati ed olive nere. mini sandwich vari gusti a piacere tuo, cerca nel web, io preferisco robiola come base e varie verdure grigliate, tre strati, prosecco a volontà e per finire una cheesecale con marmellata di more....spero di esserti stata di aiuto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aiuto?!
      Sei stata una gran risorsa S!
      E mi hai dato l'idea delle idee per non sbagliare e non fare brutta figura... Farò una miriade di antipastini e solo un bel piatto come secondo, così accontenterò [spero!!!] tutti!

      Elimina
  10. sorry " cassuola " perdona il mio correttore automatico :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente cuocere i carciofi nella cazzuola non è semplice!

      Elimina
  11. Cd di Allevi durante il pranzo??

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non corro il rischio di canticchiare, che fa cafone, ed è piacevole ad ascoltarsi MOZ, non trovi?!

      Elimina
  12. Beh, considera che i miei suoceri erano ristoratori ed avevano un noto ristorante qua a Lucca.
    Pensa a me, quando mi troverò nei tuoi panni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti invidio per nulla MISANTROPHIA!
      I miei ci hanno sempre cucinato piatti semplici e sfiziosi senza essere pretenziosi mai...

      Elimina
  13. Ma che brava!!! Già che ti cimenti in questa sfida (perché non è un pranzo qualunque siamo chiari, con l suocera diventa una lotta all'ultimo sangue!) ti faccio il mio in bocca al lupo!!!

    Una grigliata di pesce? Filetti di branzino aromatici? Ricordo che le fece mia mamma Tempo fa, trovata sul sito della Buitoni! Oppure una verdura ripiena di pesce...
    Non sono esperta ma ho provato a darti un misero aiuto!
    Poi facci sapere :)
    Ps. Il cd di Allevi al pranzo É tanta roba!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una verdura ripiena di pesce è una gran bella idea ILARIA! Stra brava tu!

      Elimina
  14. Non me ne vorrà la dea Csaba ma io andrei di pasta al fornoXD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo evitare i primi BRIDGETRICCIO perché io non li mangio, e mi risulta antipatico stare a tavola con i miei ospiti senza mangiare dato che siamo solo in 4...

      Elimina
  15. Mi hai fatto troppo ridere, Csaba stramazzerebbe a leggere la tua confessione :-)
    Che ne dici di calamari ripieni? semplice da fare ma anche d'effetto. Oppure potresti fare delle capesante nel guscio e cotte in forno. Scenografiche e abbastanza facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto pensando anche io di farcire i calamari con grande effetto e non assurdo impiego di forze... Spero risultino buoni buoni!

      Elimina
  16. figurone assicurato con antipasto strafigo...e semplicissimo: salmone freschissimo tagliato a cubettini piccoli piccoli, messo macerare con olio, sale, timo e pepe ( se piace). Una cremina preparata con formaggio spalmabile, qualche cucchiaiata di yogurt greco e succo di limone. Compra quei bicchierini di plastica da " finger food" (...che va così di moda!). Due terzi di crema di formaggio e sopra una bella cucchiaiata di salmone! Tutto qua. in bocca al lupo Emanuela, che ti legge sempre! ( ma non ho blog)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. EMANUELA che tu non abbia un foodblog è un vero peccato, perché questa ricetta è una bomba!!! E te la rubo gioiosamente!

      Elimina
  17. a me il salmone piace da morire, l'idea di emanuela rossi è davvero ottima secondo me!
    A me il salmone piace semplicemente cotto sulla griglia o sulla bistecchiera con le mollichine di pane e il prezzemolo... o se no anche senza, poi vado di pepe e limone!
    Altrimenti so che si può fare del pesce fatto tipo al cartoccio con tante verdure che si cuociono tutte insieme lì dentro... come sono stata chiara eh!!!
    Adoro poi l'insalata di mare... calamari, gamberetti, seppie, qualche vongola.. tutto lesso e poi verdurine... e se vuoi fare la porcata... maionese o salsa rosa! Poi altro non mi viene in mente, sono portata col pesce fino a un certo punto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il pesce al cartoccio potrebbe essere un'idea che ancora non avevo varato KANACHAN, ma, che tu sappia, bisogna per forza cuocerlo intero o si possono tagliare dei filetti?

      Elimina
    2. secondo me si possono pure tagliare i filetti!!! io in genere faccio dei tranci...

      Elimina
  18. Secondo me andrà tutto alla grande. Io l'unico consiglio che ti do, è sulla musica.
    Allevi noooo.
    Vuoi un pianoforte, ma molto meglio. Ludovico Einaudi forever.
    https://www.youtube.com/watch?v=X1DRDcGlSsE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AENEMA so che Allevi non accontenta proprio tutti, mentre Einaudi piace molto... Anche a me

      Elimina
  19. Un tortino crema di patate, spinaci e salmone? Lo faccio sempre per la vigilia, è buono sia caldo che freddo! :)
    In bocca al lupo, Pata! Considerando che sei tu ad organizzarlo, credo proprio sarà tutto perfetto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa alla faccenda strana e divertente G: tra gli ingredienti ci sarà senza dubbio sia il salmone che le patate che gli spinaci!

      Elimina
    2. Ahahah telepatia culinaria!

      Elimina
  20. Ops, l'unico consiglio che posso darti è : niente agitazione, perchè se sale l'ansia si fà tutto peggio!
    Buona Pasqua :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco l'ansia FRANCIS dobbiamo forzatamente metterla in conto, perché ci sarà sicuramente

      Elimina
  21. a casa mia non è passqua senza torta salata con gli spinaci... rapida e piace a tutti, credo!

    e buona fortuna!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh beh FEDERICA quella ci sarà sicuramente

      Elimina
  22. Fatti onore! Visto che é la prima volta io sfodererei le mie specialitá, le cose che so fare meglio (nel mio caso qualsiasi tipo di risotto, il tortino pollo, porri e funghi e un insalata, forse ti ispirano?) In ogni caso keep calm :)

    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho scelto pesce MARIKANAL perché penso possa essere una buona alternativa alla carne ottima che ci servono spessissimo loro... Mi auguro di fare bella figura!

      Elimina
  23. Yee ma qui è cambiato tutto! *_*
    Ma che bella questa configurazione, freschissima e profumata!
    Io sono una schiappa in queste cose quindi non posso darti una mano, posso dirti solo di stare tranquilla e fare tutto con serenità, ti aiuterà in qualsiasi caso! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che, tra gli ingredienti da comprare AHV, serenità e calma sono le prime voci della lista...
      Ciò detto, mi fa piacere che il nuovo front sia di tuo gradimento!

      Elimina
  24. Grande Pata!!! Quanto ti pensero' per Pasqua!!!
    Io in questi ultimi tempi sono in fissa con i carpacci e il salmone batte tutti!!
    Ottime la scelta della musica in sottofondo Allevi o Einaudi con me sfondi una porta aperta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro i crepacci di pesce MANU, ma non so se il suocerame mangia pesce crudo...

      Elimina
  25. Ciao Pat,a leggere le osservazioni,delle tue ansie e paure condivise dalle tue amiche, da suocera io (sigh) ti dico, non temere...fai serenamente ciò che credi ti venga meglio, non posso pensare che ti vengano a cena per poi far calare la scure sulla tua testolina dai...poi è chiaro che potrebbe non venire tutto bene o non essere di gradimento, ma fa parte del gioco, può accadere anche se inviti gli amici...magari informati, se non lo sai, se nel loro modo di mangiare è importante rispettare la tradizione, in tal caso dovresti rivedere i piatti da servire, qui a Roma ad esempio non c'è Pasqua senza abbacchio e carciofi i n tavola....buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro il fatto che ci siano suocere che si affacciano al blog con entusiasmo ed energia pari alla tua ZIACROSTATINA! penso i miei suoceri siano buone e varie forchette, nel senso che mangiano un po' di tutto...

      Elimina
  26. ..senti, ma l'americanata "prendo qualcosa di pronto al ristorante e butto le prove?" xD
    No, vedrai che apprezzeranno il pensiero ed il tuo darti da fare per loro. Tutte le suocere sono state prima delle nuore, ricordiamolo xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella Paola, spesso però se ne dimenticano... :/

      Elimina
    2. Lo diventeremo anche noi? :-O
      io mi ci sento suocera malvagia già da ora ihih :-P

      Elimina
    3. Lo diventeremo anche noi? :-O
      io mi ci sento suocera malvagia già da ora ihih :-P

      Elimina
    4. No no STELLAPAOLA, io in cucina me la cavo, mio marito ha messo su 5 kg da quando siamo sposati.... Però il parere di una donna che conta nella vita può essere motivo di frustrazione, che lei deve non aver provato, visto quanto è materna la nonna di brivido

      Elimina
  27. Mamma mia che ansia Pata! Non mi sposerò mai :-D
    Mi raccomando spacca, fai leccare i baffi alla suocera :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti farò sapere QUELLADELLALOLA, tu non sposarti fin quando non ho servito il dolce, mi raccomando

      Elimina
  28. Antipasti:
    involtini di salmone affumicato con stracchino su un letto di insalatina (semplicissimi:un dito di stracchino avvolto in una fettina di salmone affumicato)
    insalata di mare (evergreen, la trovi anche pronta in pescheria), in alternativa insalata di polpo bollito con olio e.v.o. e limone
    pepata di cozze (le compri già pulite, le fai aprire in un tegame col coperchio, generosa macinata di pepe di mulinello e le servi con un po' del liquido che troverai nel tegame)
    Tartine con pesce spada affumicato al pistacchio (triangolo di pan carrè imburrato, fettina di pesce spada affumicato il tutto cosparso di pistacchi tostati tritati grossolanamente)

    Secondi:
    orate e/o saraghi al cartoccio (http://ricette.giallozafferano.it/Orata-al-cartoccio.html)
    pesce spada alla menta (http://www.erbeincucina.it/522.html)

    Vini: vermentino o verdicchio o tutti e due (uno per gli antipasti,uno per i secondi)

    Una bella macedonia di frutta (oppure ananas,arance e maraschino)

    Un dolce al limone a tua scelta

    Limoncello a volontà

    Il tutto di facilissima e velocissima preparazione . Buona Pasqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clap clap applausi a scena aperta ALUYA! sei stata stra mega super utilissima!

      Elimina
  29. Cara Pata.. ma due sarde a beccafico servite su un letto di zeste di agrumi non le vogliamo fare? Sono semplici, ottime, e di sicuro effetto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le sarde non sono ciò che mi esce meglio MANDORLAMARA, non devo averle mai mangiate...

      Elimina
  30. Io invece ho sempre invitato praticamente tutti (chiunque) a casa mia, mi sono sempre sbattuta un sacco (sai te perché) e non sempre è importato molto agli altri. Quest'anno tutti i miei parenti a casa mia per Pasqua (sto sclerando dato che casa mia piccola era e piccola è sempre ma sono felice) ma per il resto...solo amici e chi s'è visto s'è visto. Appenderò gli inviti al chiodo per un bel po'.
    Auguri cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho addotto tante scuse per procrastinare questo momento LIZ, ma ora, con la casa grande, ed il fatto che durante il trasloco si sono mostrati tanto solerti e gentili, non potevo che invitarli!

      Elimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!