lunedì 2 febbraio 2015

Se devi farlo fallo bene e con chi vuoi

Le cose migliori che vi potranno capitare, non le avete programmate, sono successe così... Alla cazzo!

Non è un postulato o un teorema, ma un'agghiacciante dato di fatto. 
Agghiacciante perché penso allo sbatti inarrestabile di certe persone innanzi al destino, che secondo loro non esiste, e siamo noi a dover fare il lavoro sporco, pur di far girare gli ingranaggi.

Bene, dite a queste persone di mettersi una manina sul cuoricino e di accettare di far penitenza ad interim: le cose accadono alla cazzo.

Punto.

Riflettevo su questo rimirandomi il fianco sinistro, dove, da una settimana circa a questa parte, è apparso un tratto di inchiostro scuro, ad altezza del costato, con scritto JUST BREATHE 

Non ci sono cerchi di grano o congiunture astrali, non è apparso dal nulla, no no, martedì io e Olly siamo stati dalla Tatuata a marchiarci vita natural durante.

È iniziato così, più di un mesetto fa mi whatsuppa il mio amico, e mi invia la foto di un tatoo. 

"Bello - gli dico - lo voglio anche io! Andiamo a farlo!" 

Poi arrivano le feste, e quando passano, il mio amico riparte alla carica; che lui non è uno che, quando ha deciso una cosa non molla l'osso, noooo, dunque mi dice di prenotare.

Ed io prenoto.
La tatuata mi dà appuntamento per pochi giorni dopo, ma io titubo, e lo prendo un po' più in là...

Il fatto è, che la scritta da tatuarci sarebbe THINK POSITIVE, ed io non so se me la sento di portarla perennemente  addosso... 

Cioè, bene che sono riuscita ad andare oltre al mio proverbiale essere negativa, ma da qui a metterlo nero su pelle, ne passa... 

Quindi me ne sto lì, in quella sorta di limbo indeciso, a raffazzonare stralci di pensieri che fanno la rumba nel mio cervello, quand'ecco che, la soluzione, si partorisce!
Senza doglie e senza drammi, solo così, facendomi squillare il telefono.

Ero già pronta a sentire Dio, con la voce doppiata di Morgan Freeman, ed invece è la segretaria del centro dove sono in cura, che richiede un non tenero esame da farsi al più presto. 

Sorrido, cioè non come un'ebete che gli sta cadendo un vaso in testa e non si sposta, ma come un'ebete che sa che le vie del Signore sono infinite, e che il Suo modo di mostrarsi a noi, oltre che molto vario, è anche parecchio spiritoso.

Penso positivo, ma non mi va di leggerlo ogni giorno su di me, perché ci saranno momenti, durante i quali avrò il diritto di essere negativa.

Però voglio solo un respiro per tutta la vita, e sono pronta a giurarlo e ad avere su di me per sempre questa inalienabile cosa.

Sapevo cosa mi dovevo tatuare.
Perché a quel punto non era più una volontà, ma un dovere nei confronti di me stessa!
Dovevo averlo scritto, lo dovevo a me e alla mia storia, al mio "fino alla fine".

E siccome tatuarsi è tendere al "per sempre", io l'ho fatto con qualcuno che ci sarà per sempre, e sono felice... 
Un altro tassello del romanzo che sono io, imprigionato nel derma, tra le reti dell'inchiostro che macchia e non scorda... 

Semplicemente io 

90 commenti:

  1. Il tatuaggio mi piace moltissimo, davvero. Vorrei tanto farne uno proprio nello stesso punto ma con un'altra scritta solo che non ho ancora trovato il coraggio... Devi farmi sapere se è doloroso!!! Detto questo, mi sono rispecchiata molto nel tuo post. In passato programmavo qualsiasi cosa fino a che mi sono resa conto che la vita è un soffio, un attimo e tutto cambia in fretta :-)
    Meglio imparare a cavalcare l'onda...
    Ti bacio, buon lunedì

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo PRINCESSVANILLA, cavalcare l'onda oggi, che noi si pensa che domani sia il momento migliore, poi piove e tanti saluti!
      Il posto in se a me non ha fatto male, ma te lo dico senza presunzione da "fenomena" il tatuatore mi ha detto che è uno dei posti peggiori!

      Elimina
  2. Mi piace. Un tatuaggio e due parole non da poco, hai ragione tu che un tatuaggio bisogna ponderarlo per bene (non dirlo a me che ci sto pensando da 6 anni, ho paura che alla lunga mi stancherà e dove voglio farlo ho timore del dolore).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò KTML, se non fossi stata "obbligata" dal mio migliore amico, me la sarei presa più con calma... Ma ora ho già voglia di rifarlo! Tieni su di te motivazioni e storie che hanno tanta forza quanta ne può esprimere un "per sempre"!

      Elimina
  3. non mi tatuerò mai, non è nelle mie corde. non amo le cose da cui non si può tornare indietro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono cose, FRANCESCO, dalle quali nessuno può tirarsi indietro mai

      Elimina
    2. certo! ma un conto sono quelle che ti capitano addosso, un conto quelle che ti scegli. comunque ormai noi NON TATUATI siamo minoranza !

      Elimina
    3. ...in effetti FRANCESCO...

      Elimina
  4. Bello il tatuaggio..
    Io li adoro, ma non quelli enormi, quelli come il tuo.. io ne ho 5.. e pure io una scritta sul costato sinistro e ammetto che è stato il più doloroso dei 5, anche se niente di così grave..
    Adesso mi fai venire voglia del sesto.. ahi ahi.. :)

    Lady Ferrari's Kingdom

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai LADYFERRARI che io non ho sentito poi tanto dolore? Pensavo decisamente peggio! Ne ho due uno per polso, e per il sangue che è uscito credo sia stato il posto meno piacevole...

      Elimina
  5. Beh, bel tatuaggio e bellissima idea. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea non è originale CERVELLINO ma è bella si... Sono parecchi i pazienti Fc che si sono fatti questo tatuaggio, e tutti hanno il diritto di avere la loro realtà scritta addosso credo...

      Elimina
    2. Assolutamente. Io sto cercando da un secolo la fenice giusta da tatuarmi. E' un'impresa però....

      Elimina
  6. Direi 'pregno' di significato questo tatoo......e mi piace moltissimo anche lo stile del carattere, d'altronde se una ha stile di suo non può non affiggerlo anche su se stessa....e hai ragione quando dici che le 'cose accadano a cazzo', lungi da me nel sostenere il contrario, anche io nel lontano agosto del 1997 in quel di Brighton (U.K.) insieme ad un'amica dell'epoca, sai quelle amicizie alla Thelma e Louise che mai credevi potesse terminare, mi sono fatta tatuare dietro la spalla sinistra un ideogramma giapponese.
    Non chiedermi cosa significhi perché ancora oggi dubito che significhi quello che c'era scritto su, ma fa lo stesso, cambio ogni volta significato a seconda di chi me lo chiede finché non incontrerò un giapponese che guardandomi dritto negli occhi, mi dirà il suo vero significato e allora lì saranno cazzi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai dato corpo ad una delle mie più radicate convinzioni FETTADIPARADISO: quando uno si fa tatuare in un idioma che non è al 100% di sua padronanza, corre di sovente il rischio di avere perennemente scritto "culo" tipo...

      Elimina
  7. Anche io preferisco la tua scelta finale, più onesta sincera e forse anche più fattibile. Da lì parte poi la positività!

    Un saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo fautori di scelte che ci includono nel gran disegno dell'universo AHV, è che alle volte, giocare la partita non è semplice...

      Elimina
  8. pensa che la mi idea per il terzo (il secondo è gia deciso ed è più una questione di tempo) è esattamente nel tuo stesso posto...breathe.
    per ricordare che ogni tanto bisogna fermarsi e respirare.
    sei proprio la mia Compare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne avevi qualche dubbio Compare?!

      Elimina
    2. assolutamente no. ormai solo certezze, babe :)

      Elimina
  9. Cara Patalice, devo essere sincero!!!
    i tuoi racconti così chiari e schietti! veri oppure inventati, ma sono molto belli.
    Ciao e buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è storia vera TOMASO, tratta dal mio quotidiano più vero

      Elimina
  10. Anche io credo nel destino, credo che per quanto possiamo sforzarci sarà sempre lui a decidere insorabile, nel bene e nel male, a noi non ci resta che smussare gli angoli ed adattarci.
    Direi un ottima scelta per il tatuaggio, in bocca al lupo per l'esame in clinica ;)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e crepi LADYSHOPPING...
      Concordo, è Qualcosa ben più grande di noi a scegliere il campo sul quale giocarcela...

      Elimina
  11. Risposte
    1. Trae parecchi consensi MISANTROPHIA, me ne compiaccio

      Elimina
  12. Io amo il mondo dei tattoo, ma un tatuaggio non l'ho mai fatto. Non è da me.
    Il tuo è significativo e hai fatto benissimo a pensar bene a cosa far scrivere sulla tua pelle!^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ci ho pensato il tempo che serviva MOZ, che poi, probabilmente, il pensiero è venuto da se ed io ho faticato poco a decidere...

      Elimina
  13. Il tatuaggio è veramente bello, ed ancor più bella è la spiegazione che c'è dietro: complimenti, anche per il coraggio!
    Un bacione!
    Life, Laugh, Love and Lulu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono fiera di me LUISA, lo dico senza falsa modestia. Penso ci volesse tutta me stessa per essere al passo con me e con la mia idea di me...

      Elimina
  14. I tatuaggi mi piacciono molto anche se purtroppo su quest'argomento la penso un po' da vecchia .. nel senso che io personalmente non me ne farei troppi perché mi viene da pensare che se mi tatuassi tutto il corpo a 90 anni sarei un'indefinita macchia umana, perciò apprezzo un corpo con due tre tatuaggi magari piccolini, che secondo me sono gradevoli da vedere e da sistemare (forse) anche dopo anni. Il tuo mi piace moltissimo per molti motivi, primo : sicuramente per la spiegazione che hai dato per farti questo tatuaggio, spiegazione che ha un po' illuminato anche me, perché anche io ho a che fare con esami ecc e spero di avere la forza di dirmi "Just Breathe" , secondo : mi piace perché la scritta è elegante e non è un tatuaggio molto invadente, e perché è il titolo di una delle mie canzoni preferite dei "Pearl Jam" che si chiama appunto "Just Breathe" ed è una bellissima canzone, se ti va ascoltala. ^^ E poi si .. "Think positive" è una bellissimo concetto ma non appartiene nemmeno a me perché non lo sempre nemmeno io sebbene mi sforzi per esserlo. Bellissimo il tuo tatuaggio e bellissimo motivo. A presto e in bocca al lupo per l'esame.
    Dream Teller ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La canzone non la conosco DREAMTELLER e farò in modo di ascoltarla presto...
      Il significato, mi auguro, possa far comodo anche a te... Mai mollare mai demordere!

      Elimina
  15. I tatoo sono davvero pagine di carne, ho visto alcune pubblicazioni di tatuaggi giapponesi, vere opere d'arte. Ma io non riuscirei, troppo lontano. Fino alla fine, mi piace questa frase. Ho letto degli auguri, non so... ma prendi anche i miei (◕‿◕✿)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SANTA in realtà significa "solo respirare" ed è il motto dei pazienti di fibrosi cistica... E gli auguri non sono mai troppi...

      Elimina
    2. Adesso capisco. Grazie e ancora auguri allora.

      Elimina
  16. Risposte
    1. È semplice eppure ha un mondo dentro MARCOARBITRO che mi coinvolge totalmente

      Elimina
  17. solo i sogni te li vivi talmente forte prima che se puta caso dovessero avverarsi manco te ne accorgi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma i sogni te li vivi da sveglio TANDORI? Perché se così è tu la strada per la felicità l'hai tracciata, ed è solo questione di capire se e quando...

      Elimina
  18. Risposte
    1. Mi prendo la tua stima come un valore immenso CONSUELO

      Elimina
  19. ...ho perso il commento :(
    ti stimo molto Patalice, perché la tua ammirevole leggiadria, mai farebbe immaginare
    la tua convivenza con la fc.
    in culo alla balena per gli esami ;)
    ti abbraccio, se mi permetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se te lo permetto S?! Ma vieni qui e strizzami forte!

      Elimina
  20. a me ha fatto venire in mente la canzone degli Alt-j Matilda ''the breath I've taken and the one I must to go on''
    Tantissimi auguri per la salute, spero si risolva presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe si risolvesse FUNAMBOLA, posso solo sperare di restare perennemente come sono oggi... Anzi no, posso anche sperare un po...

      Elimina
  21. Coraggiosa, Pata. Non per il dolore, ma per la scelta di ancorarti sulla pelle qualcosa.

    Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un qualcosa dal quale non posso prescindere WANNABE perché è una forma del mio essere me...

      Elimina
  22. Socia, già ho fatto sfacciati apprezzamenti sul tuo tatuaggio che mi piace una cifra. Una cifra grossa. Prima o poi troverò il coraggio di farmene uno anche io. Qualcosa tipo "niente paura". Peccato che Ligabue m'abbia già rubato la frase a effetto :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa Socia che in ballottaggio c'è stata una frase del Liga fino all'ultimo, vivere è un atto di fede. Poi ha vinto il riferimento che mi sentivo più vicino, ma tatuarsi "niente paura" può essere un gran bell'augurio...

      Elimina
  23. Intanto in bocca al lupo per la tua salute.
    Il tatuaggio è fatto bene, e sopratutto c'è una ragione dietro per farlo.
    Ho visto gente con il codice a barre tatuato... stendiamo un lenzuolo pietoso.

    Ciao concittadina di bs.
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh un'altra bresciana ANIMA!
      Che belle cose... Effettivamente il codice a barre non è che mi piaccia poi tanto...

      Elimina
    2. aEnima, e sono un uomo :)

      Ciaoo

      Elimina
    3. Sorry...
      I pronomi traevano in inganno ambiguo...

      Elimina
  24. Risposte
    1. Sono occhietti di approvazione SPETTINATA questi?

      Elimina
  25. Mi piace molto come è nato. Mi piace molto come è stato eseguito.
    E sono con te, ci sono giorni in cui avrò il cazzo di diritto di pensare negativo. Ma di respirare non dobbiamo dimenticarci <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No mai MAREVA, anche perché la vita vera sta nel respiro... Non nel positivismo imposto :-)

      Elimina
  26. Grandissima!! E ottimo post <3

    RispondiElimina
  27. Sono contenta che abbia trovato una tua frase, qualcosa da tenere per sempre, trovo che sia una cosa preziosissima*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pesante e alleggerente allo stesso tempo BRIDGETRICCIO

      Elimina
  28. Ma bello tutto!
    Anche il tatoo!
    (io, a parte che sono volubile, sono pure agofobica... )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La volubilità ce l'ho io pure COMEFOSSIACQUA, per questo ho preso i tatuaggi come una storia di me su di me, altrimenti non avrei nemmeno iniziato a farli

      Elimina
    2. A me l'idea di tatuarmi addosso la mia storia non va.
      Ce l'ho giá dentro.
      Pesa giá lí.
      É bella e brutta giá lí.
      Mi tatuerei delle forme, dei colori.
      Qualcosa di acquerellato.
      Forme geometriche.

      Sono gusti...

      Addosso agli altri mi piacciono un po' tutti, comprese le scritte, che adoro.

      Elimina
  29. Il tatuaggio è puramente una questione personale. C'è chi non vuole ed è giusto così.
    C'è chi lo fa con leggerezza, non pensando al futuro, solo perché gli piace il disegno. C'è chi invece chi lo fa con un significato. Un significato immutabile, che rappresenterà per sempre.
    Tutto questo per dire, hai fatto una scelta. Hai fatto bene.
    Un abbraccio, a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo MADAMEBOVARY, i motivi per tatuarsi sono tantissimi e non sono solo profondi, ma alle volte anche per diletto, e a me, che sia così, non spiace nemmeno troppo!

      Elimina
  30. Hai fatto bene a pensarci, la chiamata della tipa è arrivata a fagiuolo direi XD anche a me è successa una cosa simile col mio tatuaggio: volevo farlo da tanto tempo ma non trovavo il coraggio, un giorno ho trovato il soggetto giusto e l'ho mostrato alla mia migliore amica con cui stavo passando un periodo burrascoso e lei mi ha detto che non avrei mai avuto il coraggio di farlo. Lei l'ho mandata a quel paese il giorno stesso, il giorno dopo ho preso appuntamento per il tatuaggio. E l'ho fatto davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La liberazione passa per un tatoo FOLLE?
      Io credo di si.
      Quando col mio ex le cose erano davvero finite, dopo un tiraemolla logorante per entrambi, per sancire definitivamente la parola "fine", mi sono tatuata una farfalla sul rene. Ci lasciavo metaforicamente liberi...

      Elimina
  31. É una frase che mi farei anche io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una frase "carica" PHIIIIBI, amo sia a rischio di esplosione!

      Elimina
  32. Che bello questo tatuaggio!!!! Mi piace davvero tantissimo :)
    A breve devo farne uno anche io!

    My Blog ♥
    Instagram

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stile nel quale è scritto ed il tratto particolarmente fino GLAMOURDRAMA me lo ha fatto piacere subito

      Elimina
  33. Proprio per quello che dici, ho un tatuaggio in testa da anni, ma non ho mai sentito il richiamo, l'occasione giusta che mi spingesse a farlo! Quindi aspetto paziente che il mio momento "a cazzo" arrivi :)

    RispondiElimina
  34. non amo i tatuaggi ma questo lo ritengo molto bello.

    www.nonsidicepiacere.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NONSIDICEPIACERE il tuo punto di vista è il medesimo di quello che ha la SuperMamma. È un complimento.

      Elimina
  35. Prima o poi lo farò anche io. Aspetto solo la chiamata giusta, diciamo.
    Così si fanno le cose; al momento davvero giusto e con la persona giusta. Sarà impossibile pentirsene.
    Bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione STELLAPAOLA... E poi meglio un rimorso di un rimpianto!

      Elimina
  36. No questo post me lo sono persa.
    E' davvero bello, io vorrei tatuarmi mezzo busto e spero piano piano di riuscirci.. ma sono cose che come dici tu, bisogna guardarle ogni giorno e quindi bisogna sceglierle accuratamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero VENEREVIOLA la meditazione sul nostro corpo lo dobbiamo al decoro, e alla vecchiaia... Io però, tra tante elucubrazioni ho trovato risposta nella casualità

      Elimina
  37. Risposte
    1. ...non la conoscevo questa canzone, sai k?

      Elimina
    2. beh è una bella cosa quando si scopre alexi murdoch, secondo me....

      Elimina
  38. E' fantastico. Hai racchiuso in due parole tutta una vita, il suo significato, il suo andare avanti.

    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed anche la speranza QUELLODELLALOLA

      Elimina
  39. Io sono sempre stata indecisa sul cosa farmi e dove, volevo un tatuaggio ma non avevo in mente nulla che avesse un significato particolare. Poi ho perso la mia cagnolina, per molti non sarà importante, per me era la mia vita! Allora ecco che sul polso sinistro, la parte del cuore, è comparsa una zampina affiancata ad una C. Chanel sarà per sempre con me, perchè quando conosci l'amore che ti danno i cani poi diventano parte di te!

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!