venerdì 27 febbraio 2015

Accattatavillo!

Ho dato un'occhiatina alle sfilate, ma poi avevo gli episodi di Dharma e Greg registrati, ed ho acceso il mysky.

Non per fare la parte dell'insensibile, che se mi dicessero che danno un tozzo di pane alle modelle per ogni defilè guardato, me ne sparerei a bizzeffe, ma mi annoiano. 

L'unico che pare aver qualcosa in più da dire è quel Peter Pan incallito di Moschino, che ha fatto un contratto con la Mattel per schiaffare barbie ed orsacchiotti a destra e a manca, e con il diavolo per non imbruttire, causa plastica anti ecologista sparnegata in ogni dove! 

Comunque c'è la Milano Fashion Week, e prima/mentre/dopo, dobbiamo aspettarci i ridondanti post delle fashion blogger che condanneranno, o assolveranno, benediranno ed idolatreranno, i poveri stilisti che debbono guadagnarsi i 2000 euro ad abituzzo che chiedono . 

È un imperdibile appuntamento, che la fashion blogger che si rispetti non può non cogliere per farne occasione, un po' Come la versione del pandoro da parte dei foodblogger dall'8 dicembre in poi. 

Colgo l'occasione per ragguagliarvi sui miei gusti personali. 

Io lovvo i pigiami ed i calzettoni.

Perché non ci sono sfilati ridondanti, dove servono latte e biscotti o una tisanina calda al posto dello champagne, e non si richiede il plaid come accompagnatore?

Io farei il diavolo a quattro per andarci, e picchierei parecchi addetti ai lavori pur di avere un pass esclusivo, ed entrare nel prive: un enorme lettone!

E invece no.

Non esistono.

O meglio, c'è il rampante intimo di classe e pure quello un po' osé, quello da indossare con la vaselina, tipo muta subacquea... 

Ma non so...
Non perché non mi piaccia, chi non vuole sentirsi Samantha Jones per un giorno?!
Ma entrate voi in un negozio a comprare quelle "robette lì", io che mi presento al mondo vestita del pigiamone con l'orsetto che si sbrana il coniglietto, o il vasetto di miele che cola sul pavimento... 

E niente, fatto sta che mi viene in supporto e soccorso il web.

Faccio presente che io non riesco a sostituire il piacere della vasca in centro con borsina penzolante sul braccio, tuttavia ho notato che uno dei più viscerali piaceri che provo è riempire i carrelli degli shop online... 

E proprio di un e-commerce vorrei andare ciarlando: 
Intimania è un sito interessante.

Puoi spaziare dal tradizionale, allo strizzatette selvaggio, dal mutandone meno inguardabile per il fidanzato, alla guepierre che vorrei non vorrei ma se vuoi... 

Mi è piaciuto quello che ho provato, perché non si tratta dei soliti completini "intimassimi" o "tezenis" che vai in palestra e ti trovi il pube coperto dalla stessa mutanda di altre 3/4, è robetta succulenta, di quelli che o mi dai lo schiaffo sulla chiappa o lo prendi in faccia. 
Lo schiaffo. 

Ed una donna necessità di sentirsi tale ogni tanto...

Ecco, in questo sito si trova esattamente ciò che la vostra mente non osa chiedere, e vi viene recapitato il tutto nella più totale discrezione, scegliendo gioiosamente sedute davanti al dvd pirata delle 50sfumature.

E se avete la nomea della panterone della cumpa, ma cullate una Pollyanna inside,  potete mantenere il riserbo assoluto comprando dal web, dopo aver guardato la sezione pigiami o maglieria, ci troverete completi con canotte carinissime, e pigiami di tutte le razze, ed anche leggins perfetti per ogni occasione... 

Meglio di così!

Io, lo sapete, non faccio marchette reclamando una o l'altra cosa, ma per sto sito faccio un'eccezione, perché ho testato con mano che merita, ed ho difeso la fashion victim che c'è in me, parlando comunque di moda!

42 commenti:

  1. shop online.... bestiaccia....
    Ero uno di quelli che non credeva alla pericolosità di questa nuova "droga".
    Prima da buon "ometto" mi ero intossicato solo con Amazon e quindi, libri, dvd, cd musicali ed elettrodomestici vari.... poi....poi....
    Premessa, odio andare in giro per negozi a comperare vestiario (mi intossico sol dentro le librerie e mediawolrd o similari) quindi fino ad un anno fa andavo a far compere (vestiti) si e no una volta l'anno comperando veramente l'indispensabile.... Poi un giorno incappo in EMP... ed è stata la fine, trecento euro in tre mesi (praticamente quando spendevo in 2/3 anni)... sto ancora cercando di uscire dal tunnel "clicca e compra".

    P.S.
    "di quelli che o mi dai lo schiaffo sulla chiappa o lo prendi in faccia" e co sta frase hai vinto :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non pratico lo shopping online, ma mi sto convertendo alla veloce BOH. diciamo che tutto ciò che è costoso, o fa male, è terreno fertile per il mio interesse

      Elimina
  2. Comprare con il clik è eccitante,lo ammetto! :-D l'ho fatto due volte, e una su due mi è andata bene. Con le scarpe,però. Con l'abbigliamento e soprattutto l'intimo ho sicuramente bisogno di provare.certo..puoi sempre fare il reso....ma se poi anche quello cade male???? :-D sono una fissata, lo so! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà io ho visto che, con Intimania, la cosa è gestita benone ANNASTELLA, i resi sono rapidi ed indolore

      Elimina
  3. Io sono una maniaca compulsiva degli acquisti online...certi post sono pericolosi per la mia salute! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FORTUNATANELLASFORTUNA, se ti capita di cadere in tentazione con questo sito, fammelo sapere...

      Elimina
  4. Siamo in un'era che tutto si può avere in fretta senza uscire di casa cara Patalice, è solo che bisogna averne sempre soldi a disposizione!!!
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto una sacrosanta verità TOMASO: articolo quinto, chi ha in mano la pila ha vinto!

      Elimina
  5. Beh però Intimissimi ha il suo perché. Tez invece da un annetto ha solo ciarpame.

    In attesa di potermi permettere solo intimo La Perla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo PIPPA sul "perché" di Intimissimi, ed anche sulla scoraggiante discesa verso il basso di Tezenis, dal quale non prendo più manco i leggins perché si slabrano subito...

      Elimina
  6. Io preferisco triumph e lovable, intimissimi proprio no!in rete ancora no...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non fare un tentativo SARA?! Non sarebbe male aver qualcosa di esclusivo ad affascinarci no!?

      Elimina
  7. adoro lo shopping on line,rigorosamente pigiamone di una o 2 taglie in più..
    vado a dare un'ochiata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente almeno una taglia in più il pigiama MARIAFELICIA, che se anche non siamo strizzate e super sexy quando ce ne andiamo a nanna non è male...

      Elimina
  8. Ma sai che anche io adoro i pigiamoni e i calzettoni? Noi due altro che merenda. Dobbiamo fare un pigiama party!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io metto la casa MAREVA, tu porta la Nutella e siamo a posto!

      Elimina
  9. Effettivamente ci vuole una certa dose di coraggio per entrare in negozio a comprare determinate cose, il sito può essere una soluzione XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo credo anche io FOLLE!
      Sebbene sia stato abbastanza sdoganato il mondo porno soft dell'intimo per adulti, il livello di imbarazzo è ancora alto...

      Elimina
  10. Risposte
    1. Quella faccina lì...
      Brigante di un K

      Elimina
    2. e questo è nulla.
      sapessi live,

      :-D

      Elimina
  11. io pur non essendo una fashion blogger seguo qualche sfilata, non tutte, ma ci sono alcuni stilisti che mi piacciono e le loro sfilate mi fanno sognare (tipo valentino e elie saab, fanno dei vestiti da favola proprio).
    In tema di pigiami invece io proprio non li sopporto perchè nel letto con il piumone mi fanno troppo caldo, anche d'inverno io uso tshirt xxL (e leggins solo fuori dal letto). Sono una stracciona lo sò, me lo dice anche mia madre! =P
    Comunque da buona malata di shopping online vado a sbirciare il sito che dici! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece FRANCIS, nonostante il piumino e la doppia coperta, entro nel letto con pigiamone di pile e calzettoni... L'anti sesso per antonomasia direi!

      Elimina
  12. Gettando un'occhiata alle recenti sfilatine di moda non ho potuto fare a meno di chiedermi: ma dove se li mette la gente, poi, 'sti vestitini assurdi? Vero che non frequento ballo di debuttanti o salotti particolarmente esclusivi, ma solo per fare pipì, vestita con certe "attrezzature da sbarco" te devi porta' al bagno un tecnico della Protezione Civile!!..
    p.s. quindi tu saresti una di quelle con la borsetta al braccio piegato e la mano sospesa in aria, proprio di quelle che mia moglie ed io prendiamo per il culo in maniera sfacciata a volte anche facendo loro il verso davanti?!? hihi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...che mi hai vista FRANCO?!
      Si si! Sono proprio così.
      Con specifica modifica, alla destra il guinzaglio di R-Dog, e con la sinistra reggo un libro, il tutto, il più delle volte, su tacco vertiginoso... Una funambola!

      Elimina
  13. Cara Pata, sappilo, eh? Hai reso felice mio marito, sempre in cerca d completini intimi particolari, lui sbeffeggia i noti merchandising reputandoli goffi e senza un perché, ma quando vedrà questo sito (che ho già 'amorevolmente' spulciato, ahaaaaaaaa (sospiro) quanti acquisti farà la sottoscritta.
    E poi, anche io sono un'amante dei pigiamoni, quelli di pile, morbidi e colorati a stampe, ovvio, ci sono anche parentesi sexy, ma per la settimana ho una sfilza di questi improbabili pigiami su cui mio marito storce sempre il naso, ma che io adoro perché sono avvolgenti...e non poco....!
    Ti auguro un buon week end Pata Nazionale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...effettivamente i maschietti possono sbizzarrirai eccome FETTADIPARADISO guardando le proposte provocanti del sito...
      Io, per un giorno, vorrei regalarmi un'aurea vamp e tentare una lingerie accattivante

      Elimina
  14. I calzini sono la mia passione segreta! Mi sento rassicurata se ho bei calzini ai piedi...sarò matta?
    Non me ne intendo di moda, ma Vivienne Westwood mi piace un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei affatto matta, ed il tuo disturbo G, è abbastanza esteso direi...

      Elimina
  15. Devo tenermi alla larga dallo shopping on line, perché rischio una ricaduta! Però sono d'accordo con te, toglietemi tutto ma non il mio pigiama! (con un bel completino sotto però, che la mutanda della nonna mi ha sempre fatto orrore).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei molto più femmena della sottoscritta CICCOLA, e mi rifiuto di dire oltre...

      Elimina
  16. Grazie! Proprio quello che cercavo un pigiama nuovo non troppo commerciale comodo e carino...poi darò un occhiata anche mutande ereggiseni e canotte !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Datti da fare mammina MANU, e dacci dentro con la porcitudine ;-)

      Elimina
  17. ti devo ringraziare! pubblicamente!

    sapere che quest'anno, causa influenza, non ho versato neanche un porcone causa ingorghi da fescionn uik mi ribalta completamente la prospettiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi quanto sono socialmente utile CIRINCIMPAI?!

      Elimina
  18. Niente pigiamoni e calzettoni per me, capirai alla mia età, il rischio maga magò già incombe di suo senza bisogno di dargli una mano volontariamente.
    Però quella sottoveste blu è davvero molto bella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mio Dio!
      Devo già correre ai ripari CIACCO?!
      Eh va beh, mi darò allo shopping come se non ci fosse un domani...

      Elimina
  19. Da consultare!!!
    Sto finalmente abbandonando i pigiamoni e i calzini di lana :-)

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un momento per tutto PRINCESSVANILLA, anche per addentrarsi in un universo di sensuale lingerie senza Minnie disegnata sopra!

      Elimina
  20. L'intimo lo compro in negozio da sempre, perché posso toccarlo, misurarlo, rendermi conto delle proporzioni... Online non ho mai provato, sono sincera.

    Quanto al tipo di scelta, pigiami ne uso davvero pochi e per pochissimi mesi l'anno.
    Quando sono sola e fa freddo, insomma.

    L'intimo provocante é sempre carino, non c'é nulla da fare... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha un fascino avvolgente COMEFOSSEACQUA e merita d'essere acquistato... Prova il sito, l'ho fatto io pure e ne sono rimasta più che soddisfatta

      Elimina
  21. Dovrei raccontare cosa è capitato in milonga, sabato.
    Sì sì.
    Proprio Accattatavillo!

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!