mercoledì 14 gennaio 2015

la DIVA intervistata e un incontro inatteso che migliora la giornata

Gnari è successo.

Sono diventata famosa!

Ebbene si...
Io non ve lo volevo dire, perché poi si pensa che me la stra tiro, ed uno storce il naso, chè all'inizio ero così umile, e come è successo che si è arrivati a tanto, fattostà che il dado è tratto, e la strada della notorietà è ormai spianata.

Ve lo dico, sebbene molti di voi già sappiano, Moz mi ha intervistata qui, nel suo magnifico regno Mozzico.

E' stato un divertente diversivo di mail e tempi stretti, domande roccambolesche, che hanno fatto uscire la mia parte più sincera, ed anche la più amabile [no, non sono la stessa parte...], e dai commenti già ottenuti dal suo post, debbo dire di essere estremamente lusingata dalla bagarre intorno a me.

L'amicizia tra blogger è una componente stranissima dell'esistenza di un essere umana estraneo alle blogsfere, perché spiegarla non è facile, sebbene per noi che ci si frequenta quasi tutti i giorni su questi schermi, sia più naturale delle foglie secche d'autunno.

Per spiegarvela un attimo, un aneddotto straordinerio, accaduto giusto qualche ora fa...

Ero al centro commerciale della mia bella città, per cambiare un maglione regalatomi a natale.
Scendevo la scala mobile in compagnia di Jn, dirette al cinemino in centro per vedere "Pride" [piccolo intramezzo pubblicitario ANDATE A VEDERLO!!! non si tratta di consiglio, ma di un ordine perentorio! è un film dannatamente bello! piangerete e riderete, vi scandalizzerete e solidarizzerete, ed uscirete dalla sala soddisfatti e pieni, come se aveste appena messo le gambe fuori da una tavola imbandita dai vostri piatti favoriti!] e sulla scala opposta i miei occhi ne incrociano 2 verdi, una zazzera di capelli rosso/castano e un viso che mi parla, senza che ne abbia mai sentito la voce... è MAREVA!

Non ci eravamo mai conosciute, mai viste, mai scambiate nulla più di tanti commenti e qualche mail, eppure ci abbracciamo forte e sinceramente, con quell'onestà che si riserva a pezzi di vita che ti piace tenerti attaccati addosso.

Scambiamo due parole, senza l'imbarazzo della non conoscenza e del convenevole, banalmente seguendo un filo che non sembra esistere, c'è.

Incrocio il fidanzato [figo] e la mamma [coriacea e bella come la figlia], lei conosce la Jn, pochi istanti e ci salutiamo, come se nulla fosse, con la poca importanza che si da ad un incontro scontro inatteso e bello.

Io rimango felice dentro, perché quando la pelle si mischia alle parole tutto diventa magico, anche per chi non ha più l'età per crederci alla magia [età da me ancora non raggiunta...] e penso che varrebbe la pena di essere blogger un giorno, anche solo per cose come quella di ieri...

...e niente questo 2015 è un anno tosto, eh?!
Va senza macchia e senza paura al succo delle cose, prendendosi la libertà di avere tratti definitivi, senza cincischiare sui vorrei non vorrei ma se vuoi, ma piuttosto elargendo scelte come se piovesse...
E debbo dire che, francamente, è un aspetto che rispetto e che mi piace, perché pare coincidere perfettamente con quell'idea che ho della vita, quindi bravo lui!

74 commenti:

  1. Oddio che meravigliaaaaaaaaaaaaaaa.
    Io starei ancora adesso scodinzolando dalla felicità, se fosse successo a me!!!
    Tutte le reunion che ho fatto fino ad ora mi son sempre piacute e ci sono sempre andata senza vergogna o imbarazzo. Sono molto fiera di avere amici virtuali. E' bello finalmente vedere e abbracciare il foglio bianco di cui solitamente vedi solo le parole.
    PS: e cmq Jn la vorrebbero conoscere tutti. Ormai è come se fosse una di noi! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so MYP, quella bulletta di periferia è entrata nei vostri cuori, oltre che vivere in pianta stabile nel mio! Comunque alla prossima reunion fattibilmente raggiungibile verrò eccome!

      Elimina
  2. Ma che bello! :-)))))
    Comunque hai ragione: alla fine aprire un blog mi sta regalando molto dal punto di vista umano!
    Si incontrano anime affini che presto iniziamo a sentire via e-mail ed anche telefonicamente. E' un trovarsi meraviglioso e che regala tantissimo...e che sicuramente chi non possiede un blog non può capire!
    :-) Varrebbe aprirne uno solo per quello ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo su tutta la linea RICCIAINCUCINA! Le amicizie hanno il potere di espandersi meravigliosamente!

      Elimina
  3. A me è capitato a giugno con un'altra blogger e tra l'altro ho anche scoperto che, per puro caso, eravamo della stessa città e avevamo parecchie amicizie in comune!!! Beh, è nata una splendida amicizia, ormai non solo virtuale... e devo dire che queste cose fanno sempre bene al cuore :-)
    Un bacione

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PRINCESSVANILLA, LUISA, per una zucchero-dipendente come la sottoscritta siete manna dal cielo!

      Elimina
  4. Fantastico ! Il calore umano vince sulla freddezza delle reti di calcolatori, nessun dubbio! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è poco ma sicuro NOTTEBUIA, è rendersene conto che fa la differenza!

      Elimina
  5. vabbè, se incrocio Mareva al centro commerciale la riconoscerei pure io, inconfondibile!

    ed essendo bresciana anche lei, sicuramente non è una figa di legno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...questa cosa FRANCESCO, non ti è proprio andata giù, eh?!

      Elimina
    2. Conobbi anni fa una bresciana, per dire....

      Elimina
  6. ciao e grazie di essere passata dal mio blog.
    Ho avuto la fortuna di incontrare qualche blogger e ne sono contenta, anzi con alcune è nata una bella amicizia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'amicizia ha colpi di fulmine similari a quelli delle storie d'amore MAMANLUISA, quindi non mi stupisce che da incontro nasca un rapporto duraturo.

      Elimina
  7. Eccomi, dopo avere letto la tua intervista con Moz, per me fonte di incontri divertenti e meravigliosi, da oggi hai un'altra fan, ragazza, e confermo Pride è bellissimo:) Poi, gli incontri tra blogger sono frutto della generosità del web e sì, anche di noi, della nostra generosità e della voglia di condividere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È bello GLORIA, in una società che ha dello sterile, scoprire altri orizzonti e scoprirsi sempre incantati dal concatenarsi di rapporti, che mano a mano prendono ad essere sempre meno virtuali!

      Elimina
  8. che bello l'incontro, ma mi sono quasi commossa alla descrizione che hai dato del 2015, perché sembra essere proprio così, va dritto al punto! concordo pienamente... e ora vado a leggermi l'intervista (anch'io sono in lista, ma visto il numero di partecipanti, probabilmente ci finirò nel 2020!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ricordavo quasi più di essermi messa in coda MIKY, ma come tutte le cose belle è arrivato pure il mio momento!

      Elimina
  9. Che bello! Anche io vorrei tanto incontrare qualche blogger...ma uffa abitano tutte lontane :(

    RispondiElimina
  10. Cara Patalice, è veramente interessante l'intervista di Moz, ora me la voglio leggere e poi possiamo dire che sappiamo un po di più anche di te.
    Ciao e buona giornata sempre sorridendo cara Simpatica amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre sorridere A TOMASO! E stammi bene, mi raccomando!

      Elimina
  11. Che bello ! Ti aspetto sul mio blog --> http://themisslightblue.blogspot.it/2015/01/novita-unghie-2015.html
    :)

    RispondiElimina
  12. A me è successo con Eleonora (te lo ha raccontato lei su) e anche con un altro paio di blogger della mia città, mi piacerebbe tantissimo conoscere altre blogger di altre città con le quali sento che c'è feeling... certe cose si sentono! :)
    Un abbraccio!
    Life, Laugh, Love and Lulu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LUISA sarebbe davvero bello poter azzerare le distanze ed avere la parentesi di un vissuto in effetti!

      Elimina
  13. Sorvoliamo sulla pessima intervista del pessimo Moz... :p
    Che figata aver incontrato Mareva! Ci credo che incontri così, inaspettati, donano un qualcosa di particolare!
    Ora ci scappa l'aperitivo, dai! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come sovoliamo MOZ?!
      mi hai fatto sentire una diva!!!
      ora attendo un nostro lieto incontro...

      Elimina
    2. Fino a Bresha la vedo dura...

      Moz-

      Elimina
    3. Non tarpiamoci le ali pre tempore

      Elimina
  14. Mantengo la mia promessa di tornare a trovarti, visto che bravo? ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccellente NICK, nulla da eccepire!

      Elimina
  15. Bell'intervista! ^^ L'ho trovata molto simpatica!
    A presto .. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato bravo ad intervistarmi DREAMTELLER, decisamente bravo

      Elimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che figata, hai incontrato la Mareva! *___*

      Un incontro con altri blogger, mmm. E' un pò che ci penso ma la cosa un pò mi imbarazza.

      Comunque è bellissimo riconoscersi così a caso, in mezzo alla gente, senza dirsi niente! Spero che Mareva stia meglio :)

      Elimina
    2. È bellissima e forte come una roccia FOLLE, saprà prendersi cura di se...
      Ah, quando vuoi!

      Elimina
  17. Risposte
    1. È stato un buon conoscere MARCO mi auguro!

      Elimina
  18. Ma com'è che non ti seguivo già???? :-D come ho fatto? Una blogger che ama sex and the city, Mina e Sheldon!!!! :-D eccomi e ..Bazinga!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...meno male ANNASTELLA che hai sopperito alla mancanza, non te lo avrei mai perdonato... Bazinga!

      Elimina
    2. aahahahah scusa!!! :) sono anche della tua tipologia.., figurati!!! :) shhht! pero' non diciamolo!!! :)

      Elimina
  19. Passo solo per dirti GRAZIE <3

    (sei tutta da abbracciare)

    RispondiElimina
  20. E brava la mia Pata VIP ^_^
    Mi piacciono le emozioni che fai trapelare in questo post..amicizia, sincerità e spontaneetà :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre CONSUELO, sono una personaggina discreta che si tiene per se le sue cosine...

      Elimina
  21. Ho appena letto la tua intervista! :)
    E che bello quest'incontro con Mareva...wow. Hai ragione: chi un blog non ce l'ha non può capire un sacco di cose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo un passo avanti agli altri SCARABOCCHI

      Elimina
  22. Ma è bellissimo il fatto che tu abbia incontrato Mareva al centro commerciale e l'abbia riconosciuta!! Io pure ho incontrato qualche blogger... qualche incontro è andato bene, qualche altro un po' meno... e anche se, a prima vista, ti rapporti con un estraneo, perchè non l'hai mai visto dal vivo, in realtà leggi quello che scrive magari da anni... e ti sembra di conoscerla meglio di qualsiasi altra persona!!
    Ah, la tua intervista è stata spassosissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero KANACHAN, i blog ci mettono su una corsia preferenziale che concede di conoscere meglio e prima le persone intorno a noi

      Elimina
  23. Ciao cara, ho appena letto la tua gran bella intervista da Moz, fortissimi entrambi! :D
    E poi mi sono imbattuta in questo tuo post.
    Mi ritrovo molto in queste parole: "L'amicizia tra blogger è una componente stranissima dell'esistenza di un essere umana estraneo alle blogsfere, perché spiegarla non è facile, sebbene per noi che ci si frequenta quasi tutti i giorni su questi schermi, sia più naturale delle foglie secche d'autunno."
    E' successo e continua ad accadere anche a me.
    Mi è successo di mescolare la pelle alle parole ed è stato magnifico.
    Ti auguro una buona annata, meglio dei vini! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere non aver scritto castronerie, ma pensieri condivisibili MANUELA... Auguro un'annata ottimale anche a te

      Elimina
  24. Stupendo soprattutto l'incontro con Mareva.. sarà che i bloggers che conosco personalmente non hanno mai disatteso le aspettative (ma credo che anche Silver potrebbe rivelarsi piacevole.. ), ma questi incontri "fortuiti" sono ancora più fascinosi ed intriganti, garantiscono tutta la freschezza della sorpresa e della spontaneità.. e valorizzano certo virtuale che ancora manovriamo con circospezione.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo FRANCO, il colpo di scena ci ha preservate dalle aspettative, ed ha anche evitato che noi si pensasse a cosa dire e cosa no, siamo andate a ruota libera, e l'esperimento è riuscito!

      Elimina
  25. Sei sempre una Patata con la P maiuscola. Coccola <3

    RispondiElimina
  26. Ho letto l'intervista ed è come ti immagino: spumeggiante ma soprattutto diretta e sincera ecco perchè anche gli incontri dal "vivo", non solo virtuali, sono così entusiasmanti!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace questa idea che hai di me LAURA, e sono lieta Moz sia riuscito a calamitare bene questa cosa nell'intervista

      Elimina
  27. Spero che continui, allora, su questa scia! :D
    Io spero di seguirti con più costanza, sono sincera: avevo sottovalutato un po' questo posto perché non ti avevo capita, non avevo capito cosa c'era dietro la scorza! Ma a me piace molto riuscire a scoprire cose nuove quindi rieccomi qui e scusami immensamente! :°D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che scherzi AHV? Quello che hai scritto, descrivendo la tua reazione a me e al mio blog, è una cosa interessante, e dal mio punto di vista anche formativa... Saper andare oltre la coltre di nebbia più o meno spessa che ci buttiamo addosso è sinonimo di una bella sensibilità, altro che scuse!

      Elimina
  28. Ho letto solo ora la tua intervista. Spero mi perdonerai per il ritardo, così come spero perdonerai la mia assenza degli ultimi mesi.
    Essere famosi può essere bello a volte. Fa sentire meno soli al mondo, anche se si tratta di una semplice illusione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e qui proprio di illusioni e di facezie andiamo trattando APPRENDISTANOCCHERO... Ben tornato!

      Elimina
  29. Ho appena letto la tua intervista.. mi son sganasciata.. ma sei fortissima davvero!!! Da quelle poche volte che ti ho letta.. non credevo fino a questi livelli!! è un complimento eh! :-P.... Comunque scrivi un sacco bene.. Per quanto riguarda l'amicizia tra blogger..è vero.. per noi è più facile..spiegarla a chi non è blogger è più difficile.. e anche io ho mescolato anni fa pelle a parole.. ed ora è una delle mie più care amiche!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amicizia CLAUDIA, che parola intensa e vibrante, soprattutto se nasce da quel freddo marchingegno che è il computer...
      Grazie mille per il complimento, accolto immediatamente come tale!

      Elimina
  30. ops..dimenticavo di salutarti.. e augurarti un felice week-end!!!! :-D

    RispondiElimina
  31. Risposte
    1. Sono di una tenerezza incredibile VENEREVIOLA, ammettiamolo

      Elimina
  32. Ho letto l'intervista poco prima di leggere il tuo commento sotto al mio post! Davvero carina e divertente (non sopportando Uomini e Donne mi ha fatto ridere il via agli insulti pesanti - ma ti piacciono le serie tv, compensi con quelle :)

    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono onnivora di Tv ALICEOFM, non che questo possa giustificare lo spassionato amore per la De Filippi, ma spero possa segnare un mio punto sul tabellone!

      Elimina
  33. Il Regno Mozzico è sconfinato. Un giorno è venuto nel castello dove abito per intervistare la signora che pulisce le scale. Miki lo trovi ovunque nella rete. In qualsiasi blog c'è l'immagine del bambino dodicenne.
    Ci vuole altro per diventare importanti.

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!