martedì 30 dicembre 2014

Guida intergalattica VELOCISSSSSIMISSSSSIMA per sopravvivere al Veglione di Capodanno

Stì capperi, è già il 30!
Pareva ieri Natale, e poi col weekend in mezzo...insomma non mi sono raccapezzata!
Buon cielo, qui vi è da recuperare!

Allora, il Capodanno è, fondamentalmente, nolenti o volenti, festeggiare o cancellare un anno...
Se siete uno da bicchiere mezzo pieno festeggerete l'anno che verrà, se siete uno da bicchiere mezzo vuoto annegherete [nell'alcool molto probabilmente] i 365 giorni che son stati.

Ma festeggerete.
...e questo potrebbe già essere di per se un buon motivo di felicità...

Certo, se non avete più 18 anni, se non siete diretti in una meta da sogno, se avete facoltà mentali/fisiche/elettive per poterlo fare, uscire proprio quella sera proprio per divertirvi, potrebbe darvi un po' ai pazzi...

ANNOTAZIONI PER UN ULTIMO CHE VALGA IL PRIMO
* il cenone in casa - ha i suoi lati negativi, ve lo dice una che ne ha organizzati un paio, ed è stata più impegnata lì che all'esame della patente, ma regala forti emozioni la possibilità dimangiare come luridi porci e poi stravaccarvi sul divano senza ritegno... 
* cena fuori menù alla carta - non lasciatevi abbindolare dalle mega proposte dei ristoratori 6 volte su 5 trattasi di chiavica con tutte le lettere maiuscole... se proprio volete o dovete uscire, optate per un posto che lasci libera la clientela di magnare quello che gli va... certo, non aspettatevi servizio da guida Michellin... 

* la compagnia tutta riunita - non sono una da compagnia allargata, anzi... tutt'altro! Tuttavia non posso dire di disdegnare la MIA compagnia riunita, e passare l'ultimo e festeggiare il primo con loro è un piacere...
* il tet a tet - MAI fatto un capodanno romantico, nel quale ci si scambia benevolmente un segno di pace trombando come ricci allo scattare della mezzanotte, come Cenerentole zozze... eppure ha il suo perché... due flute di champagne, un take away sushi... cose così insomma...
* la solitudine - ebbene si. Capita. Succede di non avere idee, non avere compagnia all'altezza, oppure avere solo una montagnola di cazzi propri da smezzarsi con se stessi, ed allora, per non rovinare la festa a nessuno, meglio stare a casa. Da soli. Con la tv... che su Italia1 c'è la rassegna di Tim Burton, e male non dev'essere

* scartate la sobrietà a prescindere, abitini o dettagli [uomini o donne che voi siate] sberluccichevoli SEMPRE [a capodanno...] - farsi riconoscere dev'essere qualcosa di più di un intento, deve essere proprio un grido di battaglia! 
Papillon colorati con scarpa da tennis abbinata per l'uomo, abitino di lustrini e pailettes per le fanciulle, sarete circondate da woman in black e man in boring... sbaraglierete possibili concorrenze in men che non si dica!
* no al pigiama - anche se sarete a casa con il vostro lui/lei o in sommessa solitudine vi è assolutissimamente vietato indossare qualcosa di meno di un abito da sera degno della prima alla Scala di Milano, dopotutto è sempre e comunque un anno da salutarsi, e farlo in pantofole è disdicevole alquanto.

* la festona si si si, la festona no no no - non proprio tutti tutti sono dei viveur nati, degli sbaraccatori, dei chiudilocali... ci sono anche i poveri cristiani che si, si fanno una ballatina, sbevucchiano e poi tanti saluti a casa. Ma all'ultimo sembra essere d'obbligo divertirsi. Sempre e comunque. Sfatiamo qui un mito: non è detto che ci si diverta, anzi... Quindi, per evitarvi figuracce da puzza sotto il naso, fate del vostro meglio per ritrovarvi ad essere nella situazione ideale e con le persone giuste, vedrete che il resto verrà da se... anche se sarà un resto scarsino, almeno avrete iniziato l'anno col buon proposito di chi ce la mette tutta per se stesso, hai detto niente! 
* fuochi e botti invece NO e poi NO - gli animalisti più tenaci ci hanno invaso le bacheche facebook, ma questa volta ci hanno ragione ci hanno, botti e fuochi vanno bene per chi lo fa di mestiere, non per quei ragazzini che poi si trovano senza dita al pronto soccorso l'1 mattina 

* è ancora iper mega vietatisssssima la dieta - ebbene si, non è ancora la [malefica] Epifania che tutte le feste si porta via... siamo ancora nel vivo di queste feste, ergo vedete di non fare le fighette isteriche e dateci dentro!
* non prendete impegni - verrà normale programmare e fare, visto per altro che l'ultimo cade [che il calendario sia benedetto] di mercoledì, ed avete un luuuuungo weekend di prospettive innanzi a voi... tuttavia evitatevelo, fatevi una cortesia! Iniziate l'anno in totale relax... 


Gli auguri li lasciamo a domani, 
mi spiace che la classifica delle bellezze del 2014 sarà affidata al 2015, così come il bilancio del mio 2014, ed anche lo stilare di buoni propositi & company, ma c'est la viè, no?

25 commenti:

  1. E' un po' che il Capodanno lo passo fuori Roma.. ma alcuni capodanni romani a teatro me la sono divertita tanto, brindisi con gli attori a metà spettacolo di mezzanotte, possibilmente scegliendo uno spettacolo gaioso e ben fatto (sempre che non siate paranoici del ballo ossessivocompulsivo...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una mia fissa riuscire a passare il capodanno a teatro FRANCO, ma mio marito non è dello stesso avviso purtroppo...

      Elimina
  2. Io ti auguro cara Patalice, un buon anno 2015, ovunque tu sia.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho finito ed iniziato con alcune tra le persone più splendide che abitano la mia vita TOMASO, e non avrei chiesto di meglio!

      Elimina
  3. Io una volta ho festeggiato al ristorante, ma era quello sotto casa, quindi perfetto come sempre :)
    Per il resto, amo festeggiare tra amici ristretti, in una casa. Stavolta cuciniamo tutto noi, un po' per uno.
    Un Capodanno che voglio fare è... comitiva ancora più ristretta e una baita con la neve.
    Stavolta, almeno la neve c'è :)
    Ottimo^^
    Buona fine dell'anno, Pataliz!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io, dopo l'ultimo appena trascorso, MOZ, ho rivalutato enormemente il capodanno fuori... Abbiamo mangiato molto bene, servizio eccellente, puntualità nel momento topico del brindisi... Iniziato bene!

      Elimina
  4. Io ogni anno , intorno al 28 dicembre prendo un aereo e me ne vado ....
    odio il capodanno con tutte le forze ... ma quest'anno ...
    mi tocca restare in patria e quindi mi sono organizzata con cena in casa con un paio di coppie di amici mangiando e bevendo come ossessi...Il dopo cena è da decidere.. io voto per il divano!
    Quanto ai botti .. hai ragionissima!!
    Noi stiamo in casa anche perchè la canina della mia amica ogni anno muore di terrore per capodanno con tutti quei botti malefici!!!!

    p.s. Buon 2015 mia cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...anche perché, io sarò fatta strana SIGNORINASILVIETTA ma non trovo divertente far scoppiare i petardi, coi loro rumori impossibili!

      Elimina
  5. io ti vedo a cantare "a e i o u y"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha io lo faccio ogni capodanno :)

      Elimina
    2. Oh FRANCESCO, WANNABE, mi credete se vi dico che non ho fatto manco una ballatina?!

      Elimina
  6. Non sono mai stata un amante dei festeggiamenti ma negli ultimi anni sono sempre stati molto rilassati e con le giuste persone. Un'occasione in più per essere frivoli e leggeri.
    Buon anno Pata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e Dio solo sa quanto manchi di frivolezza il mondo MAREVA...

      Elimina
  7. Quest'anno niente trasferte in case sui monti, sperdute nel nulla. Niente liti per "io in camera con loro non ci dormo", per chi fa la spesa, per decidere cosa cenare. Niente!
    Quest'anno io ed Emme siamo a cena a casa mia coi miei, le mie migliori amiche, i loro genitori e stop!
    Poca brigata, vita beata!
    Buon anno ciccina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto sommato questa somma di menate che da zero MISANTROPHIA mi vede completamente d'accordo!

      Elimina
  8. Utilissimi consigli che accompagnati alla tua innata ironia mi fanno impazzire!
    Io ho optato x look casual ma ricercato e cena a casa di amici a Roma (circa quelle 3-4 orette di viaggio..)..notte a giocare a Risiko e cose del genere..risate assicurate ed in totale relax..non posso chiedere di meglio ^_*
    Colgo l'occasione x augurare a te e ai tuoi cari un felice anno nuovo <3
    A presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono serate fantastiche che non necessitano di nulla per essere tali CONSUELO... E valgono 3/4 orette in auto!

      Elimina
  9. Nonostante sia superfidanzata il capodanno a due mi ha sempre fatto una tristezza infinita.
    Quest'anno cenone a casa di amici, pochi ma buoni e ovviamente un super vestito :D

    Che il 2015 ti porti ciò che desideri di più bellezza. E ne ho una mezza idea, quindi se incontro qualcuno dei piani alti intercedo per te.

    Buon anno nuovo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei bella WANNABE... Anche deturpata dalle superinfluenze!
      Desideri di bellezza anche a te per questo 2015

      Elimina
  10. l'anno scorso ho provato il cenone al ristorante in cui abbiamo speso un sacco di soldi per niente, quest'anno provo ad andare ad una festa organizzata da amici, speriamo bene xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me KASSANDRA ha detto bene: il ristorante non ha organizzato nulla, menù alla carta è una musica super rilassante a far da cornice. La compagnia ha fatto tutto!

      Elimina
  11. siamo ancora nel vivo di queste feste, ergo vedete di non fare le fighette isteriche e dateci dentro!

    AHAHAHAHAHAH! IO TI ADORO <3 Buon 2015!

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!