sabato 8 marzo 2014

8 marzo... girlpower

8 marzo, festa della donna.

"Ma noi siamo importanti tutti i giorni"; "Questa è solo una festa pressapochista e maschilista."; "Per cortesia - la festa della donna - è solo un pretesto per quelle che non escono mai, di uscire senza moroso/marito... sfigate!"

Tutto verissimo, per carità, ma... FANCULO!

Auguri a quelle creature paranoiche, stronze, profumiere, zoccole, mamme, amanti, amate, amare, mestruate, contraddittorie, acide, fighe, nerd, con la cellu e le doppie punte, tamarre, snob, fissate, superficiali, che lo sanno... 
E tanto altro! 

Quando sai di essere una donna?
Quando ciò che vuoi non è ciò che hai, e ciò che sai è ciò che non vuoi...
La contraddizione non è un termine, ma uno stato dell'essere...
Auguri a noi che non si dica che non abbiamo lottato per essere diverse dagli uomini, 
e guai a chi parla di parità....
...che noi siamo superiori! 

Auguri da una di voi, che in noi, ci crede di bestia!

26 commenti:

  1. Concordo praticamente con tutto quello che hai detto!
    Si è una festa commerciale come tante e le donne andrebbero festeggiate tutti i giorni e blablabla
    ma intanto godiamoci sto giorno senza troppe paranoie!

    Eh,hai proprio ragione,noi siamo nettamente superiori,ma credo che questo ormai lo sappiano anche i maschietti (lo spero per loro ahaha)
    Tanti Auguriiii comunque (:

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si MAKEUPDESTINAZIONE, sono anche io del l'avviso che ne siano profondamente consapevoli...

      Elimina
  2. wooow
    mi è piaciuto il tuo modo di augurare un buon 8 marzo ;)
    comunque hai detto la verità è sicuramente un giorno commerciale (infatti odio vedere le donne perdere la propria dignità per un tipo in mutande manco non avessero mai visto un uomo nudo)
    però può trasformarsi in un giorno speciale se solo volessimo. Le donne andrebbero rispettate sempre, non solo l'8 marzo...ma godiamo questo giorno e smettendola con paranoie, frasi fatti e lamentele, come è successo in molti blog ;)
    auguriiiiii a bona :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono una che ci sguazza nel capitalismo e nelle sue influenze societarie BORDERLINE, se mi avessero fatto regali sabato come a natale non avrei certo detto no!

      Elimina
  3. Seeee, superiori! Superiori a rompere le palle, questo sì :p
    Un megabbraccio!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto niente MOZ, prova tu se sei in grado...

      Elimina
  4. "Ma noi siamo importanti tutti i giorni"; "Questa è solo una festa pressapochista e maschilista."
    Nulla da eccepire.
    Uguali agli uomini? Maiiiiiii!
    Però non denigriamoli, che senza di loro saremmo delle nullità
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li amo e mi godo la loro presenza sulla terra con gioia assoluta CRISTIANA, ma con la piena consapevolezza di essere meglio ;-)

      Elimina
  5. Cara Patalice, non dimenticare che non siamo tutti uguali!!!
    ci sono tanti che sanno valorizzare sempre la donna...
    Buona serata sempre con un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Concordo su tutto! Auguri in ritardo bellissima donna :*

    RispondiElimina
  7. Non sono uscita a guardare gli spogliarellisti come si aspettavano tutti 'sti rompiballe ma mi accodo. FANCULO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FOLLE ti accodi negli auguri!? No perché non ho capito bene vacca gallina

      Elimina
  8. Siamo cooosììì, dolcemente complicateeee :D
    Bellissimo post!
    Bacio Socia mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre più emozionate e delicate Socia del mio corazon

      Elimina
  9. ahahah grande! allora auguri!

    RispondiElimina
  10. Sono certa anche io che le donne siano superiori XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LIZ certe realtà sono ineluttabili

      Elimina
  11. La festa delle portatrici_di_vagina porta a situazioni paradossali.
    Dalle parti felsinee mie, sabato era entrata gratuita in milonga per loro.
    Risultato: affluite decinaia e decinaia di splendide tangheresse sedute e senza uomini.
    A Montevideo o Buenos Aires si usa il termine di planchada.
    Allora, per far felici le tangheresse, avrebbero dovuto far entrare gratuitamente i portatori_di_bucefalo in modo da renderli in sovrannumero a tal punto da estenuare le gentili stangheresse di tanda.
    Stordiscimi di balli, mon amour!

    Insomma, a volte le convenzioni non funzionano.
    Per far fare festa alle donne, avrebbero dovuto omaggiare gli omini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ma gli uomini in questione UOMOINCAMMINO, si sarebbero denudato accettando di ballare anche con le vaginomunite meno avvenenti!?

      Elimina
  12. mi è piaciuto questo post, noi donne possiamo fare molto per migliorare questo porco mondo se impariamo ad accettarci le une con le altre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...se solo imparassimo l'arte della solidarietà SARÀ,..

      Elimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!