venerdì 11 ottobre 2013

Vai avanti con le antenne ricettive assai!

Quando vado al cinema becco sempre la reclam di una macchina, che non cito non per non fare pubblicità occulta, ma perché non mi ricordo la marca [cosa affatto rara, dato che le auto per me sono ricordabili solo se reputate belle dalla sottoscritta] che mi piace un sacco!

Dice che per avere ricordi devi vivere. 

Grandissima verità! 

Sottovalutiamo il valore di esperienze e vissuto, trattenendo presso di noi solo quel meglio che reputiamo tale, mille volte su dieci accodato ad un rimorso, peggio ancora ad un rimpianto. 

Vivere non è sopravvivere, e neppure decidere di sorvolare l'esistenza sulle ali dei sogni, più o meno grandi e fattibili che facciamo; vivere è accettazione del se è di tutto quello che gli sta nel mezzo, che lo abbiamo già detto mille volte e più che capita indipendentemente da noi. 

Ieri sono andata al lavoro, il mio amico Menny è arrivato, mezzo malato, solo per portarmi i biglietti del Liga, e siamo stati lì tre quarti d'ora a chiacchierarcela di tutto un po', io lui e Olly. 
Che ad un certo punto entra una cliente e ci dice; "Eccoli qua i tre amici!" ed io sento il dolce peso di una cosa bella, farsi sassolino che riempie la montagna, e mi sorrido dentro. 

Vivere la vita per godere dei ricordi; ricordi che inaspettatamente diventano tali nelle situazioni più disparate, senza che noi si faccia alcunché, banalmente limitandoci ad accettare questo buffo e desiderabile gioco giorno dopo giorno! 

Con queste meravigliosissssssime perle di saggezza vi auguro un buon primo giorno del weekend...

17 commenti:

  1. Bellissimo e verissimo post! Buona giornata cara :*

    RispondiElimina
  2. Bel post, positivo!
    Buon weekend anche a te, baby!

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Socia il segreto sta tutto nel cogliere la differenza tra vivere e sopravvivere. Secondo me, una volta fatto questo, imparare a vivere diventa facile :)

    Buon W.E. a te ;)

    RispondiElimina
  4. Vai a vedere Liga? Dio, quanto ti invidio! :( Io è dal 2006 che non me lo gusto live :(

    RispondiElimina
  5. oggi mi ricordi "terribilmente" Fabio Volo.

    il che non ha necessariamente connotazione o accezione negativa, ma tant'è.

    RispondiElimina
  6. Ma quanto è vero!!!
    Buon we anche a te!!

    RispondiElimina
  7. Vero, vero. Sono d'accordo!!

    RispondiElimina
  8. Buon weekend anche a te Patalice!!! La mia settimana è stata un delirio lavorativo, ma finalmente è FINITA!!! Bacio!!!

    RispondiElimina
  9. i ricordi sono una cosa importante .. e condividere con gli altri delle belle risate .

    RispondiElimina
  10. quanto è bella questa frase! molto veritiera!
    baci Baci

    RispondiElimina
  11. Beh, dai, quella macchina è una gran bella macchina ;)

    RispondiElimina
  12. Vai a vedere Liga? Quando e dovee!
    Anche a me piacerebbe ma non so con chi andare, mannaggia.
    Vedi a che serve un fidanzato?

    RispondiElimina
  13. vero. per avere dei ricordi bisogna VIVERE!
    quanto mi piace questa frase!
    Ciao Alice.. e buon weekend! :D

    [ti hanno anche paragonata a Fabio Volo.. io lo prenderei come un complimento :) ]

    RispondiElimina
  14. Bellissima verità. Tante volte mi sono resa conto che stavo vivendo aspettando che arrivassero momenti belli, invece di crearmeli da sola, momenti degno di essere poi bei bei ricordi :)
    E il Liga ammetto che nonostante passino gli anni mi piace ancora. Lo vidi in concerto taaaanti anni fa ed è uno dei bei ricordi della mia infanzia :)
    Se ti va di passare da me, ti ho nominata per un Liebster Award :)

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!