domenica 11 agosto 2013

...ci son stelle che cadono nella notte dei desideri...

Ieri notte spero i vostri nasi fossero rivolti alle meraviglie del cielo.
Era la notte di San Lorenzo, e lo si sa che in quella magica notte accade che le stelle cadano ed i sogni si realizzino. 

[poi dicono che questa notte ci saranno altre stelle che cadranno e altre persone che esprimeranno....]

Il piano era di andare in missione per trovare la nostra stella ed affidarle un desiderio degno di tale nome, ma la stanchezza e la pigrizia mi hanno fatta optare per una serata in homesweethome style. 

Quindi tra un "Cucine da incubo" ed un "Pazzi per la spesa", io Brivido e R-Dog, abbiamo fatto sosta gelato per unire l'utile di una passeggiatina pre nanne, al dilettevole di una granita alla quale è impossibile dir di no! 

Nel rientro, con la pancia tanto piena di fragola e limone da esplodere, ho visto la mia stella, ed ho espresso il mio desiderio. 

Non essendo stata al top, le suppliche al cielo sono state innumerevoli, ma ieri ho cercato di scordare che sono fortemente in debito, dal momento che al controllo di giovedì mi hanno trovata molto più in forma, ed ho comunque chiesto qualcosa che non c'entrava nulla.
Non nello specificissimissimo insomma... 

Ricordo che l'anno scorso vidi stelle in abbondanza, ed affidai ad ognuna di quelle meraviglie in caduta libera, il medesimo sogno. 

Non si realizzò. 

Ma forse perché erano dispari ed una annullava l'altra senza buona continuità... 

Non lo so perché, ma così è stato!

Quest'anno ho trovato la mia stellina poco distante da casa, mentre ero con 2 delle persone che prediligo, e voglio pensare che potrebbe essere differente, ovvero che possa anche fungere la soluzione good luck. 

Staremo a vedere. 

Agosto ha già esaurito i suoi primi 11 giorni, ed io lo vedo tutto tronfio nel suo essere il mese tanto atteso, che per me ha disatteso le aspettative... 

Nell'ordine, a parte essermi fatta un mazzo tanto di antibiotico, posso elencare pizza estathe e tortino al cioccolato sulla terrazza dell'avvocato; molti più cinema al chiuso che all'aperto tipo "Wolverine" ed "Il giorno del giudizio"; shopping di "nuove collezioni" da "Zara" ed "Intimissimi", che però sono pantaloncini, camicie smanicate e maglie toppettinose; lunghe passeggiate mattutine con R-Dog momentaneamente sospese; genitori profondamente in crisi; Cougar Cumpa in mutazione. 

Un agosto che... ?

Io lascio che le cose mi portino altrove, anche se sto seduta in riva al fosso e se sotto il cielo c'è qualcosa di speciale passerà di qui... 

13 commenti:

  1. Questo è stato il primo anno in cui non ho visto nemmeno una stella. Sarà che la notte di San Lorenzo ero in tutt'altre faccende affaccendata. Spero che questo non sia un cattivo presagio e spero che il tuo desiderio si realizzi cara Socia.

    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Vista nemmeno una stella quest anno-_- eh sì che ho vinto la pigrizia e sono andata a cercarle...mannaggia:)

    RispondiElimina
  3. Niente stelle, quest'anno, per me.
    C'ho provato, eh!
    Sono andata in giardino, ci sono rimasta 70 secondi, dopo che le gnome si erano addormentate.
    Ma sono ancora troppo stancabile in breve tempo, sono ancora molto convalescente, troppo.
    Così sono andata a provare a sognarle, le stelle...

    RispondiElimina
  4. Io per il momento niente stelle, ma spero tanto che i tuoi desideri giungano a chi di dovere ;)

    RispondiElimina
  5. Intanto sono felice dal sapere che la salute va un po' meglio! Io purtroppo niente stelle, tante nuvole e pioggia ( che adoro lo stesso)
    Un abbraccio :D

    RispondiElimina
  6. Pensa tu che le stelle cadenti in oriente sono presagi nefasti...

    Stavolta niente stelle per me, ma non le ho mai cercate il 10 agosto, le ho viste sempre nei giorni successivi :)

    Un abbraccio alla fragola e limone,

    Moz-

    RispondiElimina
  7. Spero che stavolta il tuo sogno si realizzi tesoro.

    RispondiElimina
  8. la mia notte di san lorenzo l'ho passata in autostrada e il desiderio più grande era arrivare a casa. si è esaudito, facciamo che mi accontento! ;)

    RispondiElimina
  9. Io dormivo per recuperare le ore di sonno perse in 20 giorni, altro che stelle! ^^
    Spero la salute sia ora tutto ok... a presto cara!

    RispondiElimina
  10. Ciao cara, com'è carino il tuo blog! Davvero simpatico e pieno di spunti interessanti! Se ti va passa da me su Fragola e Cannella
    Un abbraccio
    Nina

    RispondiElimina
  11. Ne ho vista una qualche giorno fa, ho espresso un desiderio che esprimo da anni, ma che non si avvera mai.. Sarò troppo insistente?? Dovrei cambiare??
    Dai Pata, sii forte che tutte le cose prendono prima o poi la giusta strada!!

    RispondiElimina
  12. Le stelle che contano sono quelle che cadono quando meno te l'aspetti. Almeno con me funziona così.

    RispondiElimina
  13. io non ho mai visto avverato un desiderio di san lorenzo, eppure la trovo sempre una notte speciale.
    ti auguro una piacevole sosta in riva al fosso :)

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!