mercoledì 26 giugno 2013

Arrivando a decidere che

Riassunto della puntata precedente: dovevo farvi il resoconto della ragionatmenata ansiolitica. 

Svolgimento: 
Sono in città con Brivido, granita in mano, cappello di paglia ed occhiali da sole per due, che siamo ancora in clima vacanza. 
Gli dico che ho riflettuto su di me. 
Mi chiede, trepidante e curioso, a cosa sia arrivata col mio macinare celebrale. 
[cazzata abominevole! Sono io a chiedergli se non gli interessasse saperne di più] 

Prendo in mano la mia vita accettando di avere tempi più lunghi e maggior spazio per me stessa. 
La gravidanza oggi non dev'essere più il pallino di tutte le giornate, ed il moto fondante di una sorta di ninfomania riscontrata e concentrata da parte mia in determinati giorni del mese [tipo dopo 12 dalla fine del ciclo...] . 
Mi do un paio di anni di grazia, aspettando che i pargoli vengano a me, senza stick per l'ovulazione, senza smania di controllo sulla temperatura basale. 
In questi due anni si va al "naturale" e se ci scappa ci scappa! 
Nel mentre mi regalo soddisfazioni che possano darmi lustro, studiare fino (addirittura!) a laurearmi, scrivere fino (addirittura!) al tentativo di pubblicarmi [essere pubblicata sarebbe decisamente più fico], intessere nuovi sbocchi lavorativi fino (addirittura!) a cambiare o ad integrare il lavoro! 

Nel mentre avrò trent'anni e da li mi concentrerò per 2 anni per "avere" il mio piccolo domani con ogni mezzo ed ogni supporto, e se non sarà sereno almeno mi sarò costruita una valida varietà di scelte solide, supportate da BELLAVITA che mi rasserenerà! 

Qualche selezionatissimo viaggio [New York con Jn, Dublino con Brivido, le 5 Terre in coppia, Sharm in Cougar Cumpa], un paio di cene in ristoranti cari rabbiosi [Carlo Cracco, Perbellini o Gualtiero Marchesi], nessun riguardo verso lo shopping nel confort totale alla sottoscritta [ Miss Dior rosa fucsia verrai tu a me?!] e magari anche lo Shabby Chic declinato alla mia casetta dei sogni... 

Insomma la ragionatmentata ansiolitica idda è...

Poi...
Che io sia in grado di farcela mantenendo aplomb di un certo livello, e continuatività pari a due anni questo sarà tutto da sabilire...
Però, vi assicuro che le premesse ci sono e la strenua fermezza anche.
[per il momento]

51 commenti:

  1. Direi che come ragionat-menata, è ottima ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La migliore a cui potessi aspirare MECHANICALROSE

      Elimina
  2. Il ragionamento non fa una piega, soprattutto perchè hai messo te al centro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E mi prendo oggi, così come farò domani KATIU, oneri ed onori della scelta!

      Elimina
  3. Risposte
    1. E se c'è pure il supporto dell'Altissimo CERVELLO si macinano km!

      Elimina
  4. Bella per te. E pure per Brivido, che ti ascolta mentre sorseggia granita..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fosse stato un mojito o un piatto di casoncelli VALERIA potevo scordarmelo cotanto impegnato ascolto!

      Elimina
  5. Non fa una piega.
    E viaggia di piu' in coppia che favorisce la riproduzione.
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se poi mi succede come a formentera che su 7 gg 4 avevo il ciclo MANDORLAMARA, è un cazzo di casino!

      Elimina
    2. Ma farsi i conti prima di partire no? :)

      Elimina
    3. Una babbea di prima categoria

      Elimina
  6. bene così, ma non esagerare, che quando avrai la casa piena di pargoli urlanti questo stile di vita ti mancherà assai .....oooohhhh come ti mancherà!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va beh ma mi sarò a tal punto goduta il lato positivo KERMIT che sarò pronta a quasi tutto!

      Elimina
  7. Oh là, bella Pata, mi piace tantisssssssimo questa nuova risoluzione!! Brava brava brava. Ottimi propositi e ottimo mood! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un mood tutto al presente, che se è un tempo tanto travagliato PERSONNE è perché ad incasinarlo ce la mettiamo proprio tutta, ed io invece voglio andare controcorrente

      Elimina
  8. Sono con te...concentrati sul presente, su ciò che hai e su tutto ciò che dipende realmente da te...Non guardare a quei due anni che ti sei data come un limite..anzi, a mio avviso non dovresti darti termini..vivi e basta ! Quel che sarà, sarà...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe essere tanto brava da non avere ne limiti ne confini M4RY ma non posso mica pretendere da me stessa la luna... Un passetto per volta!

      Elimina
    2. Si..ci arriverai un passetto per volta..e io, credimi, te lo posso confermare. Ci arriverai solo quando te ne convincerai nella pancia..non è questione di testa, ma di pancia :)

      Elimina
    3. A quel punto M4RY manco me ne accorgerò, accadrà e basta!

      Elimina
  9. le premesse sono ottime...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispettare le premesse PI' non è sempre stato il mio forte, ma non vuol dire che non lo sarà mai!

      Elimina
  10. Socia mia sai che anche io sto cercando di "viverla bene"? Con l'unica differenza rispetto a te che non mi sono concessa il paio d'anni senza smanie. E forse ho sbagliato. Ottimo ragionamento il tuo :) Non fosse altro perché è simile al mio riassunto in un: al diavolo i conti sull'ovulazione io voglio godermi la vita! :D

    Ti bacio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Socia PRINCESS stavo scordando che sarei comunque io anche senza un pancione da gestire... E questo non è male, è peggio!

      Elimina
  11. Brava!!!complimenti davvero!!Ce la puoi fare hai programmini per "ingannare" questi due anni niente male!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo anche io di aver stipulato uno dei migliori piano B della storia EMY, ora sta a me farne tesoro!

      Elimina
  12. Mi piace molto questo nuovo approccio, mi piace davvero assai! Sei giovine mia cara... io dall'alto dei mei (aihmè) 30 anni ti dico che tutto arriva a chi sa aspttare. (Lo so sono vecchia dentro). E coooomunque, 2 anni di nature... shopping, viaggi...
    DIVERTITI SORELLA!

    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo capisco OMMIODDDIOMISPOSO, perché come te sono nate agè, e tendo al morboso nel rimuginare... Quindi mi prendo tempo sorprendendomi di me e lasciando che mi si scoprano gli occhi davanti a pazzeschi panorama!

      Elimina
  13. Wow!!Complimentissimi!!Io che la pazienza non so dove stia di casa e di anni ne ho quasi 34 dovrei darmi una mossa a stipulare qualsiasi piano B invece di aspettare che tutto il quadro astrale mi sia favorevole!!!Ma dicono che da oggi?o Dopodomani?non ricordo, per noi cancerini tutto cambia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il toro dovrebbe uscire dall quadratura del Saturno contro MANU179. Mah, vedremo...

      Elimina
  14. Mi sembra un ottimo piano! Che la fermezza sia con te!!

    RispondiElimina
  15. Bel piano, davvero divertente!! Dai, rispettare questo programma non deve essere poi così male...posso venire anch'io da Cracco?!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari ci andiamo tu ed io LETIZIA, okey?!

      Elimina
  16. Questa storia del darsi tempo, per motivi diversi, la sto applicando anche io e ti dirò: chi l'ha inventata ci ha preso alla grande!
    Ecco, poi un'altra storia è riuscire sempre ad osservarla tutta sta calma, sto zen e sta filosofia...però com'è che era? chi bene inizia è a metà dell'opera? :)

    Un bacione compare.

    Firmato: una sfigata col torcicollo quasi a Luglio. Maledetta, che tu sia maledetta, aria condizionata del piffero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parli con la sfigata che è tornata dal mare da una settimana ma le e uscita la scottatura postuma a causa delle girate in bici Compare OLIVIA...

      Elimina
  17. E' sempre così: se si vuole qualcosa (o qualcuno...) non arriva. Poi, quando meno te lo aspetti... ^_^

    Incrocio le dita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vediamo REGANISSIMO se è davvero così, come tutti dicono...

      Elimina
  18. Che sia la volta buona che il detto "quando meno te lo aspetti..." Dica il vero?
    Ed intanto mentre aspetti di non aspettare (o di aspettare), goditela... Mi sono ingarbugliata nei giochi di parole, comunque sono con te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È anche bello lasciarsi sorprendere quando pensavi che non ne avresti più avute di sorprese STRONZABROOKE no!?

      Elimina
  19. Beh Patalais, io ti faccio un grande in bocca al lupo^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io MOZ ti dico forte che crepiiiiii!

      Elimina
  20. A me sembra meglio il piano B. Con i marmocchi urlanti viaggi e studio saranno molto più complicati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al momento PE il piano B è l'unico che si possa considerare, perché è l'unico a dipendere da me soltanto...

      Elimina
  21. Ciao, ti ho premiato con il Liebster Award! http://scavalcareimuri.blogspot.it/2013/06/liebster-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh SILVI ti ringrazio per davvero veramente

      Elimina
  22. dai dai :) l'importante è credere nelle cose, prima o dopo arriveranno. io sono fiduciosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fede DM non mi abbandona! Questo e poco ma sicuro!

      Elimina
  23. Pata...meglio non potevi ragionare! Direi che hai fatto strabenissimo, ci sono certe cose che si possono programmare per farle venire per bene, altre invece vanno lasciate "al caso" che magari la mente libera aiuta a rilassare gli organi!
    Ti abbraccio bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti leggo BERENICE e penso al mio utero che si stiracchia prende una bibita e si mette a leggere l'oroscopo

      Elimina
  24. Io invece nella trappola degli stick ci sono cascata in pieno...Hanno funzionato? Eh sì però le prime due gravidanze sono andate tristemente male alle prime settimane. Poi ho fatto come te, un bell'elenco di piacevoli attività alternative che volevo e potevo fare senza che Dio, il destino o chissà chi mi desse la sua approvazione. Ed è successo: sono rimasta incinta senza stick, né calcoli e finalmente è filato tutto liscio!Ho partorito a 36 anni suonati per cui tu hai un sacco di tempo per mettere in atto il piano B, godertelo e lasciare che quello A arrivi! Adesso ci penso e dico:" Ma se era destino che diventassi madre, non poteva semplicemente andare bene la prima volta?" No, ho dovuto prima incazzarmi, lottare e accettare che a volte le cose non vanno come le desideriamo noi. Cioè, non è che l'ho accettato sia chiaro, ho mandato giù e buonanotte....

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!