lunedì 8 aprile 2013

Amore che va... Vestiti che vengono!

Niente.
È finita.
Nella notte che porta giovedi ad essere venerdì.

Che io vado a dormire coi pensieri che si accumulano e che rendono la veglia più semplice, col vento che sbatte alle serrande pronto ad entrare e stravolgere.

Sms di Jn.
E da li dormire diventa improponibile.
Magone.
Un paio di lacrime.
Zero sonno.
Mille ricordi.

Tra lei e RocketMan è finita.

Sono spiazzata ma anche no.
Tra loro le cose erano fangose da qualche tempo, ma mercoledì si era tanto parlato me e lei, e non mi aveva detto nulla.

Era felice?
Serena a tratti più che altro.
Innamorata?
No, a mio avviso no.

Accontentarsi a 26 anni ancora da compiere è folle.
Si, a lui si vuol bene tanto, però...

Io sento lui e mi sorprende quanto il di lui mondo sia stato scaraventato nel baratro.
Segno di scarsa attenzione o di nulla comunicazione?

Vorrebbe riconquistarla.
Si. No. Forse.
Ne avrebbe diritto, al tentativo, se volesse.
Lo farà?
E un pigro.
Secondo me non ci proverà.

Jn sta male.
Preda dell'abitudine di tre anni deve risollevarsi dalle polveri di un rapporto finito e forse crescerà.
Il lasciato ha più diritti, ma non è detto che chi sceglie di lasciare abbia meno dolore dentro, sebbene sia oggettivamente meno giustificato.

Che succede quando finisce un amore?
Io fui vittima dell'amore finito.
Mi ripiegai su me stessa, inerme al fato.
Soffrii come un cane e sperai che passasse.

Mia sorella che farà?

Tornerà da RocketMan, finalmente svegliatosi?
Troverà la dimensione nello smarrimento?

Penso occorra forza.
Maturità.
Coraggio.
Risalire sul cavallo che ci ha disarcionato e rivendicare una felicità sparsa, traendola nelle mani che l'hanno lasciata volare via.

Io che faccio?
Me la godo...

Shopping in centro e pranzo fuori con lei e la Supermamma, pomeriggio a zonzo tra OrioCenter e autostrada canterina, domenica di cinema ("Bianca come il latte, rossa come il sangue" visto il pomeriggio in mezzo agli adolescenti, è un bel po' cagata style! - non fosse per quel figo spergiurantemente figo di Argentero-) e aperitivo in compagnia....

Shopping, chiacchiere, leggerezza, voglia di niente...
...ovviamente il "niente" ha dato i suoi frutti, e come al solito il portafogli, suo malgrado, piange... 




61 commenti:

  1. ciao Bellezza, le pene d'amore sono terribili, nessuno ti può consolare, però si superano, per cui nn ti preoccupare, per la tua amica o sorella nn ho capito bene! ciao BACI!
    www.serendipity-audi.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica e sorella AUDI, tanto Jn è comunque, in qualsiasi caso

      Elimina
  2. Sono stata sia lasciata sia chi ha lasciato.
    Chi lascia, dalla sua, ha che trova il senso del suo gesto. E avere il perché delle cose è già un regalo grandissimo.
    Starà bene, non dubitarne.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so MAREVA... Ma la vedo sempre un passo troppo avanti su tutto, e la sua avventatezza mi spaventa sempre troppo

      Elimina
  3. La vita sentimentale piuttosto movimentata della mia Sister mi ha abituata agli sconvolgimenti. Ribaltoni, tira e molla, lascia-riprendi-rilascia. Capisco bene te e lei. Su una cosa bisogna essere ferrei: in amore non ci si accontenta.

    Bellissimi gli acquisti!

    Bacio Socia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo (stranamente) Socia PRINCESS, mai accontentersi... Scrutarsi dentro è determinante, ma innamorarsi di un'idea è un grave errore!

      Elimina
  4. Personalmente io ho dovuto lasciare, e sono stata lasciata! Ti posso dire che piano piano le cose si aggiustano, si cresce, si cambia e si diventa più forti. Accontentarsi MAI... nemmeno a 90 anni, ci meritiamo il meglio sempre, in ogni momento e soprattutto in amore.
    La shopping terapia è sempre una buona idea in questi casi!
    Un abbraccio a Jn e a te!
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono quella che non volendosi piegare è stata lasciata OMMIODIOMISPOSO, è stato il miglior regalo che la mia dolce metà potesse farmi!

      Elimina
    2. Siamo in 2 sorella! Se hai avuto modo di leggere il mio Blog avrai avuto modo di conoscere Allegria, la mia ex piaga! Il dono poù grande che mi ha fatto è stato innamorarsi di Santa Maria Goretti, la sua attuale moglie!

      Elimina
  5. Lasciata e ho lasciato ed è sempre e comunque una tortura perchè cambiano tanti equilibri...Ha dalla sua che è giovane...e NO,non ci si deve accontentare!!E poi ha te!!stalle vicino e tutto si sistema!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io faccio la buffona quanto più possibile EMY... Speriamo passi alla veloce!

      Elimina
  6. Il portafogli piange sempre.... Cooomunque, mi di spiace per tua sorella.. Ma si riprenderà pian piano. Certo tre anni sono tanti e l'abitudine è dura da superare. Ma ci si fa l'abitudine pure alla ''singletudine'' e poi quando meno te l'aspetti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirmelo CERVELLO! Mi ero bell'e riciapata dalla delusione Patatino, pronta al flirt più peccaminoso, che mi si Pata Brivido tra capo e collo...

      Elimina
  7. Leggendo le tue parole mi sembra di dare uno sguardo indietro alla mia vita. Io sono risalita sul cavallo, poi. E ho fatto la cosa giusta.
    La farà anche lei. Qualunque sia.
    E lo shopping è d'obbigo, in certe occasioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'impulso è chiederti cosa feci tu ADE, ma la tua serenità potrebbe rappresentare un termine di paragone esagerato e troppo ampio in un argomento così instancabilmente personale!

      Elimina
  8. Io ho sempre lasciato ed ho sempre sofferto come un cane Pata... mi son sempre presa tutte le colpe e tutte le critiche, io credo che ci lascia non soffra affatto di meno e quel senso di sollievo che provi non appena hai lasciato vieni sommerso dai mille sensi di colpa che ti assalgono non appena senti il dolore altrui... purtroppo il tuo di dolore non lo vede nessuno... forza Jn!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non penso EVA che nessuno lo veda. È comprensibilmente meno giustificabile, ma mica è da calcio nel culo!

      Elimina
  9. Ci sono passata un anno fa con fratello...E per u uomo,forse è anche piu' difficile stare male...Adesso si è rifatto il suo giro di amicizie ed è molto piu' sereno...Ci vuole tempo!!Forza Jn e no accontentarti mai!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo MANU179 sul l'idea blasfema e nefasta collegata all'accontentarsi, però ammetto che vedere la sua debolezza e un colpo all'anima!

      Elimina
  10. E' ovviamente difficile anche lasciare, non solo essere lasciati perchè si sa di essere la causa di dolore nell'altra persona. Ma portare avanti una storia con una persona che non si sente giusta per se solo per non far soffrire l'altro credo sia un errore. A 26 anni c'è ancora tutta la vita da scoprire e l'amore della propria vita da trovare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi per me ELENUCCIA è così soggetto al grande salto il grande amore, che non si deve spiegare ne studiare, ma ci si deve abbandonare

      Elimina
  11. "Accontentarsi a 26 anni ancora da compiere è folle", vero...e forse è folle accontentarsi sempre.
    "Che succede quando finisce un amore?"...si aspetta, secondo me, si aspetta che passi. E passerà.
    E nell'attesa che passi e che arrivino gioie nuove, goditela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUELLASTRONZABROOKE sai il fatto che passerà è implicito, ma è altresì impietoso l'orologio che non fa passare mai i minuti...

      Elimina
  12. Accontentarsi in amore mai... ci si deve già accontentare di tante cose nella vita...si deve pretendere almeno di vierla con la persona giusta!
    Col tempo andrà meglio e poi ha la fortuna di avere sorella e supermamma che organizzano sedute di shopping therapy!!!:)
    In bocca al lupo a Jn!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo momento analizzare sezionare e psicanalizzare l'amore e la sua fine LOVELS mi pare demente alquanto... Io prediligo agire sulla spensieratezza!

      Elimina
  13. Io sono la persona meno indicata per parlare dell'argomento...Stò attraversando un periodaccio...Ma lo shopping è una buona distrazione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo argomento di distrazione MEMOLE, e per qualsiasi male...

      Elimina
  14. Chissà perché lo shopping è sempre un rimedio contro i problemi di cuore.. o_O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimmi una sola cosa che non sappia fare e salvare LA CRI!

      Elimina
  15. Lo shopping è di sicuro un buon diversivo in questi casi!

    RispondiElimina
  16. tanto l'amore (checcè ne crediate voi donne) non è eterno comunque !! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti KERMITILROSPO per me hai torto

      Elimina
  17. abbraccia JN da parte mia!! le sono vicino, anche io "vittima"
    comunque, tante belle cosine *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PIER la parte del carnefice mia sorella l'ha resa vittima così velocissimamente...

      Elimina
  18. Sono d'accordo, mai accontentarsi PATALICE! E lo shopping è un ottimo rimedio contro qualsiasi cosa... eccetto il risparmio! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah VALENTINA in effetti shopping e risparmio non vanno super d'accordo...

      Elimina
  19. Mi dispiace tanto per JN.
    Stalle vicino e distraila.
    E regalale tanti abbracci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non siamo tanto quelle degli abbracci noi MISANTROPHIA, ma ci sappiamo dimostrare in altri fantastici modi!

      Elimina
  20. No, che tristezza :( Un abbraccio a tutti e tre...

    RispondiElimina
  21. Da lasciata o lasciatrice ho sempre pensato di non riminchiarmi più. Eppure ho la pirulla che dorme in braccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tempo lenisce.
      È una frase fatta ELEANORRUGBY che diventa vera mentre vivi!

      Elimina
  22. Mi spiace molto per JN, ma è molto fortunata ad avere te! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io le voglio talmente bene 4CINGONTHE CAKE che vederla abbattuta è durissima

      Elimina
  23. Scarpe stupendeeeee! *-*
    Povera Jn...):

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una chicca effettivamente deliziosa THANA

      Elimina
  24. La camicia blu elettrico è spettacolare..

    www.notonlysugar.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha il suo bel perché NOTONLYSUGAR!

      Elimina
  25. Risposte
    1. Questo GIARDIGNO è imprescindibile!

      Elimina
  26. DIARIO DI UNA CHE E' STUFA DI ESSERE GRASSA http://iamsureiwillmakeitpromia.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo presentato MEGALBY, lo spot del giorno!

      Elimina
  27. Io ho lasciato...e sono stata comunque male, dopo 3 anni, quasi 4 lasciare, lasciarsi fa molta confusione...io non lo amavo più, ne ero troppo consapevole...eppure mi mancava, se lui mi cercava era un grandissimo sforzo dire no, a volte ce l'ho fatta, altre no...alla fine ce l'ho fatta ed è finita per davvero, e io son cresciuta, avevo 24anni :( piccina!
    Le cose che hai comprato sono fighissime!! *-* Troppo love per gli shorts verdi, le scarpine, la tee b&w con shorts nero e ...credo sia un pantalone... a fiori!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E un leggins dall'esuberanza primaverile PARIGINA!

      Elimina
  28. sono arrivata qui per caso colpita dall'immagine del tuo blog: audrey, come me.. ora sbircio e ti seguo. Ti aspetto da me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che ho ricambiato prontamente STEFANIA?!

      Elimina
  29. i rapporti tra i sessi sono strani.....
    vedo mio figlio e la sua ragazza, lei ancora universitaria, ma con progetti che non includono mio figlio. devo fare il master all'estero, voglio trovare lavoro all'estero.....quì non c'è niente......ma .....mio figlio chi è?
    comunque...essere responsabili è dura!
    lo shopping! adoro quelle scarpe , la camicia blu e quel giacchino♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'altra parte NADIA pensa a se la fidanzata di tuo figlio rinunciasse per lui e poi lui la lasciasse? Situazioni spinose...

      Elimina
  30. azz, mi trovo in una situazione analoga, carissima amica e convivente hanno troncato dopo 12 anni, lei è nuova, lui sotto un treno e noi non sappiamo come muoverci :(
    lo shopping ha fruttato bene ;) il bancomat starà sanguinando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son situazione un po' complicate QUEEN e la mappa dei sentimenti non ce l'ha ancora consegnata nessuno!

      Elimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!