giovedì 21 marzo 2013

& the winner is COERENZA!

Anche quando lo faccio per sbaglio lo faccio bene.
Trattasi della scelta del filmone tipico e topico del mercoledì sera sisterrimo...

Abbiamo visto "Ci Vuole un Gran Fisico".
la scelta era dibattuta tra quello e l'horror "La Madre", che sulla carta mi ispirava di più, sopratutto per l'assenza della Finocchiaro, che non mi è mai stata granché simpa... 
Ma con questa commediola mica male, la ricciola bruttarella si è riabilitata.

Tema fondante del film la crsi delle donne al giro di boa...
La temutissima cinquantina che pende sul capo delle donne rendendole stridenti e lasciandole attonite.

M E N O P A U S A

Una "brutta" parola, che per molte sa di liberazione, ma che molto spesso è uno specchio crudele al quale affacciarsi...

E' la fine di tutto, o l'inizio del nuovo?

Una domanda che chi è vagino munita come la sottoscritta, non può esimersi dal farsi, anche se anzi tempo, anche se "fuori luogo".


Prendo la SuperMamma come esempio: un bel donnino, ancora col suo fisichino ragguiardevolmente tenuto, un viso non fresco fresco, ma piacevolissimo, ben vestita, simpatica e compagnona.... a volte... altre (MOLTO FREQUENTI) volte con le sue crisi menopausali, tra scalmane, sudori ardenti e cambi repentini di umore, pare la perfetta incarnazione moderna e rosa di Jeckyll e Hyde!

Pensare a lei dieci anni fa, da un piccolo balzo all'indietro, lo ammetto... 
Perché era molto più vitale e molto meno preda degli ormoni che schizzano e vivono di vita propria, però non le si può fare una colpa, la faccenda è racchiusa tutta lì... 

Nel cerchio della vita!

E se c'è una cosa che "Il Re Leone" ci ha insegnato, è che è una giostra che va, questa vita che, gira insieme a noi, e non si ferma mai!

Ergo capiterà anche alla sottoscritta.

Pooooovero Brivido, mettetelo in salvo!

Scherzi a parte, non è che la cosa mi schifi particolarmente, prima di tutto perché arrivare alla cinquantella sarebbe una ran bella scorrazzata di vita, e poi perché tendo a trovare affascinante il fatto che il corpo si rinnovi in una forma che non c'era, solo perché il tempo passa e fa il suo corso.

Certo... 
C'è poi la questione vanitosa...
Siamo donne, la fiera delle vanità è partita da noi; e noi in qualche modo, almeno lì deteniamo ancora un ragguardevole primato.
Vero è che siamo tallonate dai maschietti, che dopo aver fatto i cuochi e i sarti meglio di noi, ora puntano anche ad una cura della pelle migliore, ma questa è un'altra storia, ed io, come donna,   ammetto che, una volta a casa post film, mi sono guardata allo specchio ed ho visto che qui c'è già da portarsi avanti: rughette, pelle flaccidina in alcuni punti... 
Il complesso non è certo una partita persa, ma diciamo che giocandomela in casa, avrei potuto are qualcosina in più per portare a casa il risultato!

Insomma, per Diana e tutte le dee, non sarò Afrodite, ma il mio tanto me lo posso ancora giocare... 
A patto che lo preservi, a condizione che mi coccoli...

Niente da fare: siamo schiave, fin dalla più giovane età, di una condizione esistenziale da prendersi a calci fin da dentro alla culla... 
Nate donne sappiamo già di avere il nostro beauty incorporato!
Sia esso un beauty fisico, di cellulite e epidermide da esfogliare, o emotivo, di mestruazioni che si levano a furor di popolo e di sbalzi ormonali.
Tutto quello che volete, ma è roba nostra, e ce la si deve smazzare qui, tra tonificante, lenitivo ed esfogliante...

Insomma nascere donne è una menata fin dalla partenza.
Un bimbo bruttino può essere simpatico, una bimba simpatica diventerà una ragazza simpatica, che sarà poi a sua volta una donna simpatica... 
E se si è descritte come "SIMPATICHE" è la fine.

Cioè, se dovete far capire a un'amica il tipo che vi ha tacchinato il giorno prima che dite, se non è un granché?
S I M P A T I C O

Lapidario ed indelebile giudizio, che quasi mai si associa all'idea di uno particolarmente FIGO!
Sarà molto probabile che la STRONZA INFAME ed IMPENITENTE, sia una gnocca da paura, piuttosto che quella simpatica...

Razzismo demoniaco, non lo si può appellare in altro modo.
E si che noi donne non dovremmo essere solo involucri tratenuti da crema idratante, siamo anche cervello anima e sentimenti...
...e non dovremmo basarci sul semplice apparire!

A tal proposito, io femmina, mi trovo con una questione impellente da risolvere:
Stasera cena in un locale piuttosto figo del bresciano, non ho fatto la ceretta, quindi si esclude vestitino di cattiveria con parigina d'esultanza, ed ho le mie cose, quindi si esclude pantalone iper attillato genere cat woman.

E allora che cacchio mi metto?!

49 commenti:

  1. Caspita quanto hai ragione!!
    buon inizio primavera
    xoxo M
    www.fashionspiesmg.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 27 anni e mezzo di pura esperienza MARTINA!

      Elimina
  2. Vestito stile impero, morbido sui fianchi, che non fa trasparire il culo a papera dovuto al Lines e leggings coprenti che non fanno trasparire i pelazzi molesti. Che ne dici?

    Riguardo il tuo discorso sulle vagino munite... Dio come hai ragione Socia.

    Bacio, divertiti stasera :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh PRINCESS socia!
      Alla fine ho optato per jeans camicia e giacca lunga, nessuno si è accorto di nulla ed il mio filetto di cavallo ed io ci siamo goduti la serata!

      Elimina
  3. Hey ma vedo che ancora non hai ritirato il tuo premio! Passa da me dai!

    http://fashionspiesmg.blogspot.it/2013/03/the-versatile-blogger-award.html

    RispondiElimina
  4. Io ho scoperto, compiendo trent'anni, che non sono immune all'invecchiare. Mica le avevo notate quelle rughettine intorno agli occhi! Cioè, quindi, succede davvero!

    Per stasera è un bel dilemma. Io risolvo ogni problema usando la coppetta mestruale così posso vestirmi come voglio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wa l'hai provata? io ho visto un pò di pubblicità in giro ma sono rimasta un pò perplessa sai :O

      Elimina
    2. La uso da un po' ora e mi chiedo perché non l'abbia fatto prima. Comodissima!

      Elimina
    3. Che caspiterina è la coppetta MAREVA!?

      Elimina
  5. Forse è il momento di un pò di shopping!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanta saggezza NONNORIBELLE!
      E finalmente questa Benedettissima quaresima ce la lasciamo alle spalle!

      Elimina
  6. cacchio prima di leggere la frase stavo per dire pantaloni di pelle ma l'hai escluso... e se dicessi pantaloni di pelle e una maglietta un pò più lunga che copra sul davanti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine jeans e giacca lunga dietro LIFEISAYEAR, che il problema non è davanti... Ma dietro!

      Elimina
  7. Esiste anche l'andropausa XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei genitori sono coetanei MOZ, ergo se la SuperMamma è in menopausa, il Paparotto Gigiotto...

      Elimina
  8. Ciao sono Antonella di Cioccomela, hop trovato un tuo commento sul mio blog e sono venuta a curiosare da te. Divertentissimo qui! Complimenti e a presto (ora sono tra i tuoi lettori fissi). CIAOOO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere ANTONELLACIOCCOMELA, grazie!

      Elimina
  9. pantalone a sigaretta, camicia aderente, oppure, pantalone a sigaretta top e blazer lungo .... facci sapere per cosa hai optato!
    Per quanto riguarda il problema donna che invecchia, se si ha a fianco le persone giuste che non valutano l'apparire, allora è già una vittoria! Dovremmo auto educarci a tenere si al nostro aspetto ma non permettendoci mai che questo diventi per noi una fissa, fregandocene dei media e di tutto il resto! Cosa non facile, ma giusta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo temo che la tua bellissima idea di come dovrebbe essere TERESA, abbia dell'utopia. Sebbene anche io come te godrei nel vivere una vita un po' meno volta all'apparenza... Anche se sarebbe anche schifosamente meno funny!

      Elimina
  10. "La madre" è in lista anche nei miei "film da vedere"! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hanno detto essere una bella cagata MISANTROPHIA

      Elimina
  11. Tesoro...io stasera esco con uno che è "simpatico" e basta. Come posso fare? Emulo felicità per qualche ora e me la dovrei cavare bene...forse!
    Tu...leggins coprentissimo con vestitino e cardigan lungo, sotto le chiappe a nascondere tutto! :)

    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BERRY come giustamente consigliasti preservai la chiappa! Ciò detto com'è andata con il "Simpatico"?!

      Elimina
  12. Donna... come hai ragione! Ma io ho il mio grasso ( è sì, la ciccia aiuta di molto) che tiene ben tesa la mia pelle :) in più uso la crema idratante ( ora sono passata all'antirughe) da quando ho 12 anni, e sì, le rughette ci sono, ma sono quelle di espressione e stanno a significare che io sorrido e che provo emozioni, quindi quelle mi stanno simpatiche, meno simpatici i capelli bianchi, ma quella è una lotta che vinco facilmente.
    Per l'outfit, io andrei su un paio di pantaloni a palazzo, una camicetta di seta (o di un tessuto lucido) e un bel paio di tacchi. Un bel trucco e passa la paura...
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avendo la SuperMamma estetista OMMIODIOMISPOSO il fattore crema è sempre stato colmo... Le rubavo a lei fin dalla più giovane età, ma ora mi rendo conto che bisogna dare manforte al banale idratante!

      Elimina
  13. Io compio 50 anni ora ora e da tre giorni ufficialmente (nel senso che l'ha decretato il medico...ovviamente me n'ero accorta da sola) sono in menopausa.
    Mi accingo a scrivere unpost su questo. Ma il film mi piacerebbe vederlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Affronta il tema con un'ironia rosa che ho molto apprezzato ROSENUOVOMONDO, dal canto mio penso che tu ti stia accingendo ad un ottimo secondo tempo, non caricherei di eccessivo significato un ciclo che non c'è più!

      Elimina
  14. Non ho mai pensato alla menopausa seriamente, ho "solo" 25 anni. La sento ancora molto lontana. Però, se ci penso, il tempo passa ed è sempre meno lontana.
    Non ho paura di invecchiare, anzi, mi sono sempre piaciute le rughe. Le trovo affascinanti e soprattutto molto indicative della mimica facciale: insomma, se non hai le rughe o sei ciccione (come me), o sei imbotulinato, o non hai avuto molti momenti felici di cui ridere.
    Io rido un sacco. E quindi ho le rughine. Piccole, perché sono paffutella, ma ci sono. E mi piacciono.

    Però sono sempre stata quella simpatica. Anzi, quella carina, simpatica, ma cicciottella. Quella che "Se avesse qualche kg in meno, non sarebbe male, ma..."
    Anatema.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh MICOL ma tu alla menopausa mica ci devi pensare! Ci sono io che sono già cervellotica per tanti!
      Il fatto di essere la paffutella simpatica già fa di te qualcosa di assai più prezioso di una semplice (e banale) simpatica!

      Elimina
    2. Ah sì: ho le tette grandi. "Magra" consolazione. Ahahahah!
      Ma grazie, non avevo mai pensato a questo modo di vedere le cose. Vedi, i commenti sui blog aiutano a cambiare prospettiva.

      Elimina
  15. Patalice grazie per essere passata da me e aver lasciato un tuo commento, ora do un'occhiata al tuo blog che mi sembra molto molto carino ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. KOKORO RO, si il mio blog se la cava dai!

      Elimina
  16. E chi lo dice che la menopausa viene a 50 anni?!
    Invecchiare non mi fa paura, anzi, xò sto aspettando la menopausa di mia mamma, che di anni ne ha 51, x capire +o meno (solitamente qnd ci va la mamma ci va pure la figlia) qnt tempo devo sopportare le mestruazioni ancora...va bene che dopo il parto sono super migliorate che quasi nn me ne accorgo, ma insomma, sono già 19 anni che le ho e di anni ne ho 30+ qualche mese....uffa...
    Visto che hai parlato di bellezza e di donne ti suggerisco, se non lo hai già fatto, di farti un giretto sul mio blog...vedrai!!!
    Un saluto
    Lety

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vengo più che volentieri LETIZIA tutte le volte che posso, commento poco perché poco mi intendo di beauty & co.

      Elimina
  17. oh mama!!!!
    ma non pensarci nemmeno principessa!
    vivi ogni momento da quella bella donna che sei.....
    e chi meglio di me può dirti che ogni età ha il suo bello e brutto....basta viverla senza troppe paturnie!
    e io , nonostante non abbia mai messo piede da un estetista ( sono una pazza lo so)e mi strucco con le salviettine, dimenticandomi perfino di mettermi la crema notte......non ho nemmeno le cosiddette , zampe di gallina!
    credimi......è anche fortuna!
    non bisogna aver paura di invecchiare....ma solo paura di diventare ciò che non sei!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tu fossi di una razza pregiata NADIA, non avevo alcun dubbio! Concordo con te nel considerare più un dono che altro la possibilità di aggiungere anni, vissuti con consapevolezza e gioia sopratutto!

      Elimina
  18. ...infatti ci sono certi momenti in cui ODIO profondamente essere donna e la schiavitù-immagine che ci ha imposto la società!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una croce e una delizia per chi, come me, ama esprimere il suo io anche attraverso ciò che mostra al mondo, ma, al contempo PERSONNE, detestò la scarsa libertà di vivercela e giocarcela

      Elimina
  19. Sulla storia del simpatiche, hai perfettamente ragione, certo dipende dal modo in cui lo dici, se lo dici con sincerità non è detto che sia perché la ragazza è brutta, ma forse solo perché non t'interessa in quel senso. Comunque nessuno mi ha mai descritta simpatica, o forse sì... ci sono cose che è meglio non sapere u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ma ANTO, il mio "simpatica" è quello messo tra virgolette! Quello che si... Ma anche no!

      Elimina
  20. hahah..simpatico questo post..il film non l'ho visto(ma lo farò)..essendo io amante degli horror e dei thriller avrei optato per "la madre":)

    se ti va passa da me nuovo post..
    http://thecherrybombdiary.blogspot.it/2013/03/firmocom.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece non ne avevo letto granché CHERRYBOMB, così ho seguito l'istinto della cazzata!

      Elimina
  21. sempre più aggiornato e seguitissimo il tuo blog! complimenti. BACI.

    RispondiElimina
  22. Cioè, hai snobbato "La Madre" per una commediuccola italiana!? Per di più con la Finocchiaro!? Ma scherziamo!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che ci sarebbe stato chi avrebbe gridato allo scandalo PESA, ma a me l'horror tende a scatenare reazioni contrastanti non tutte belle...

      Elimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!