venerdì 15 febbraio 2013

San Valentinando... che non è meglio!

C'è stato San Valentino.
Il primo casalingo, perché il primo da moglie ero spaparanzata sulle spiagge di Abu Dhabi facendo la bella vita, dissanguando mio marito di sesso estremo (cazzara che non sono altro!) ed impregnando i miei occhi di cose sempre più belle ogni istante che passava...
Cioè, non so se avete mai visto un armadio che si apre su mille colori di Miss Dior... va beh...

Non ho fatto NIENTE di romantico.

O meglio, appena sveglia ho chiamato il mio fiorista di fiducia, o per meglio dire l'unico omino con il pollice verde che vive a due passi dalla palestra, che frequenta, e che so fare consegne alle ore più improbabili e nei posti meno soliti, ed ho ordinato un mazzo di fiori per Brivido, da fargli recapitare in azienda.
E questo è un po-po di gesto romantico.

Per il resto la giornata di cuoricioso non ha avuto una fava!

Ho litigato con chiunque alzando polveroni a dismisura, e fregiandomi di epiteti e silenzi, manco fossi una S.S. 

Domenica ho fatto merenda con 2 Spaziali, giusto due estathè e qualche pasta secca, per non perdere il ritmo glicemico. Beh, le altre se la sono presa, una proprio maledettamente, e ciò l'ha condotta ad insultarmi, ed io, mi sono rotta le balle di avere a che fare con le fighe e le loro menate, ergo ho dato un taglio netto ad una parte di loro, scatenando la reazione delle mie due "uscenti" e di una terza, onnipresente capro espiato espiatorio... C'est a dire: scissione in atto!

E ciò accadeva mentre un altro rapporto, quello con la Tatuata, andava in frantumi.
Vacca di una gallina a piedi nudi, tutto ciò solo per un atteggiamento "furbo" del suo compagno...
Non mi caga più, non risponde ai miei sms, ma a quelli delle mie colleghe si... Ed io? Cucù...

Non paga di tutta questa ricchezza emotiva, una montagna di insormontabili panni asciutti attendevano il ferro da stiro, ed ho anche avuto la brillante idea di lavare il bagno, inzuppandomi i calzini, che non è niente, ma a me fa girare le balle ad elica!

Ah, condito il tutto con una febbriciattola serpeggiante che mi ha fatta imprecare a più riprese, sto diventando una consapevole scaricatrice di porto...

Insomma è stata una giornata veramente patetica, quelle giornate che andrebbero dormite!
Ma alla fine siamo riusciti a scamparla, San Valentino è finito, oggi splende il sole ed, in quel di Brescia, si festeggia San Faustino, Santo patronale...
...io sto in provincia e sono al lavoro, ma questo è un dettaglio!

Comunque, ad onor di cronaca, ieri sera non è stata la replica della giornata, ha fatto un po' partita a se; ovvero Brivido è arrivato a casa con due pacchetti con dentro 3 libri,  ed ha risollevato le quote del Santo puttino di arco munito (il fatto che uno dei "tomi" fosse il libro di Cracco ha fatto salire ulteriormente il punteggio!), in tivu c'erano MasterChef e Colazione da Tiffany, ed io ho cucinato piatti deliziosi, dei quali vorrei postare le ricette pavoneggiandomi, ma poi si rischiano pesanti ripercussioni a vita, magari potrei essere definita "Food Blogger", e non mi sento pronta... 

Giusto un'esplicativo scatto collage, che fa emergere l'oliviero toscani che è in me... 

26 commenti:

  1. Ciao Patalice! Il mazzo di fiori mi sembra un ottimo pensierino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E la sera l'ho sfamato con una cosciazza di pollo gigante NINA!

      Elimina
  2. La serata direi che è andata bene!!
    Le fighe con le menate lasciale perdere!!!Sono fatica e fiato sprecato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. EMY è tutta colpa della SuperMamma e di Paparotto Gigiotto, mi hanno fatta maschiaccio inside!

      Elimina
  3. regalare libri è sempre un'ottima mossa :-)
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con me si sfonda una porta spalancata ELLIE!

      Elimina
  4. non ho capito bene i motivi delle discussioni... comunque cara tu a mandare i fiori a lui :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo devo dire PIER... Si è litigato proprio solo per "cose da fighe" immeritevoli di commento se non che di una scrollatina di spalle!

      Elimina
  5. Dai che alla fine è stata un'ottima giornata...fiori, cibo, libri, un bel film...e la persona da amare con te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti BERRY! Hai ragione tu! Che vadano tutti in malora!

      Elimina
  6. Trovo che regalare fiori ad un uomo sia un bel gesto.
    Alla fin fine nelle giornate speciali succede sempre qualcosa che non và e si litiga, ma la tua giornata si salva, in fondo i rapporti fra colleghi non sono il massimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MIRAGE una giornata che parte storta ma si raddrizza in estremis merita considerazione...

      Elimina
  7. La tua descrizione molto ironica mi ha divertito.Ciao Cettina Sono la tua N.444

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara CETTINAZAGARA, grazie di cuore!

      Elimina
  8. Abu Dhabi?!!?Dev'essere un sogno!!
    Io pranzetto veloce col Tato che era in tribunale in zona e la sera Kebab con la famiglia!!
    E dopo cena sola soletta a guardarmi il festival,Colazione da Tiffany e a una cert'ira pure uomini e donne!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abu Dhabi si MANU, posto incantevole! Ci sono solo due cose che proprio non potrei condividere della tua giornata: kebab e festival... Nooooo!

      Elimina
  9. Fortuna che San Valentino è finito, anche se col regalo finale direi che la giornata si è risollevata un po'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente ARIM mi é proprio servito a risollevare il morale!

      Elimina
  10. Bè, paragonata all'incubo che ho vissuto io, la tua è stata una bella giornata :) kiss kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh giusti numi AUDREY vengo da te a vedere che combinasti...

      Elimina
  11. Occielo Masterchef... non farmi ricordare che sta quasi finendo ç_ç Come farò senza Joe XD

    RispondiElimina
  12. Io ho avuto un pessimo San Valentino, credo il peggiore della mia vita, ma non per colpa di mio marito.
    Ho sofferto un giorno e mezzo. Poi ho mandato tutti a spigolare!.
    Un bacio! Sara

    RispondiElimina
  13. una cosa in comune " colazione da Tiffany"....
    bacio bella

    RispondiElimina
  14. Di giornate che andrebbero dormite ne conosco tante anche io!
    LePetitMondeDeC
    Facebook
    BlogLovin

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!