giovedì 28 febbraio 2013

I colori dentro

Che poi sarebbe più semplice se non ci si facesse tante aspettative, se nei cassetti ci si mettessero le mutande al posto dei sogni, e se invece di vedere il mondo verde come la speranza lo si vedesse grigio come la controversia instabile che è.

Saremmo un popolo senza se e senza ma, con uno spiccato propendere all'oggi dimentichi del domani.

Ad una veloce occhiata sembrerebbe addirittura auspicabile, ci si sentirebbe ancestralmente risolti, perché di dubbio non ci sarebbe molto.

Non dico che ci si sentirebbe tutti felici, dico che l'infelicita non avrebbe lama tanto affilata.

Sicuramente si perderebbero i colori, ed anche gli entusiasmi salati quelli che portano alle lacrime e che ci vestono di una fragilità che disconosciamo...

Essere meditabondo e meditativo, meticolosa nella distruzione disfunzionale di me, mi pongo esistenziali domande con l'apparenza di chi sa dove sta andando a parare e ci si accosta a suon di punti di domanda ridondanti.

Penso che siamo arrivati nel mondo con un involucro intorno, stampata c'era la data di scadenza, ed il timbro MADE IN DESTINO. Lui ha deciso quando arriviamo e quando ce ne andiamo, quello in mezzo tocca a noi gestircelo.

Il nostro disegno lo facciamo un po' a modo nostro: con le pazzesche tecniche grafiche della pixar, con la precisione di Giotto, con l'estro di Picasso, con l'estasi estetica Botticelliana, come rudimentali cavernicoli, con il manierismo di Fontana, con la blasfemia di Cattalan, con la modernità psichedelica di Warhol...

Io mi sento a metà tra Walt Disney e Monet...
Ironico fumetto che si capisce meglio da lontano...

Mi sono disegnata una vita di soddisfazioni insoddisfatte e di progetti a mozziconi...
E, la consapevolezza di tutto questo, è una morsa che attanaglia ma non logora... 
E' alzata di spalle e gambe che trottano... 

Non c'è lamentela, c'è consapevolezza, c'è sensazione e c'è uno strano profumo e mi piace, mi piace un sacco...

Troppo cervellotica?!

30 commenti:

  1. Tranquilla.. Ci piaci anche cervellotica.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Q.B LA CRI, come nelle migliori ricette!

      Elimina
  2. ...non ho capito nulla ma sono d'accordo. Ma quando finisci il fioretto ti sfogherai con un ùbershopping??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fine quaresima NONNO RIBELLE...
      Per la comprensione non me la prendi con me stessa, figurati se lo faccio con te ;-)

      Elimina
  3. "Mi sono disegnata una vita di soddisfazioni insoddisfatte e di progetti a mozziconi"
    condivido in pieno!!Ma cerco di lavorarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io GIN ci sto lavorando... Ultimamente poi, proprio alacremente!

      Elimina
  4. Quanto sarebbe meglio non avere aspettative, avere davvero le mutande nel cassetto, ma perché per me è così difficile? Se te riesci, chapeau!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ci riesco KATIA, vendo il brevetto e vivo da pascià... Altro che sofismi!

      Elimina
  5. Chi si accontenta gode è una grande verità, perchè accontentarsi non è accontentarsi come se si ha poco e ce lo facciamo andare bene, accontentarsi secondo me ti permette di riuscire a godere ed apprezzare molto di più le cose ... e lo dico io che nella mia vita non mi sono mai accontentata. Quando c'è del marcio però, è indispensabile fare pulizia, ma quella è tutt'altra cosa! Non so se si capisce ciò che intendo dire, ma spero di si! :) baci patalice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo che tu mi abbia compresa perfettamente TERESA, quindi le tue non sono vane parole!

      Elimina
  6. Sai che sei stupenda, cara Patalice! trovo ogni tuo post molto divertente, sai far apparire interessante ogni piccola cosa. Sei veramente brava.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu sei un prezioso amico TOMASO! Grazie

      Elimina
  7. cervellotica si, ma sempre piacevole da leggere!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno quello ELLIE... Mi fa piacere dai!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Forse perché arrivano da qualcuno che ha nel suo essere il tuo nome LA CINICA?!

      Elimina
  9. Senza aspettative saremmo tutti più sereni. Ma quando anche solo una delle aspettative viene soddisfatta è una meraviglia.

    Bacio Pata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...non posso che essere più che d'accordo PRINCESS...

      Elimina
  10. Metà Disney e metà Monet, secondo me è una creatura infernale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio essere mefistofelica è emerso PESA!

      Elimina
  11. Mi sono disegnata una vita di soddisfazioni insoddisfatte e di progetti a mozziconi...
    come non rivedersi in questa frase?
    I colori con cui dipingiamo la nostra vita se anche li scegliamo noi, sono sempre più luminosi quando sono inaspettati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero STRAWBERRY, ma non ti nego che alle volte ho preferito colori più noti meno squillanti per me stessa, colori che forse non hanno brillato ma mi hanno rassicurata quando ne ho avuto bisogno!

      Elimina
  12. Risposte
    1. Cosa serve a chi c'è cerca quello che serve GIARDIGNO65?!

      Elimina
  13. Pata...le troppe riunioni di questo periodo mi fanno essere poco furba nel leggere i post...quindi non ti affidare al mio giudizio, almeno non per oggi. E se nei cassetti ci mettiamo sia sogni che mutande?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto una cosa tanto sensata che ti consiglio di aggiungere riunioni alle riunioni BERRY!

      Elimina
  14. Lo posso dire? Ti ho adorato non appena ho letto le parole dei tuoi gadget e osservato le loro immagini....mi rivedo in molto di quello che hai scritto, anche su questo post...cose in comune anche negli interessi,libri e film! Brava pata, grazie per avermi scoperto! :D
    A presto! Bisous!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una reciproca piacevole scoperta LA PARIGINA! Bene così...

      Elimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!