venerdì 18 gennaio 2013

La casalinga che c'è in me so che c'è

Si usa fare il regalo ai testimoni.
Per quale cavolo di motivo non lo so, perché, almeno nel mio caso, i miei testimoni non hanno fatto una cippa di lippa, quelli di Brivido ancora meno... eppure tutti si sono beccati il regalazzo.
(tra l'altro i miei testimoni ci hanno fatto un regalo comune... la qual cosa ancora oggi viene, di tanto in tanto, tirata fuori dalla rancorosa sottoscritta, che voleva che i SUOI testimoni pensassero SOLO a LEI!)

Comunque, chi si è più prodigata per la buona riuscita del Patalice's Wedding, senza dubbio fu Jn... Non la scelsi come testimone perché ho questi due disperati di amici del cuore (che fa tanto adolescente, ma gli si confà come aggettivo) che son due uomini, indi non avrebbero potuto presenziare manco all'addio al nubilato, figuriamoci se avrebbero piegato i libretti della chiesa, o pensato al tableau du mariage...  Ma mi faceva comunque piacere "avere"la loro sostanziosa presenza, ed allora sono stati eletti.
ma non hanno fatto una beata. Ci tengo a ricordarlo.

Ma, tornando a dove volevo arrivare, a Jn ho fatto il regalo che si confà al testimone, uno bello...
Uno smartbox per una leggiadra nottata insieme... Ora, lei mi ha dato il "coso" dicendomi di pensarci io; la cosa potrebbe parere offensiva, ma mia sorella è fatta un po' alla sua maniera (come tutti), lei nella fattispecie è un po' poco attenta al sentimentalismo emozionale del dono, ama i regali, ma non si capisce mai se le hai fatto qualcosa che le piacesse oppure no... Io lo so e non ci bado, infatti organizzo e me la spupazzo.
Si (io) pensava a Milano, vicina ed ancora in profumo di saldi... 
Quindi devo assolutamente ricordarmi di prenotare!

Mi sono fatta la ceretta, perché lunedì sera ho appuntamento dal superginecologo, ergo una spesa decisamente cospicua, mi auguro, non per sentire le solite tre cagate sulla speranza, e sul tentativo, altrimenti ho deciso che mi darò alla magia e mi farò aiutare da uno sciamano per diventare mamma!

La ceretta è uno strodinario evento...
Non perché me la faccia ogni morte di papa, sono una tipetta curata, che vi credete?
E' straordinario evento in quanto, dopo aver sofferto le pene dell'inferno ed augurato all'estetista di turno (che poi è la SuperMamma) le fiamme dell'inferno, mi sento più bella.

Come quando vado a fare la piega dal parrucchiere, che lì per forza perchè lo vedi subito che la massa capillare non è più nuvoletta informe, ma il fatto è che sia con la ceretta che con la messainpiega io mi sento più figa! 

E me la tiro di più.
Cosa che già faccio sufficentemente, ma non bastevolmente, per rendere grazia al mio ego sfavillante.

Stamattina ho mandato una mail alla profe di "Storia del teatro greco e romano", solo che il server ha avuto una crisi d'identità ed ha rimandato la mail 8 volte.
Ho aspettato che il server si quietasse e le ho mandato le mie scuse.
il server aveva fatto una pausa, mica era quieto.
Le ha mandato la seconda mail 9 volte.
la profe penserà che sono una stalker e all'esame non mi chiederà alcunché.
La settimana volge al meglio.

Danno neve da una settimana ma oggi c'è un freddo porco ed un sole bello quieto... Il clima ci tira un bel po' per i fondelli, ed io per questo l'apprezzo. Così imparano tutti i metereologi a provare ad ingabbiarlo, quello è un ribelle di primo pelo (il clima intendo) e fa quel piffero che gli pare... 

Vorrei essere così anche io, e mischiare i bianchi e i colorati in lavatrice per vedere che effetto che fa...

Ma stamattina in borsa avevo lo stick per pulire il ferro da stiro, due salamelle, e mezza dozzina di uova nostrane... sono una Desperate Housewife fatta e finita, altroché!

28 commenti:

  1. Ho fatto la madrina ad un battesimo e il mio regalo sono stati un paio di Ray Ban.. niente male eh!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Madrineggiamento di qualità WANNABE FIGA!

      Elimina
  2. Io ho fatto la madrina ad un battesimo e il mio regalo è stato una bella pacca sulle spalle... :-\

    RispondiElimina
  3. Anche a me mi hanno regalato una "smart box" quando ho fatto da testimone...però io ho fatto un signor regalo agli sposi: il servizio fotografico! :)
    W la ceretta...io ci vo' di silkepil!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BERRY a regali i testimoni se la sono cavata alla grandissima, ma mi aspettavo l'avrebbero fatto solo a me. Ci hanno fatto due orologi... Jn invece mi ha regalato una lampada a forma di tulipano rosa che adoro!

      Elimina
  4. Io invece ai miei testimoni, e di rimando a quelli del marito, ho fatto solo una bomboniera più importante rispetto alle altre che davo. Punto. In compenso quando ho fatto da testimone io ad una mia amica, lei non mi ha regalato nulla, io invece le ho fatto un braccialetto con un ciondolo a forma di cuore con su incisa la data del matrimonio, confezionato in un porta gioie da me dipinto. Ma ora che mi ci fai pensare penso che da tradizione lei avrebbe dovuto farmi un regalino...so passati 3 anni e nn ci avevo mai pensato...!!!xò le voglio bene cmq..ahahahah!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo di dire che il braccialetto l'ho fatto a lei x ringraziarla della scelta ma c'è stato anche il regalo x gli sposi, ovvio!!

      Elimina
    2. Però era per lei giustamente LETIZIA.
      Bizzarro non ti abbiano regalato nulla...

      Elimina
  5. Ma sai che non lo sapevo che si fa il regalo ai testimoni? Mi sa che oramai è uin pò tardi per rimediare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Persevera nel glissare con eleganza consumata REDCATS

      Elimina
  6. Molto carino il tuo blog..complimenti!
    BAci

    Ambra

    RispondiElimina
  7. Ecco. Sono una brutta persona. Le mie testimoni da me hanno ricevuto solo un "grazie". Soprattutto per come hanno organizzato l'addio al nubilato. Quasi meglio della tv!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Boh a questo punto PRINCESS S mi sa che sono io a saperla sbagliata...

      Elimina
  8. Beh pare che gli sciamani siano dei maschi veramente potenti. Ma tuo marito sarebbe d'accordo?! "Il Grande Freddo rules"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ostrega NONNORIBELLE, faccio sempre i conti senza l'oste!

      Elimina
  9. Ventuno anni fa in wedding e il regalo dei testimoni non è mai arrivato.
    Me ne sono fatta una ragione che dire!

    RispondiElimina
  10. PS: metto il tuo blog tra i miei preferiti.
    Così non ci perdiamo più di vista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della preferenza MARIELLA! Personalmente lo ritenevo un consueto atto dovuto...

      Elimina
  11. L'attimo in cui esci dal parrucchiere (ammesso che il lavoro sia ben riuscito e che tu non stia morendo dalla voglia di correre a casa a farti lo shampoo) è il momento in cui ogni donna, più o meno bella che sia, è autorizzata a tirarsela.. in quanto appartenente alla categoria femminile! Oh...

    Una volta il prof durante la verbalizzazione di un esame mi chiese "tu sei quella delle 13 e-mail? ... Diamoci una calmata, mica faccio il centralinista!" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo te NINA il fatto che ancora non mi abbia risposto è grave? Forse mi ha denunciata...

      Elimina
    2. Ahahah, spero di no!! Magari ha letto solo quella di scuse!! :))

      Elimina
  12. Aaahhhh che soddisfazione il parrucchiere e la ceretta!!
    Ai nostri testimoni maschi abbiamo regalato un accendino con il giglio di Firenze e nome e data incisi,a mio fratello che non fuma un porta soldi e all'unica femmina un paio di orecchini!!
    Ma quanto cavolo costano le visite dagli specialisti!!?!?!

    RispondiElimina
  13. E'bello quando il parrucchiere ogni tanto riesc a farti sentira carina.
    Spesso mi è capitato di non essere soddisfatta del risultato e quindi ci vado prevalentemente per tagliare.

    RispondiElimina
  14. Grazie per il tuo commento!
    un bacio,Elle


    http://redischic.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Ecco: una cosa che non ho mai capito è perché voi bresciani la chiamate PROFE.. :D

    RispondiElimina
  16. alla mia testimone ho regalato una maglietta, che ancora quando gliela vedo mi fa sorridere. che bello sentir parlare di matrimonio, che bello, che nostalgia.

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!