giovedì 3 gennaio 2013

il tag natalizio quando il natale è passato...

Sono scandalosa alquanto se mi metto a trarre un post dal natale ormai trascorso?
Non conosco vergogna, la realtà è questa, e nessuno può farci nulla...
...indi beccatevi ste rispostine delle quali non ve ne fregherà una cippa, così mi fate contenta, dato che mi son sfogata nello scrivere stronzate, e poi vi racconto della fine e dell'inizio...

1) Qual è il primo regalo di Natale di cui hai memoria?
Vigilia di natale a casa della SuperNonna...
Suppergiù avrò avuto 4/5 anni... non è che ricordi bene cosa succedesse o cosa stessimo facendo, ciò che ricordo è che era il compleanno della Troigina, e che lei spegneva le candeline e le volevo spendere io pure...
2) Qual è stato l’ultimo regalo di Natale che hai ricevuto?
L'ultimo scartato a Santo Stefano, perché mi ero scordata un pacchettino... trattasi di un paio di cuffie stra carine di Accessorize... 
3) Qual è stato il regalo di Natale desiderato e mai ricevuto?
...mmmmh...
Quest'anno direi che la raccolta è stata delle più fruttuose; andando indietro con la memoria, ricordo di non aver desiderato nulla che non mi siua arrivato...
4)Qual è stato il regalo di Natale più bello in assoluto?
Debbo ammettere che uno solo non è scrivibile...
Comunque nella top three c'è il weekend a Parigi con Jn, il total shoes ricevuto da Jn, e la prima Vuitton dal Patatino (il mio ex!)
5) Qual è stato il regalo di Natale più brutto in assoluto?
Che ricordi non c'è mai stato natale brutto/brutto...
6) Qual è stato il Natale più felice?
Forse quello appena trascorso, sarà che la memoria è fresca di cose belle, ma il passato solitamente non ha il potere di mettere in luce solo gli aspetti postivi? Ed invece sottolineo ancora questo, il mio primo da moglie!
7) Qual è stato il Natale più triste?
Come non ne ricordo uno brutto, tantomeno me ne viene in mente uno triste!
8) Qual è stato il regalo di Natale più inaspettato?
Senza dubbio un mega gallo di polistirolo costruito da mia sorella...
9) Qual è il regalo che hai fatto di cui vai più fiera?
La borsetta di Burberry alla SuperMamma, perché ancora l'annovera tra i regali che le son piaciuti di più!
10) Quale regalo vorresti ricevere per questo Natale?
Ho avuto un natale ricchissimissimo... Non sarei equa se avessi voluto altro... Si, beh, magari un soggiorno per New York con Jn, Brivido, RocketMan, non sarebbe stata mala cosa...

Partiamo dal presupposto che ancora respiro aria natalizia, ma devo smettere, sto entrando in uno stato di trance che non fa bene a nessuno, in primis al mio mobilio arricchito di brillantini che, se sono molto, ma molto fortunata, se ne andranno a pasqua del 2014.

Elementi distintivi dell'inizio del 2013: capelli non propriamente puliti, odore di torte salate & company addosso, palpebra calante alle due del mattino, Barbara D'Urso e le sue allegre comari di Arcore che se la ballano già dalle 21,00 in un'atmosfera di decadenza arricchita enormemtne da i Ricchi e Poveri, Ivana Spagna, la Rettore, Carmen Russo gravida che balla con Enzo Paolo e "L'anno che verrà" meravigliosa canzone del compianto Lucio interpretata da CRISTINA D'AVENA!

Io e Jn trascorriamo il 31 in una scorribanda di cibo: prima la spesa all'Esselunga (che, vacca gallina, avevamo il telecomando con la spesa facile, e ci è toccato mettere tutto sul rullo, perché ci è toccato il controllo casuale) poi la cottura di tutto ciò che abbiamo preso...
In toto abbiamo preparato 3 torte salate, una miriade di stuzzichini, tra i quali tramezzini, olive ascolane, mozzarelline in carrozza, pizzette casarecce, polpettine di verdure e mare/monti, pasta tiepida zucchine e gamberetti, salsiccia al sugo con piselli e patate.
...e scusate se è poco!

Soddisfatti e pieni abbiamo mangiato, bevuto, brindato e gioito col nuovo anno in arrivo... ed è stata una sfacchinatissima che ha portato pance piene e sorrisoni a 365 denti, quindi bene così!

Il giorno dopo una bella 5 ore di sfide tra "Saltinmente" e "Trivial Pursit", anche lì birra, lambrusco, estathè e coca cola sono andati a fiumi, d'altra parte il salame il grana la cioccolata i mandarini ed il torrone dovevano pur essere diluiti, no?

Ora siamo in rehab calorico, in trepidante attesa dell'evento che sancisce la fine delle feste... che NON è la BEFANA, ma bensì... l'inizio dei SALDI!!! 

...e siccome sono una capricciosa, viziata, mai contenta, ed insaziabile donzella dalla superficialità in fermente...  EVVIVA ME STESSA MEDESIMA!!!

44 commenti:

  1. un gallo di polistirolo eh!
    no, fa piacere leggere di un bel capodanno, ma ora siete tutti con le flebo al braccio per purificarvi XD!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto una cosa urenda in maniera involontaria: col mio ditozzo ho premuto elimina piuttosto che visualizza sul tuo commento da me Q.Q non volevooooo

      Elimina
    2. PIER se non vuoi i miei commenti allora dillo...

      Elimina
    3. ahahah ma nooooo li vogliooo :(

      Elimina
  2. Che super Capodanno! Anche io non vedo l'ora che arrivino i saldi ;)
    xxx, E.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ELENASOFIA, ogni donna degna di tale nome nn dovrebbe volere altro!

      Elimina
  3. Io non ce l'avrei mai potuta fare a preparare tutta quella roba da mangiare in poco meno di una giornata...in compenso, a spazzolarla sarei stata velocissssima!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siccome ne è avanzata un po' (non ci sono più gli uomini di una volta GUESSWHATINLOVE ) la prossima volta sei ufficialmente invitata a cena!

      Elimina
  4. Come sono d'accordo... La fine delle feste è segnata non dalla Befana ma dall'inizio dei saldi!!!
    Mitica!
    Nuove followers, se ti va di passare da noi...
    V
    www.fashionriddles.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà perché io non ricevo calze ricolme FASHION RIDDLE, indi me le compro e poi le riempio da me!

      Elimina
  5. Se avessi letto prima questo questionario, l'avrei sicuramente pubblicato sul mio blog perché ci sono un paio di domande veramente simpatiche (ad esempio il regalo più brutto... io avevo la zia dei regali brutti!!).

    Ho riso agli elementi distintivi di inizio 2013, non oso immaginare il resto dell'anno! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se dovesse essere bello come i primi giorni SAILORFEDE ne sarei proprio soddisfatta!

      Elimina
  6. Divertente!Ora aspetto gli appunti sul capodanno:-)
    Di nuovo tanti auguri di uno strepitoso 2013
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrei trovare un tag del genere ENRICO ZIO... Mi ci divertirei proprio...

      Elimina
  7. Bellissima interpretazione di se stessi mai casuale ne banale veramente interessante e rispecchia una persona che in fondo per quanto complessa ama la vita e ne sono veramente felice perchè sei anche ironica ma reale verso te stessa. Bello e bella e te lo dice una ..diversamente giovane ...di 69 ..di cosa con diciamo primavere-estati....boh!!! Ti auguro ogni bene mia cara e mi raccomando non farti fregare coi saldi...li aspetto anch'io per spendere di meno visto che la pensione è sempre ferma nonostante il carovita aumenti ma...un paio di calzoni figo e una maglietta grido non me li leva nessuna e mica da classica vecchietta sei matta...cose giovani voglio con classe però!
    Ciaooooooo bacioni e sempre cosi mi raccomando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. EDVIGE le cose da vecchiette lasciale a chi si può permettere tale titolo... Tu cosa centri?! Grazie per le parole tutto anziché scontate...

      Elimina
  8. Beata te che non hai regali desiderati in sospeso, io ancora sto riferendo quel Natale del '94, che volevo il cicciobello e il 20 m'hanno recapitato la sorellina. la sensazione di fregatura é ancora viva, il cicciobello non è mai pervenuto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colpo basso da parte dei tuoi AUDI, non c'è che dire! Ci hai più fatto pace con lei?

      Elimina
  9. Anche io in attesa fremente dei saldi...ma la parte razionale già mi sta avvertendo della situazione portafoglio non molto favorevole! Ti seguo, un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BERRY delle volte la mia parte superfutile ha una voce talmente assordante, che la razionalità va a farsi impatenare!

      Elimina
  10. Cara Pata... Natale finito, Capodanno passato, non ci resta che aspettare la Befana. Ecco, sento che verrà a fare giustizia di tutto ciò che ci è mancato questo Natale, o no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia è stata una cavalla di razza GIORGIA e mi ha dato soddisfazioni... Non potevo chiedere di meglio! (Ho fatto uno shoppingare di cattiveria pura!)

      Elimina
  11. Per fortuna che ci sono i saldi a dare un senso a tutto!

    Ti seguo ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah i saldi HAUSHINKA, che concetto meravigliosamente superfluo... GraZie SuperMamma d'avermi fatta tanto fashion!

      Elimina
  12. Tag carinissimo (; Reb, xoxo.

    *Nuovo post sul mio blog, il primo del 2013. Fammi sapere cosa ne pensi:
    http://www.toprebel.com/2013/01/star-wars-sweatshirt.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie REBECCA, sono passata da te stamane!

      Elimina
  13. Grazie del passaggio, mi lascio trasportare dal trendy e incomincio a ficcanasare tra i tuoi post ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BAH ti ringrazio per la visita di rimando, ficcanasa dove vuoi, mi casa es tu casa!

      Elimina
  14. iscritta! ♥ ♥ ♥ passa da me se ti va ♥

    http://live-the-life--cosmetici.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Iscritta nel senso di follower LOVE THE LIFE? Beh grazie, passerò certamente

      Elimina
  15. ciao! ho modificato l'indirizzo del mio blog...
    non esiste più valegex bensì

    unanuovavale.blogspot.com

    baci baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passeremo anche nel nuovo monolocale VALEAH

      Elimina
  16. Anche io aspetto i saldi!!!Buon Anno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me EMY è stato un weekendazzo di quelli "impegnativi"...

      Elimina
  17. Il primo regalo di Natale che mi ricordo è un leone a dondolo!! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un leone a dondolo?! AROUNDERGROUND devi avere avuto un'infanzia selvaggia...

      Elimina
  18. con me sfondi una porta aperta.
    fosse per farai l'albero a ferragosto :-)

    il pensiero che non è la fine delle vacanze ma l'inizio dei saldi cambia sapore a questo triste lunedì.

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È sempre questione di prospettive e punti di vista NONSIDICEPERPIACERE!

      Elimina
  19. ahahahah purtroppo non ho un soldo da spendere coi saldi uff :(
    Ma l'alberello me lo tengo ancora un po'...e anche le candeline e le renne salterine appese alla vetrata del soggiorno....Ah si! E anche la ghirlanda fuori dalla porta! :) Neverending Christmas!!!
    Morbidi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MORBIDI sei proprio una zuzzurellona!

      Elimina
  20. Che bel nome patalice! Piacere di incontrarti!

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!