giovedì 17 gennaio 2013

Dagli scarti ai piani alti!


Ieri ho riciclato una torta salata per farci delle polpette.

Sono fiera di me.

Non solo ho evitato di buttare via una cosa ancora buona, ma ho dato una sferzata di fantasia graditissima all'utenza (Brivido) ringalluzzendo la Csaba che c'è in me.
Anzi, la Benedetta, Csaba della Zorba non userebbe mai un rimasuglio della cena precedente!

Niente, fatto sta che avevo preparato questa gioiosa torta salata con grana, broccoli, uova, fagioli e maionese, che si era piaciuta, ma era pure avanzata!

Indi ieri ho preso la parte avanzata di torta, due burger di soia, e mi sono data all'impasto!

Con le mie nude mani, ho creato una bella pasta morbida e malleabile e ci ho fatto delle gioiose polpettine al forno!

Un filo d'olio ed una grattugiata di grana pre cottura, in una mezz'ora il profumino invadeva la casa...

Aspetto croccante ed invitante, Brivido ha decisamente gradito... E senza dubbio non le aveva associate alla torta della sera prima, quando gliel'ho detto era stupito oltremodo.

Indi sono una cacchio di cuoca provetta!

C'è che io mi ci diletto proprio in cucina, e mi piacerebbe poter elargire manicaretti agli amici, ma il dramma della casa piccola mi attanaglia!

Sto sviluppando una nuova pesante e pedante invidia (UN' ALTRA?!?!) nei confronti di quanti sono cucinamuniti...

La settimana scorsa all'outlet c'era un'offerta impressionante sui casalinghi: il tagliaverdure figo della pubblicità in tv+la macchinetta per L'Espresso bombata di Clooney, a 100 euro.

Io mi ci volevo fiondare, poi la SuperMamma e la Jn, trattenendomi per la collottola mi hanno chiesto dove avrei messo quei deliziosi affarucci, dato che ho ancora microonde e KITCHEN AID nelle scatole in garage...

Maledette!
Le detesto quando hanno ragione.

Ho ripiegato su una scofanata di libri al 25% di sconto; ero soddisfatta, ma, certo, non è lo stesso...

La sera poi abbiamo fatto aperitivo con l'Avvocato, che ci ha detto che il palazzo che lui e suo fratello hanno ricevuto in eredità (si palazzo.) darà la possibilità di due appartamenti di 200 mq tuttisuunpiano in centro.

...chissà che cucina verrebbe fuori...

Patalice fai la brava, Brivido si è appena messo in proprio, non puoi esacerbarlo con la storia della casa... eccetera eccetera...


...uffa ragazzi, che fatica essere positivi buoni una moglie d'oro insomma...

49 commenti:

  1. Cara Patalice, credo proprio che sei non solo brava! ma bravissima!!!
    Buon pomeriggi! qui ce la neve!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Brescia TOMASO il sole splende... Attendiamo la neve predetta...

      Elimina
  2. Sì, infatti, essere buoni è una scelta di vita ed è anche impegnativo.
    Molto più facile uscire dai margini che restarci dentro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo ATA, e siccome di cose non facili ne ho abbastanza, ho consapevolmente scelto di essere bastarda dentro! E con soddisfazione!

      Elimina
  3. Sono di molto felice di non essere la sola che nel momento della convivenza si è trasformata in una casalinga pirfetta!
    Lavo, stiro e CUCINO, sì CUCINO e mi piace pure!!!! Prima della convivenza sapevo fare un paio di cosette, adesso sperimento molto!
    E ai saldi sai che ho comprato? Un frullino e un bollitore!!!
    Sono moltissimo fiera di me! E sono molto contenta del tuo sbotto di positività e da moglie d'oro, vale uguale se io lo faccio senza fede?
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cos'è cambiato per me nel momento del matrimonio OMMIODIOMISPOSO?! Convivere con un altro essere umano! Non una fede al dito ma vedere ogni giorno lo stesso viso, cucinare per lui e lavargli le mutande! Altro che sensazioni, quelle erano forti anche prima. Solo che ora ho quel mucchio FNSI cose da fare che se nn faccio io non fa nessuno!

      Elimina
  4. Io non convivo e non sono sposata e a 26 anni sono fiera di portarmi una casa avanti da sola con 2 uomini dentro (mio padre e mio fratello)... la gente dice: beato chi ti si prende!!! la persona che ho vicino mi dice. "dovresti pensare a cercarti un lavoro serio ed adeguato agli studi che hai fatto!"... quando ci sarà lavoro no esiterò a afrmi avanti (visto che qui la disoccupazione dilaga) ma x il momento stò così bene a fare la donna di casa.. è davvero soddisfacente :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace sempre di più EVA, tant'è che sto cercando una sistemazione statale più sicura e tutelata...

      Elimina
    2. Spero tu riesca a trovarlo in fretta... dopo di ché, quando sarai donna da una torta al giorno, me ne manderai una a casa vero???? aahhh :-*

      Elimina
  5. ma voi non cercavate casa? magari 200 mq vi buttano troppo, però...
    anche io ho un buco per cucina ed ogni volta devo aspettare che non ci sia nessuno in casa per poter far qualcosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene si PIER, ma dal momento in cui Brivido s'è messo in proprio, la precedenza l'ha avuta il lavoro.

      Elimina
  6. Brava cuoca! ma perché di tanto in tanto non ci pubblichi qualche tua ricetta? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenterò di farlo seriamente SARAFATINA, vediamo cosa ne salterà fuori...

      Elimina
  7. una lamentela continua.

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Vedessi il successo raccolto MISANTROPHIA

      Elimina
  9. Hai Kitchenaid inscatolato??? Oddio lo avessi io tra le mani!!!! In questo caso...ti invidio io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' d'invidia ciascuno BERRY, non fa male a nessuno!

      Elimina
  10. non cadere nel tranello del "mi serve più spazio"!! lo dico con cognizione di causa, essendo passata da 70mq (una camera sola va bene, ma in salotto l'angolo dei pc è orribile) a 88mq (due camere di cui una per i pc e un divanetto letto) a 95mq (in effetti in cucina ci starebbe bene un tavolo così non sporchiamo sempre il salone) a 126mq (due bagni e tre camere, perchè gli ospiti vuoi mica lasciarli dormire nello studio?!). ora ne cerco addirittura un'altra, ma per esigenze economiche e non di spazio.
    e i traslochi sfiancano.
    e tu non hai certamente bisogno di sfiancarti l'anima, né il fisico.
    respira, respira... e ottimizza, così come fai con gli alimenti, anche con gli spazi. arreda finchè puoi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NONSENSE è vero che tenere una casa più grande richiede più impegno, anche fisico. Ma credimi, ora le cose si son fatte ben poco simpatiche... Troppo poco spazio per le troppe cose, ed anche per le troppe esigenze! Sogno un 100 mq tutti su un unico piano

      Elimina
  11. una donna da sposare, Brivido c'ha visto giusto!
    un bacione Pata

    RispondiElimina
  12. Che figata il riciclo della cena!!Devo provarli pure io gli hamburger di soia!!
    La casa piu' è grande e piu' c'è da pulire e siccome tu hai lo spazio tutti saranno sempre da te,che all'inizio è divertente poi diventa una rottura...parlo per esperienza di un'amica!!
    Io ho fatto l'errore di arredare casa minimal e ora non so dove mettere la roba!!E il Tato gongola,che a lui la casa piena non piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando vedemmo la nostra attuale casa MANU179, ci sembrò una bomboniera adorabile. Oggi mi piace ma mi pone un sacco di limiti. Vorrei una via di mezzo...

      Elimina
  13. Stringi i denti, io anche cuino su una macchina del gas e senza una vera cucina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No SILVIAPERLEAIPORCI! Non ci credo! Coi manicaretti che mi ispiri è impensabile

      Elimina
  14. messa male pure io!
    2metri e mezzo di cucina, pure in salotto!
    ho un tavolodi fine 800 che ogni volta devo coprire per non rovinare......
    pure io vorrei una cucina degna di questo nome!
    ma se pensi che chi ce l'ha, a volte non ama cucinare.....grrrrr mi viene una rabbia!
    quindi, tranquilla.
    tu sei la buona cucina, non i mibili....e brivido lo sa bene!
    ti abbraccio cuoca principessa!♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh no NADIA, speriamo che Brivido non lo sappia che la cucina sono io, altrimenti si accontenterebbe dell'esigua presente!

      Elimina
  15. Mi hai fatto venire un languorino. Gnam!! Anche a me piace cucinare, ma purtroppo gli esami all'università mi tolgono molto tempo. Appena li finisco torno alla carica, voglio preparare un sacco di squisitezze! Magari prenderò spunto dai tuoi post ;D
    Laura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh LAURA ARIZZI cascherai maluccio... È il blog di una che mangia e cucina ma che di cibo e di preparazione del cibo non parla granché...

      Elimina
  16. certo che se proprio vuoi cucinare e hai la casa piccola ho io la soluzione: tu cucini tutto il giorno, poi prepari per le tre persone che inviti e poi quando arrivano gli ospiti tu te ne vai (così ci sarà più spazio per loro) a fare un giro e loro staranno a casa tua a mangiare e commenteranno le pietanze con un video su youtube pieno di critiche culinarie spietate. Ovviamente il tutto servito con stoviglie di plastica così quando torni non devi nemmeno lavare i piatti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu KERMITILROSPO sei proprio un signor ottimizzatore, non c'è che dire! Ma le persone le scelgo io o facciamo un concorso?

      Elimina
  17. Io qui a Roma ho una cucina senza forno, senza piani d'appoggio, con una sola vaschetta per il lavandino, senza pensili, senza scolapiatti... Il tutto si riduce ad un frigorifero, 4 fornelli e 3 cassetti... Ovviamente il tutto.. senza tavolo! Ma mi consolo pensando.. che non è la Mia Casa!
    Nina*

    RispondiElimina
  18. C'è una proverbio che dice "Casa mia, casa mia, per piccina che tu sia, tu mi sembri una badia". Due cuori e una capanna insomma, però l'importante è stare insieme ed essere felici! ^^

    RispondiElimina
  19. Allora...ignoro cosa sia Kitchenaid (che ci posso fare?) ma in compenso ti faccio i complimenti per la fantasia e la conseguente trasformazione da torta salata a polpette al forno ;-)

    Bacio!

    RispondiElimina
  20. Post divertente. Se comperavi la macchina per il caffè espresso, magari non quella di Clooney per dimostrare che non ti fai fregare dalla pubblicità, la mettevi in garage accanto al microonde aggiungi un tavolo ed è l'inizio per la realizzazione di una taverna :-).
    Ciao buona serata un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  21. Brava, di solito è la torta salata ad essere utile per i riciclo degli avanzi.
    Tu hai fatto il contrario.
    ^_____^

    dentro di te c'è una fuuudblogger nascosta ^__*

    RispondiElimina
  22. Ciao! Stamattina ho iniziato davvero bene questa giornata con la scoperta del tuo blog! Grazie per essere passata da me! Mi piace molto come scrivi e sarò felice di seguirti...sei simpaticissima!! Una foto delle polpette alla torta salata però la potevi postare...un'idea geniale!! Mi unisco subito ai tuoi lettori, per cominciare, e mi vado a leggere qualche altro post per sapere di più di te!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh va beh ma io già ti adoro ROSA MJ...
      Foto?! Magari! Quell'assatanato se le è pappate alla velocità della luce!

      Elimina
  23. Buona giornata simpatica ex styler :) Se mi avanza della torta salata, cosa alquanto difficile, farò le polpette!

    RispondiElimina
  24. Sei stata bravissima!
    Io di solito faccio il contrario: con gli avanzi faccio torte salate!

    RispondiElimina
  25. Sarebbe bello poter applicare il "riutilizzo alimentare" anche nelle cose della vita quotidiana. Cioè, mi spiego meglio, utilizzare un pò di fantasia e di inventiva per trasformare qualcosa di buono o di meno buono in qualcosa di eccezionale("dagli scarti ai piani alti").
    COmplimentissimi!! :)

    RispondiElimina
  26. È questo un primo tentativo di blog culinario? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ni oppure so PESA, nel senso che sono poco credibile non avendo messo ne riferimenti quantitativi ne altro... Comunque bisogna apprezzare il pensiero, no?!

      Elimina
  27. Io non ho mai riciclato le torte salate. Di solito in questa casa non rimane mai niente :-)

    RispondiElimina

Sappiate che vi leggerò.
Non sarò sempre d'accordo con voi, battibeccheremo come galline in un pollaio!
...ah, non chiedetemi di seguirvi, non lo faccio se non mi convincete davvero, sono una FOTTUTISSIMA SNOB!